Categorie
Musica & Spettacolo

One Direction: canteranno live alla sfilata di Victoria’s Secret

I One Direction, ovvero i ragazzi più famosi al mondo, sono stati scelti per esibirsi alla sfilata di moda di Victoria’s Secret, nel mese di novembre! Come riporta il The Sun, Niall Horan, Harry Styles, Louis Tomlinson, Zayn Malik e Liam Payne seguiranno le orme di Justin Bieber e di Jay-Z, cantando sulla passerella, durante l’evento annuale di moda, che vede come protagoniste gli “angeli” di uno dei più famosi marchi di abbigliamento femminile.

Sebbene il management dei One Direction debba ancora confermare la notizia, tale evento potrebbe essere una buona occasione per il quintetto.

L’anno scorso, le performance di Justin Bieber, Rihanna e Bruno Mars hanno contribuito ad aumentare lo share del Victoria’s Secret Show, fino ad un sette milioni di telespettatori, sebbene non one direction live italia concerto 2014siano mancate le polemiche per una storiella, dietro le quinte tra Bieber e la modella 19enne, Barbara Palvin.

Ma, con i One Direction, non c’è da preoccuparsi: se alcuni di loro sono felicemente fidanzati, Harry Styles potrà godere della presenza di una modella e amica: Cara Delevingne.

 

Categorie
Moda

Victoria’s Secret e la nuova linea sessista: femministe si scatenano

Il Natale si avvicina sempre di più e tra i regali più gettonati di questo periodo ci sono sicuramente i prodotti Victoria’ Secret, il celebre marchio d’abbigliamento femminile e di prodotti di bellezza, che ha stregato milioni di donne in tutto il mondo.

Victoria’s Secret ha appena lanciato la sua nuova linea di lingerie, che ha attirato molto l’attenzione, ma non solo dagli uomini che certamente apprezzano i prodotti nel momento in cui vengono indossati, e dalle donne che non vedono l’ora di sfoggiare nuovi completini magari proprio in occasione del veglione di fine anno, ma anche dalle femministe, che non hanno potuto ignorare le parole presenti sulle mutande della nuova collezione di intimo.

Sulla linea Pink (questo il suo nome), infatti, compaiono della frasi in inglese, come “Shure thing” (a colpo sicuro) o “Unwrap me” victoria's secret(scartami), che hanno allertato le femministe del gruppo Force, le quali hanno considerato tali parole dei messaggi sessuali che contengono tra le righe una mercificazione che servirebbe lo stupro su un piatto d’argento.

La risposta di Force è stata, dunque, il lancio di un’iniziativa che vede altrettanti frasi stampate su biancheria intima, inneggianti, però, al rispetto della donna.

Tale iniziativa ha fatto infuriare il marchio statunitense, che ha immediatamente chiesto la chiusura del sito delle femministe e del relativo profilo Twitter, in quanto questo non stava che facendo a Victoria’s Secret una cattiva pubblicità.

Ad uscirne vittorioso, alla fine, è stato proprio il marchio, che ha ottenuto ciò che aveva chiesto.

Categorie
Gossip

Justin Bieber scarica Selena per Barbara Palvin la modella di Victoria’s Secret!

Galeotto fu il Victoria’s Secret Fashion Show della scorsa settimana al Lexington Avenue di Mannhattan. Pare, infatti, che sia stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso, segnando la definitiva rottura fra Justin Bieber e Selena Gomez.

D’altronde non è colpa di Justin, se si è trovato a cantare sul palco circondato dalle modelle più belle del mondo che sfilavano in lingerie! Justin non ha resistito e pare che sia scoccato il colpo di fulmine proprio con una delle modelle di Victoria’s Secret, Barbara Palvin, attualmente testimonial per L’Oréal Paris.

Selena e Justin  si sarebbero lasciati la settimana scorsa, ma i segni della crisi erano evidenti già da un po’ di tempo, i due stavano isieme da due anni.

