Categorie
Gossip

Teresanna e Francesco: per salvare l’amore rinunciamo alla tv

Nonostante il sondaggio sulla coppia più bella dell’anno, lanciato da Visto, sia stato vinto da Tara Gabrieletto e Cristian Galella, ai quali, infatti, è stata dedicata la prima copertina della rivista dell’anno, anche la seconda coppia classificata ha avuto il suo premio e la coppia in questione è quella formata da Teresanna Pugliese e Francesco Monte.

Per la gioia della coppia, che comunque si fa pubblicità, e per la gioia di tutti fan, Teresanna e Francesco sono sulla copertina di Visto, al quale hanno concesso, dunque, una succosa intervista.

La notizia più triste, per chi segue la coppia, è sicuramente una: i due hanno deciso di non comparire più in televisione per salvaguardare la loro relazione. Francesco ha, infatti, dichiarato “Per un po’ io e Teresanna vogliamo viverci il nostro amore in maniera tranquilla, normale. Se avere visibilità significa che il primo o la prima che passa può venire in Tv a raccontare cavolate sul Teresanna e Francesconostro conto solo per ottenere cinque minuti di fama, meglio evitare certe situazioni”.

Si passa poi a Teresanna e alla sue presunte corna, che, ovviamente, lei nega di avere; e a riguardo la Pugliese afferma Se qualcuno vuole pensare che sono cornuta perché per essere felice ha bisogno di pensare qualcosa di brutto sul mio conto, faccia pure. A me piace fare del bene agli altri”.

Una cosa, però, ci stupisce nell’intera intervista, cioè il fatto che sia Teresanna che Francesco neghino l’esistenza di una crisi nella coppia, cosa che , invece, è risaputa da tutti, visto che è stata la Pugliese stessa ad affermare in una puntata che lei e il suo fidanzato si erano momentaneamente lasciati. Eppure Francesco ha dichiarato durante l’intervista: “In realtà non c’è stata nessuna crisi, solo qualche discussione. Teresanna ha capito subito che Jessica è una bugiarda e comunque si fida di me”.

Mah… qui c’è qualcosa che non torna!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *