close

Texas: esplode fabbrica di fertilizzanti, si temono 70 morti

Per gli Stati Uniti non è certamente un periodo fortunato, infatti, poche ore fa una fabbrica di fertilizzanti nelle vicinanze della città di Wako in Texas è esplosa per cause ancora sconosciute. Le fiamme alimentate dalle sostanze utilizzate per realizzare i concimi si solo levate altissime e hanno purtroppo investito case e strutture nelle vicinanze. Anche se al momento si parla di soli 2-3 morti, si teme che il numero di vittime possa essere altissimo ed arrivare a 60-70 morti.

Texas_EsplosioneIl timore è che una casa di cura con molti anziani è stata investita e incendiata dall’esplosione, solo alcuni degli ospiti sono stati messi in salvo e i medici parlano di almeno 60 persone che mancherebbero all’appello. Al momento, sul luogo dell’esplosione c’è un continuo via vai di ambulanze e si contano già centinaia di feriti con ustioni.

Sembra che l’esplosione non sia stata generata da un possibile attentato, ma da una reazione chimica, quindi non dovrebbe essere connessa con le bombe di Boston.

Tag:, , , , , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi