Categorie
Moda

Halloween 2013: le t-shirt contro il malocchio

Il 31 ottobre è ormai vicino, la notte delle streghe, dei giochetti e degli scherzetti si avvicina come un gatto felino in cerca di qualcosa da graffiare e addentare ma avete già pensato a cosa indossare nella notte più oscura dell’anno?

Tranquilli ci pensa Alysi a consigliarvi i look giusto per un Halloween da urlo, l’accessorio essenziale per questo 2013 sono le magliette anti malocchio, ecco la magic potion che renderà fashion la notte delle streghe.

La maison ha pensato a delle magliette ispirate al mondo magico, ai tarocchi e alle credenze popolari riformulate con un tocco di Alysi Halloweenironia e leggerezza, basta guardare le varie stampe che ripropongono rituali magici, gatti neri, lune e carte scoperte a tratteggiare un destino futuro che forse non assaporeremo mai.

Nella notte più lunga dell’anno è lecito impazzire ma bisogna farlo sempre e comunque con stile, questo è il motto di Alysi e della collezione limitata “Potion Edition”.

“Trattasi di capi sottoposti a un particolare incantesimo. Ogni capo è stato immerso in una pozione magica che dona un aspetto ammaliante a chi lo indossa, di conseguenza eventuali alterazioni della personalità come fascino e grazia sono da considerarsi pregio e caratteristica del prodotto”, è questa la presentazione della maison in merito alle t-shirt occhio, malocchio, prezzemolo e finocchio.

Per essere perfette donzelle oscure che vagano nelle tenebre basta indossare una parrucca, rossetto nero, maglietta Alysi, jeans strappati e il regno oscuro cadrà ai vostri piedi.

Categorie
Miley Cyrus

Miley Cyrus senza veli: tutti pazzi per la sua t-shirt Protect the skin you’re in

Era stata la stessa Miley Cyrus, lo scorso giugno, ad annunciare la sua collaborazione con lo stilista Marc Jacobs per scopi benefici. La cantante statunitense, ha informato i suoi numerosi fans circa l’iniziativa, utilizzando Twitter e incitandoli all’acquisto delle T-shirt. Protect the skin you’re in, è il nome dell’iniziativa pensata da Marc Jacobs, che si propone di raccogliere fondi per la ricerca del cancro alla pelle.

Le t-shirt della collezione, vedranno la giovane cantante immortalata senza veli e il ricavato di tutte le vendite saranno devolute alla New York University Cancer Institute e al New York University Langone Medical Centre. Dapprima disponibili solo negli store USA, le skin tee, sono da ieri acquistabili anche presso il punto vendita milanese di Marc Jacobs, al prezzo di 33 euro.

Numerose altre celebs si sono unite al progetto, quali: Bar Refaeli, Naomi Campbell, Joss Stone e Dita Von Teese. La campagna ha voluto abbracciare anche la causa al maschile, scegliendo come slogan: “Protect Your Largest Organ”, e pensando oltre ai volti noti individuati tra attori e calciatori, anche ai personaggi del celebre cartone animato Southpark.Miley Cyrus

 

Categorie
Moda

T-shirt autocelebrative: è questa la nuova moda delle celebrità!

Per l’estate il mondo delle celebrità, dà il via ad un gioco carino e a dir poco sfizioso. Dalle t-shirt sulle quali compaiono messaggi diretti alle persone che ci stanno accanto o, molte volte, che raccontano una caratteristica della nostra personalità, direttamente dagli States arriva una moda che ha a che fare proprio con le magliette autocelebrative.

Si tratta di un game, per ora, tutto al femminile; la prima a lanciare la nuova tendenza è stata Rita Ora, la quale in occasione di una sfilata Burberry, ha voluto incitare ed incoraggiare la sua amica Delevigne, indossando una t-shirt con su stampato il volto della top model britannica.

Da quel giorno moltissime celebrities hanno colto al volo il trend, sfoggiando a vicenda t-shirt che raffigurassero il volto o comunque una parte del corpo di un’altra vip, appartenente al mondo tshirt magliette autocelebrativedello spettacolo. Le t-shirt, alquanto sportive, sono state sfoggiate in occasione di molti eventi formali, quali sfilate di brand noti o party tutti americani.

Per ora solo Kate Moss non ha voluto rendere omaggio alle sue colleghe, rimendo fedele al suo volto e indossando quindi solo magliette che raffigurassero se stessa; il resto delle celebs, tra cui Rihanna, Demi Lovato e Lady Gaga, si è lasciato prendere la mano, dando vita ad un vero e proprio gioco di chi indossa chi!

Categorie
Sport

Flybeard: quando un attaccante, Moscardelli, diventa designer e stilista

Davide Moscardelli oltre ad essere un attaccante di Serie A da qualche settimana è anche uno stilista e designer, che ha realizzato una linea di T-Shirt con tanto di versione for girl! 

