Categorie
Bellezza & Salute

Perché mangiare noci e arachidi? Allungano la vita e migliorano la memoria

Dimenticate i costosi integratori multivitaminici e le bevande salutari poco gustose – il segreto per una lunga vita sana potrebbe trovarsi in un’umile dose di noci. Una nuova ricerca ha dimostrato che le persone, che, regolarmente, fanno uno spuntino a base di arachidi, noci e pistacchi vivono più a lungo rispetto a coloro che non lo fanno.

Non si tratta di uno studio effettuato sui topi di laboratorio, ma è stata una ricerca, durata 20 anni, condotta sugli stili di vita di oltre 119.000 persone.

I ricercatori hanno dimostrato che chi ha mangiato frutta secca, sette volte a settimana, aveva un quinto in meno di possibilità di decedere, durante il periodo dello studio. Per le persone, che consumavano frutta secca, solo una volta alla settimana, è stato dimostrato un calo del 7% del tasso di mortalità.noci-arachidi

La frutta secca è ricca di antiossidanti anticancro, minerali essenziali, quali il rame, lo zinco, il ferro e magnesio, che aiutano nella memoria, e manganese: ingredienti che, nel complesso, sono necessari per un corretto funzionamento degli organi. Inoltre, la frutta secca è un’ottima fonte di vitamine E e B e acidi grassi omega 3, che controllano i livelli di ormoni dello stress, come l’adrenalina.

Sioned Quirke, della British Dietetic Association, raccomanda di consumare una regolare porzione di frutta secca mista, per avere i massici benefici per la salute. E c’è di più: è consigliabile mangiare anche la sottile buccia delle mandorle, perchè è densa di sostanze nutritive.

Categorie
Bellezza & Salute

Cibo congelato: è meglio di quello fresco? Questione di antiossidanti e vitamine

Secondo una nuova ricerca, sia la frutta che la verdura congelata sembrano essere più salutari dei prodotti “freschi”, perché hanno livelli più alti di vitamine e antiossidanti, che contrastano il rischio di tumori.

Due studi indipendenti hanno trovato nutrienti benefici in tutti i prodotti surgelati, dalle cime di broccoli alle carote e mirtilli. In due casi su tre, la frutta e la verdura congelata sono risultate più ricche di antiossidanti – tra cui vitamina C, polifenoli, antocianine, luteina e beta-carotene.

Il consumo di questi composti anti-ossidanti è considerato utile nella prevenzione del cancro , nel sostenere il lavoro del corpo e del cervello e nella cura della pelle e degli occhi. I prodotti, che sono spesso acquistati nei supermercati, nella sezione frutta e verdura, a volte vengono conservati nei depositi per un mese e come cucinare le verdurepossono, poco a poco, deteriorarsi e perdere alcuni dei nutrienti. Al contrario, la frutta e verdura, che si trova nei banchi congelatori, viene congelata subito dopo la raccolta e così mantiene elevati livelli di vitamine e antiossidanti, finché non viene consumata.

Due gruppi di ricercatori – uno da Leatherhead Food Research e l’altro dall’Università di Chester – hanno effettuato 40 test, per misurare i livelli di nutrienti nei prodotti, che vengono conservati in frigorifero per tre giorni, in opposizione a quelli che vengono tenuti in freezer. I risultati dimostrano che mangiare prodotti appena raccolti è l’opzione più sana , tuttavia quelli congelati possono essere migliori di quelli che, spesso, sono venduti come prodotti “freschi” .

Categorie
Katy Perry

Katy Perry super salutista: su Twitter la foto con integratori e vitamine

Katy Perry è una popstar sanissima! Lo dimostra una foto, postata su Twitter dalla stessa cantante, che la ritrae con tre sacchetti a chiusura lampo, pieni zeppi di integratori e vitamine, che assume tre volte al giorno. I sacchetti sono etichettati “sveglia”, “colazione” e “cena”; Katy sembra non badare a spese e a mezze misure, per seguire un regime alimentare sano.

Postando la foto, la cantante scrive: “sono tutta integratori e vitamine LYFE!”.

Katy è sempre stata abbastanza attenta a seguire una dieta e uno stile di vita sano, raccontando anche a People Magazine, che il suo menù tipico quotidiano è ricco di sostanze nutritive:

quando sono stata in viaggio, prendevo sempre una zuppa leggera, pollo alla griglia, e un pò di quinoa con asparagi alla griglia, per cena. Per me, è molto importante seguire una dieta equilibrata, per assicurarmi di avere le giuste energie, per ogni due ore di spettacolo”.

Recentemente, è stato riportato che la popstar katy perry salutista twittersia una grandissima  fan di funghi. La nutrizionista delle donne e giornalista salutare, Jeannette Jackson, ha dichiarato:

la dieta a base di funghi, come la stessa forma del fungo, mantiene il peso nel punto desiderato della parte superiore del corpo e fa perdere peso sotto il bacino. Non è certo una sorpresa che sia la dieta preferita dalle celebrità, che sono sempre perfette”.

