close

The Vampire Diares 4×17: nuovo video con Klaus e Caroline

La settimana sembra quasi essere volata e poco più di 48 ore vedremo finalmente la nuova puntata di The Vampire Diaries, la 4×17 (di cui vi abbiamo già dato le anticipazioni), che riporterà sul piccolo schermo, precisamente sul canale statunitense CW, Damon, Elena, Stefan e gli altri protagonisti della nostra amatissima serie televisiva!

La prossima puntata, dal titolo Because The Night, è una delle puntata più attese, soprattutto da tutti i Delena. Eh già, perché saranno proprio Damon e la giovane Gilbert i protagonisti del prossimo episodio; i due, infatti, alla fine della 4×16 hanno lasciato all’insaputa di tutti Mystic Falls per recarsi a New York, dove il maggiore dei fratelli Salvatore vuole che Elena si conceda un po’ di svago.

Klaus e CarolineIntanto, nella piccola cittadina, Stefan e Caroline saranno alle prese con Klaus, ma soprattutto con Silas che, saccheggiando tutti gli ospedali della zona, sta mettendo in serio pericolo tutti i giovani vampiri. Proprio questo rischio ha spinto Stefan a chiedere l’aiuto di Klaus che, recatosi a casa dei fratelli Salvatore, trova Caroline intenta a sistemare il casino rimasto dalla festa organizzata da Elena e a bere i residui di alcolici lasciati nei bicchieri.

I due avranno un’accesa discussione, soprattutto per la lettura che Caroline ha ricevuto da Tyler nello scorso episodio. Klaus, però, cercherà di spiegare alla vampira che il suo è solo un modo per proteggersi, perché il licantropo più volte in passato ha cercato di ucciderlo.

Eccovi un nuovo video:

httpv://www.youtube.com/watch?v=CwuJ5ynW8GE

Tag:, , , , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi