close

Tempi di crisi: Spread, Bund e Btp, come spiegarli ai bambini?

Avendo sempre a che fare con i bambini, per lavoro, mi è capitato di pensare: come farò quando un ragazzo di dieci anni verrà a chiedermi cosa sono la crisi e lo spread? Nello stesso momento ho pensato: non sarò l’unica a trovarmi in questa difficoltà; così ho cercato di buttar giù qualche parolina semplice sulla crisi.

bund crisi btp borsa economia“Essere in crisi è come voler comprare un giocattolo che costa dieci euro e non poterlo pagare perchè si hanno solo monete da cinque. L’Italia è in crisi perchè ha molti debiti e un governo inaffidabile, che ha affrontato il problema in maniera lenta e incerta.

Un modo per valutare la crisi economica italiana è lo spread (scarto) tra Bund tedeschi (molto affidabili) e Btp italiani (meno affidabili). I Bund e Btp sono sigle di titoli che vengono comprati da altri paesi.

Entrambi “promettono” a chi li compra, la restituzione di soldi in più dopo alcuni anni come premio per aver creduto in quei titoli. In poche parole i titoli funzionano come una scommessa calcistica: gioco due euro e potrei vincerne duecento.

Lo Stato italiano ha moltissimi debiti: ha venduto molti titoli ma non avendo tanti soldi per restituire i premi ha usato quelli dei cittadini e delle banche. Proprio per questi debiti, nessun compratore vuole più i nostri Btp e, quindi diventiamo sempre più poveri.

Il capo del governo Monti, aumentando le tasse e obbligando gli evasori (ad esempio commercianti che non fanno lo scontrino) a pagarle, sta cercando di risollevare l’Italia.”

Ecco un’idea per spiegare il momento che il nostro Paese sta attraversando, ma se siete ancora scettici, potete consultare www.ilmioprimoquotidiano.it. Si tratta di un giornale dedicato ai ragazzini per spiegar loro tutti i titoli di cronaca rosa e nera che sentono al telegiornale. In bocca al lupo!

Tag:, , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi