close

The Extraordinaries: la nuova app per smartphone dedicata alla beneficenza

Jacob Colker, ventinovenne statunitense, per mesi ha osservato cosa fanno le persone mentre sono in fila al supermercato o alla posta e ha notato che la maggior parte perde tempo con il cellulare. Così da questa ricerca ha tirato fuori un’invenzione benefica: The Extraordinaries!

The Extraordinaries beneficienza smartphoneSi tratta di un’applicazione per gli smartphone che permette di fare volontariato giocando con le buone azioni. In pratica, basta scegliere una missione umanitaria da compiere sul nostro database per donare il proprio tempo. La missione, inoltre, può essere interrotta e ripresa in qualsiasi momento. Le richieste di aiuto spaziano tra arte, ambiente, diritti civili, salute, infanzia ecc… Alcune associazioni e organizzazioni benefiche sono già collegate all’applicazione e sono alla ricerca di volontari: Greenpeace cerca catalogatori di foto dell’ultima missione in Artico; KaBoom! invita a selezionare le aree gioco per bambini, al fine di costituire una mappa americana interattiva sempre aggiornata; e il Museo di Brooklyn cerca traduttori per la guida del museo.

L’innovazione ha colpito sin da subito importanti istituzioni tra cui le Nazioni Unite, Knight Fundation e Echoing Green, che hanno finanziato il progetto con 400 mila dollari. Ciò che è davvero singolare in questo progetto è che ognuno offre le proprie capacità gratuitamente e senza dispendio di denaro. Un’ottima maniera per tornar a fare beneficenza per chi, colpito dalla crisi, ha dovuto rinunciarvi.

Tag:, , , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi