close

Terremoto: danni da Sora a Frosinone, scuole chiuse e problemi idrici

Ve ne abbiamo dato notizia già ieri sera, quando la notizia si era appena diffusa dagli strumenti di analisi dell’INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia). Stiamo parlando del terremoto che ha colpito la scorsa notte le cittadine del frosinate, con epicentro nei pressi di Sora.

All’indomani del sisma, si fanno i conti di cosa ha provocato l’evento sismico nelle zone colpite: diversi i danni dell’onda di magnitudo 4.8 che ha colpito la Ciociaria. Secondo le informazioni che giungono dalle forze dell’ordine, sembra che siano state emesse ordinanze di sgombero a causa di gravi lesioni all’interno di alcune abitazioni e che addirittura delle chiese siano state dichiarate non fruibili.

Nella conta dei danni si inserisce anche un altro aspetto molto importante: i danni alla rete idrica. Sembra infatti che il forte terremoto di ieri sera abbia anche causato un fenomeno diffuso nei paesi del frosinate: la presenza di acqua torbida nell’acquedotto di Posta Fibreno. Un problema molto grave e per cui si attendono ancora importanti aggiornamenti da parte degli esperti.

Chiudiamo con un’ultima comunicazione. terremoto frosinone epicentro soraAlcuni comuni, in previsione dei prossimi giorni, hanno deciso di tenere chiuse le scuole. Ad essere interessati da questo provvedimento saranno diversi paesi, fra cui pare anche Frosinone.

Bisognerà attendere le prossime ore per saperne di più.

 

Tag:, , , ,

No Comments

Partecipa alla discussione

Story Page