Categorie
Musica & Spettacolo

Musica e spettacolo: Ti Media cede Mtv Italia a Viacom

Mtv Italia passa per maggioranza a Viacom. La Ti Media ha autorizzato la cessione e con la Viacom ha sottoscritto un accordo. Con questa mossa, la Ti Media prevede un versamento di 10 milioni di euro, cifra che può subire un aggiustamento intorno alla data della chiusura dell’accordo in base alla variazione del capitale circolante.

Nei termini dell’accordo, la società si è impegnata a rinunciare ai crediti finanziari vantati al 30 giugno nei confronti di Mtv Italia pari a circa 9,7 milioni.

Le due società hanno concordato e confermato per diversi anni il reciproco rapporto di fornitura di capacità trasmissiva per Timb e Mtv Italia e la chiusura definitiva e il perfezionamento dell’operazione è prevista per la fine dell’estate. Una cessione che per Ti Media non può che far migliorare i risultati del proprio gruppo per il 2013, con un miglioramento della redditività e una riduzione dell’indebitamento rispetto alle precedenti stagioni.

Ad operazione di cessione conclusa, la Viacom, che già Ti Media cede Mtv Italia a Viacompossiede il 49% di Mtv Italia, assumerà il pieno controllo del canale e di tutte le attività legate ad esso.

Intanto sia 3 Italia che i cinesi di Hutchison Whampoa, che ronzano intorno a Telecom Italia, vengono congelati, mentre oggi si definiranno i conti sul trimestre appena concluso.