Categorie
Bellezza & Salute

6 ragioni per cui è meglio bere acqua con limone la mattina

Il limone è un energizzante naturale: idrata, ossigena e rivitalizza l’organismo. I benefici del limone sono dovuti ai suoi componenti, come la vitamina C, B, proteine fosforiche e carboidrati. Ma è davvero una buona abitudine bere acqua con limone la mattina? E perchè? Ecco di seguito sei benefici del bere, giornalmente, acqua con limone:

  1. aiuta la digestione: l’acqua tiepida stimola il tratto gastrointestinale, e il limone aiuta perdere le tossine nel tratto digestivo;
  2. disintossica la pelle e il corpo: come diuretico naturale, il limone aiuta a liberare l’organismo dalle tossine, incrementando il ritmo dell’urinazione. L’alto contenuto di vitamina C, rimuove le impurità dal sangue, e come risultato si ottiene una pelle pulita e più radiante;
  3. migliora l’immunità: i limoni sono pieni di bere acqua limone mattina vitaminevitamina C, che è importante per combattere i raffreddori, e di potassio,  che stimola le funzioni cerebrali e nervose e controlla la pressione del sangue;
  4. dona sollievo al dolore dei denti: il limone può essere usato regolarmente, per la pulizia dei denti;
  5. perfetto per perdere peso: i limoni sono pieni di fibra pectina, che aiuta a mantenere il corpo pieno, più a lungo. Sono anche diuretici e alcalini; I corpi alcalini perdono peso più facilmente;
  6. elimina rughe e macchie: la vitamin C nei limoni aiuta a neutralizzare i radicali liberi, associati all’invecchiamento e a diversi tipi di malattia. Bere l’acqua con limone e miele rende la pelle più brilliante.
Categorie
Da DNA a donna

Sentirsi in forma e bene con se stessi? Basta il buon senso

Settembre è il mese dei buoni propositi. E noi donne, si sa, abbiamo, tra i tanti, il buon proposito ricorrente: mettersi a dieta. L’imperativo non dovrebbe essere perdere peso, ma sentirsi in forma, bene con se stessi e, ahimè, complice lo stress giornaliero e i modelli che i media ci propinano giornalmente, l’obiettivo risulta sempre più difficile da raggiungere. A maggior ragione quando per perdere peso ci si affida al “sentito dire”.

I luoghi comuni si sprecano e spesso complicano le cose, spingendo noi donne ad affidarci alle diete fai-da-te che, oltre che mettere in pericolo la nostra salute, non sono che un palliativo per il nostro girovita.

Sentirsi in formaEliminare i carboidrati sembra, a volte, la strada più veloce per perdere chili, ma questo non è che uno dei più grandi errori: i cereali, specie se integrali, oltre a darci energia, sono ricchi di fibre e stimolano il senso di sazietà. Ovviamente vige la regola del buon senso, non bisogna abbuffarsi di riso e pasta, ma certamente non tenerli fuori da una dieta tutta proteine, perché non porterebbe che ad una banale eliminazione dei liquidi e ad un affaticamento dei reni.

Mangiare solo frutta e verdura? Niente di più sbagliato, oltre che di pericoloso: le verdure non contengono calorie e, perciò, non danno alcun apporto energetico. È fondamentale che, nell’alimentazione quotidiana, vi sia almeno un piatto sostanzioso, da abbinare a vegetali in grande abbondanza, perché forniscono un prezioso apporto di vitamine, minerali e antiossidanti indispensabili per l’organismo. Un frutto, specie se di stagione, invece, può essere un valido spuntino, oltre che il modo per chiudere in bellezza il proprio pranzo o la propria cena.

E che dire dei dolci? Dessert o anche solo quel pezzetto di cioccolata a cui una golosa proprio non riesce a dire no? Evitare le bombe caloriche è un’ottima idea, ma un piccolo sfizio ogni tanto ce lo si può anche concedere, ne va del nostro umore. Utile cercare di bilanciare l’assunzione degli zuccheri, magari non abusarne tutti i giorni, ma concedersi questa dolce trasgressione solo una o due volte a settimana. Via libera, con la dovuta moderazione, al cioccolato, meglio se fondente: recenti ricerche testimoniano il suo apporto benefico nei confronti dell’apparato cardiovascolare.

Semplici accorgimenti, dunque, e tanto buon senso dovrebbero essere le chiavi per perdere qualche chilo. Bere tanta acqua, così da facilitare lo smaltimento delle tossine e da aiutare l’intestino, cercare di non saltare alcun pasto, così da non arrivare super affamati a tavola e non fare una vita sedentaria, sono regole che ognuno di noi dovrebbe seguire; ricordando che il fine ultimo non è avere un fisico da capogiro, ma il proprio benessere psicofisico.