Flybeard_MoscardelliMoscardelli è di sicuro un personaggio eclettico ed originale, oltre che divertente, come testimoniano molti suoi compagni di squadra, ma che diventasse anche ispirazione per il design di una nuova linea di magliette, che riprendono la sua folta chioma abbinata alla barba, questo proprio non se l’aspettava nessuno. Così, Davide Moscardelli ha dato vita ad un nuovo progetto che si chiama Flybeard uno shop per vendere le sue T-Shirt.

Originale anche il nome della sua azienda, la MoscaGol, che riprende il nomignolo con cui lo chiamano i suoi fan. L’attaccante oltre che a Bologna adesso è una star anche sul Web e già in tanti cercano di accaparrarsi una maglietta della sua collezione… Con tanto di edizione limitata per le ragazze.

 

Categorie
Moda

Trend allert: la basketball T-shirt è ormai una mania!

È da un po’ di tempo che si vedono, in giro per le strade, ragazze di ogni età con indosso una t-shirt tipica dei giocatori di basket. La moda lanciata negli USA, ha preso rapidamente piede anche dalle nostre parti, divenendo così un fenomeno estivo tutto da imitare. Il nuovo trend vede quindi come protagonista la classica t-shirt extralarge, caratterizzata da un numero identificativo e dalla sigla della squadra di appartenenza.

Comoda e colorata, tra i vari modelli, spicca quella munita di pattern retinato traspirante, il quale permette una facile respirazione della pelle, sconfiggendo così gli antiestetici aloni di sudore basketball t-shirtche si presentano appena sotto le ascelle, nei casi meno gravi!

Molte le teenagers d’oltre oceano che hanno cavalcato il mood, mentre tra le vip nostrane il fenomeno si sta diffondendo rapidamente, a macchia d’olio. Staremo dunque a vedere i vari look estivi nei quali la basketball t-shirt farà la sua comparsa. E a voi piace il nuovo trend?

Categorie
Moda

Tendenze: accessori, scarpe e t-shirt ci tengono d’occhio!

Tra le ultime tendenze registrate per questa calda stagione, ce n’è una alquanto particolare! Dopo il Buzz code che ci vuole tutte vestite nelle tonalità del giallo e del nero come delle e vere proprie api, in sciame a gironzolare per la città, il nuovo trend “ci tiene d’occhio”!

Su accessori, scarpe e t-shirt scatta la mania di vedervi raffigurati sopra dei begli occhioni giganti, il che dopo la tendenza delle maglie e degli accessori baffuti, lascia poco stupite le fashion addicted.

Per cui, se avvistate in giro capi d’abbigliamento o qualsiasi altro accessorio occhio-munito, datevi da fare e correte subito ad acquistarlo, poiché è questa la nuovissima tendenza occhiproposta da molti stilisti e dai brand low cost che annotano sul taccuino la notizia, adeguandosi al trend.

Una moda abbastanza bizzarra, con la quale potremo giocare e divertirci dando vita a look originali e sbarazzini.

Non lasciatevi scappare la nuova tendenza; l’innovativa trovata stilosa, strizza l’occhio proprio a tutti, ragazzi compresi!

Categorie
Moda

Tendenze: le T-shirt che comunicano al posto tuo!

A quanti di voi è capitato di andare in giro per la città e fermarsi a contemplare la scritta apposta sulla t-shirt di qualche ben pensante? Inizialmente erano in pochi coloro i quali propendevano per l’acquisto di magliettine con tanto di messaggio esplicito stampigliato, ultimamente invece, pare che il fenomeno sia in rapida diffusione.

Ragazze e ragazzi si divertono a comunicare tramite un capo d’abbigliamento individuato, nella maggior parte dei casi, in una t-shirt. Messaggi espliciti lanciati e colti da chi celermente riesce con lo sguardo a decifrarne il codice. Un canale di comunicazione innovativo e favorito soprattutto dai più timidi che cedono alla maglietta, l’arduo compito di esprimere lo stato d’animo del momento.

I messaggi sono tra i più disparati e molto spesso cono affiancati da un’immagine iconica o da segnali, quali frecce, che puntano in diverse direzioni indicando il destinatario della scritta. Si va T-shirt personalizzatedal: “Senza sono ancora meglio” al “Chi mi sta affianco è un cretino”; messaggi espliciti da cogliere con un velo di ironia. Una trovata sorprendente e personalizzabile a piacimento.

Chissà quanti altri messaggi ci ritroveremo a leggere in giro, poiché il nuovo trend sta dilagando all’impazzata. Un modo carino di personalizzare il look e di far comunicare alle T-shirt ciò che noi vorremmo dire, ma che fintamente tacciamo!

Categorie
Moda

Trend e stile: lo short a vita alta per un look da vere pin-up!

A quanto pare lo short è uno dei capi d’abbigliamento più acquistati e indossati in questa stagione: in pizzo o dai mille colori e fantasie, rappresenta e completa uno stile sbarazzino e audace. Declinato per diversi mood da quello allegro e multicolor ad uno stile elegante e casual.