Alcune fonti vicino alla coppia affermerebbero che ormai i due, si vedevano a stento a causa dei mille impegni lavorativi e dell’incapacità di fare combaciare i loro tempi. Selena, darebbe la colpa a Justin , per essersi allontanato da lei e per Justin-and-Barbara-Pavlin-aver cercato conforto in “amiche” come la cantante Ke$ha.

Il problema fondamentale, quindi, sarebbe da ricondurre ad una mancanza di fiducia che ha distrutto il loro rapporto.

Il Fashion Show di Victoria’s Secret della settimana scorsa è servito per far scoccare la scintilla fra Bieber e la meravigliosa modella ungherese Barbare Palvin. Jus sarebbe rimasto folgorato da Barbara che ha sfilato sulla passerella di Victoria’s Secret mentre lui cantava.

Povera Selena, chissà come reagirà alla notizia di essere stata rimpiazzata da una sexy top model? Justin dal canto suo sta attraversando un momento di successo anche grazie ai riconoscimenti ricevuti agli EMA di Francoforte.

Categorie
Moda

Justin Bieber e Rihanna al Victoria’s Secret Fashion Show

Una spettacolare serata di gala, quella aperta da Victoria’s Secret Fashion Show, al Lexington Avenue Armony di Manhattan. La famosa casa di lingerie ha allestito una sfilata, a pochi giorni dal passaggio dell’uragano Sandy.

Victoria’s Secret non ha badato a spese, per la presentazione delle sue nuove creazioni e nemmeno nel chiamare a sfilare i cantanti e le modelle più famose del momento.

 

Tra le Top model legate al marchio c’erano, Miranda Kerr a Adriana Lima, da Doutzen rihanna-victorias-secretKroes a Alessandra Ambrosio.

Per il mondo dello spettacolo erano presenti Rihanna, Justin Bieber e Bruno Mars. La cantante pop ha addirittura cantato in lingerie, allietando il pubblico con la sua voce meravigliosa e le sue sensualissime linee!

Beato Justin Bieber che si è ritrovato circondato da bellezze mozzafiato per l’intera serata.
Ma non è tutto, perché lo spettacolo di Rihanna è continuato su Twitter dove ha pubblicato delle foto davvero hot, in cui la star è raffigurata mentre si trova nel suo camerino in una mise vedo non vedo, e con un sigaro in bocca.

Il massimo per i fan di Victoria’s Secret presenti al Lexington Armony, sembra quasi che Sandy non ci sia mai stata!

Categorie
Moda

Victoria’s Secret e i sexy QR-code

Parliamo oggi di una particolare iniziativa lanciata da Victoria’s Secret.

Sicuramente avrete già sentito parlare dei QR-code, codici a barre bidimensionali composti da piccoli moduli neri che compongono un quadrato e vengono letti dagli smartphone, nati in Giappone nel 1994 nel settore automobilistico e ormai diffusi in tutto il mondo e utilizzati per le più svariate categorie merceologiche.

I QR-code si adattano agli usi più diversi, a seconda della fantasia di chi li adopera e in alcuni casi possono far accedere non solo a contenuti molto interessanti sulle aziende e i loro prodotti, ma possono anche suscitare molta curiosità con il modo in cui vengono pubblicizzati e proposti al pubblico. Per questo la pubblicità sta conoscendo il mondo dei QR-code per permettere, per esempio, al pubblico di avere una duplice fruizione di un cartello pubblicitario “classico”.

E’ questo il caso, per esempio, dei QR code usati da Victoria’s Secret per la sua ultima campagna billboard intitolata “Sexier than skin“.

Chi passa davanti al billboard e scansiona il QR code potrà completare l’immagine sul proprio smartphone, visualizzando la parte del corpo della modella coperta dal codice, con tanto di lingerie griffata VS.

Le immagini sono autoesplicative, ma posso aggiungere che secondo me è un’idea vincente: cattura l’attenzione e la curiosità sia di uomini sia di donne, ovviamente per motivi di base diversi ed è innovativa.