close

Terremoto in Giappone: scossa di 7.4 Richter, si teme tsunami

E’ stata colpita da un forte sisma ancora una volta l’area del Giappone della prefettura di Miyagi, quella colpita dal terremoto che fece danni ingenti alla centrale nucleare di Fukushima. Ancora non si hanno notizie su danni e vittime, ma la scossa superiore al settimo grado della scala Richter, quasi certamente potrà dare vita ad uno Tsunami come quello che fece più di 14.000 vittime ormai un anno fa. Per il Giappone, da sempre punto nevralgico del sistema tettonico planetario, non sembra esserci davvero pace.

Il terremoto che ha colpito il Giappone è stato registrato in maniera nitida dai sismografi di tutto il Mondo, subito le forze di polizia hanno avvisato la popolazione del rischio tsunami e si monitora il nuovo sistema che avvisa in caso il mare in prossimità delle coste subisca variazioni sensibili. Non si hanno notizie di nuovi danni alla centrale di Fukushima, anzi sembra dalle prime fonti che non siano state registrate anomalie nelle centrali nucleari della zona colpita dal sisma. Vi terremo aggiornate non appena avremo altre notizie, anche se l’allerta tsunami parla di un’onda con un’altezza massima di un metro e media di 50 cm, dunque, non dovrebbe avere conseguenze catastrofiche come nel 2011.

Tag:, , , ,

No Comments

Partecipa alla discussione

Story Page