Lo short a vita alta è un indumento personalizzabile e che garantisce uno stile molto originale. lo short a vitaDalle stampe geometriche e a fantasia, ai quali potrete abbinare un top monocolore per non ostentare con un mix di tonalita diverse; allo shorts in nero, un must per chi vuole ostentare un look ricercato e chic.

Da abbellire con accessori e cluth che completino il vostro outfit, ricordate che uno dei tratti distintivi degli shorts a vita alta è quello di inserire il top, la maglietta o la camicia, all’interno di esso, dandogli un po’ di movimento e di volume. Adatto per esaltare la silhouette delle ragazze magre soprattutto se abbinato a tacchi alti che allungheranno le vostre gambe; è adeguato anche per le ragazze con il fisico a clessidra, che potranno abbinarlo a camicie più lunghe. Il vostro look è finalmente completo e avrete uno stile da pin-up, impareggiabile!

Categorie
Moda

Moda e stile: gli shorts colorati e a fantasia sono il must della stagione!

Questa estate basterà davvero pochissimo per essere trendy e alla moda. L’ultima tendenza, in fatto di abbigliamento, sono gli shorts effetto acquerello; con la calda stagione le gambe si scoprono e i centimetri di stoffa si accorciano magicamente, lasciando spazio alla fantasia e al gioco di seduzione.

Micro pantaloncini dai mille colori, porteranno allegria e brio al vostro guardaroba; le stampe floreali, in cotone, seta o jersey risultano comodi e perfetti per le uscite sotto il sole cocente. Per non strafare con mille giochi di tonalità diverse, vi consiglio di abbinare gli shorts short coloratiad una semplicissima t-shirt bianca o ad un top con qualche dettaglio in macramè o comunque dallo stile basic. Sarete perfette e di certo non rischierete l’effetto “arlecchino” che è sempre lì pronto a farsi vivo.

Fondamentale è, come sempre, la scelta degli accessori giusti e delle calzature: potrete, infatti, osare con macro collane intrecciate, bracciali oversize e orecchini maestosi, poiché la parte superiore del vostro outfit è molto easy. Gli shorts sono, quindi, una soluzione efficace per avere uno stile ricercato ma allo stesso tempo semplicissimo da realizzare.

La camicia bianca messa all’interno dei pantaloncini multicolor, sarà un vero must dell’estate; sbizzarritevi nell’acquisto di shorts dal pattern particolare e, il vostro look sarà eclettico, grazie all’accostamento di macro accessori e magliettina semplice.

Categorie
Rihanna

Rihanna: nuova battaglia legale contro Topshop e le t-shirt con il suo sedere?

Rihanna potrebbe avviare una seconda battaglia legale contro Topshop – dopo che il tabloid Mail on Sunday ha scoperto che la grande catena sta vendendo magliette con una foto del sedere di Rihanna. La cantante è attualmente coinvolta in una battaglia legale con la compagnia di Philip Green, contro un precedente progetto non autorizzato e poco lusinghiero – che ritrae il suo viso sulle magliette.

Sull’attuale t-shirt in vendita, l’immagine mostra il di dietro della cantante e lo slogan “spremi questo!”. La foto è stata scattata da George Chin, mentre Rihanna era sul palco in hot pants e calze a rete, al V Festival a Staffordshire nel 2011. E’ stata stampata sulle magliette dal marchio design Worn By e venduta sul sito web nella sezione maschile Topman di Topshop per 28 dollari. Tuttavia, giovedì la t-shirt è stata rimossa dalla vendita e la società ha rilasciato una dichiarazione: “possiamo confermare che la t-shirt in questione è di una marca di concessione e non della Topshop”.

Curiosamente, l’amica di Rihanna, Cara Delevingne ha indossato la maglietta martedì sera in occasione del The Glamour Women of the Year Awards. La top model ha felicemente posato sul tappeto rosso per i fotografi, indossando la foto della star, nascosta in pantaloni neri e ha persino postato su Twitter una foto di sè, fingendo di stringere il fondoschiena sulla t-shirt.

Rihanna, che ha la sua linea di moda con la rivale di rihanna battaglia legale magliette sedereTopshop, ossia River Island, ha presentato documenti legali  contro la vendita della prima T-shirt, descrivendola come “un’ immagine di bassa qualità e prodotto non autorizzato”.

La star 25enne si era infastidita dal fatto che, legalmente, il fotografo possiede i diritti per la foto e non il soggetto stesso dell’immagine. Una fonte ha dichiarato ai giornalisti: “lei crede che sfruttano l’immagine degli artisti e che quello che fanno è sbagliato”.

Tale “accanimento” contro di lei potrebbe essere anche una cosa personale contro di lei: una volta Rihanna era amica di Philip e della figlia Chloe Green. Tuttavia, nelle ultime settimane, Chloe è stata vista in atteggiamenti intimi con l’ex ragazzo di Rihanna, Chris Brown, che ha fatto infuriare la cantante.

E adesso, non si sa come Rihanna reagirà alla foto del suo sedere.