Categorie
Gossip

Paola Ferrari furiosa contro Ilary Blasi e contro le Iene

In Italia si dice che il calcio sia uno sport da maschi, ma è anche vero che intorno a questo sport circolano tante donne. Nel caso particolare ci riferiamo alla presentatrice della Domenica Sportiva, Paola Ferrari, e a Ilary Blasi, signora che di calcio, o meglio di calciatori, se ne intende avendo sposato Francesco – Pupone – Totti. Ma il calcio resta l’unica cosa che le due hanno in comune e pare che adesso Paola e Ilary possano condividere ancora meno data la bagarre da social network che sta infuriando tra le due.

Tutto nasce dall’”aggressione” del Twerkatore, l’inviato delle Iene che fa twerking (ballo lascivo portato in auge negli ultimi mesi da ben noti avvenimenti nel mondo dello spettacolo Oltreoceano) con le vittime ignare e spesso indignate. Non fa eccezione la Ferrari, che colta alla sprovvista dall’uomo delle Iene ha chiesto di non mandare in onda il servizio.paola ferrari

Purtroppo però la trasmissione di Italia Uno ha ignorato la sua richiesta, e qui entra in gioco Ilary Blasi. La Signora Totti, insieme a quel ‘fascinoso’ esemplare di primate che è Teo Mammuccari, si è fatta scappare una definizione, per quanto condivisibile, decisamente poco lusinghiera della Ferrari, definendola: “Acqua, stucco e sapone”.

La cosa non è andata già a Paola, che ha risposto tuonando su Twitter: “Sarebbe troppo facile rispondere alla Sig .ra Blasi ai suoi insulti e alla sua bassa ironia. Troppo facile. Ma veramente troppo”, cedendo poi dopo alla tentazione e twittando ancora questa didascalia ad una sua foto: “Eccola la donna con lo stucco in faccia. E qui a differenza di altri casi è tutto naturale”.

Non paga del suo sfogo, Paola Ferrari ha continuato il giorno dopo: “Questi sono ultimi twitt che scrivo. Anche Rudi Garcia fu colpito alle spalle con un colpo di forbici da uno squilibrato”. Non c’è che dire, l’ira funesta di Paola è implacabile, mentre dalla sua, Ilary non ha ancora dichiarato, o twittato, nulla in risposta. Sarebbe più corretto parlare di feroce monologo piuttosto che di furioso dialogo tra le due!

Categorie
Programmi TV

Le Iene su Paolo Brosio: ci scusiamo con lui e con la sua famiglia

Come tutti ormai ben saprete, è tornato Le Iene, il programma televisivo amatissimo dal pubblico che, oltre a mandare in onda interessantissimi servizio sulle “verità nascoste” del nostro Paese, intrattiene il pubblico con simpatici siparietti e scherzi. Proprio uno scherzo è stata la causa di uno spiacevole vicenda che riguarda il conduttore Paolo Brasio, al quale, ora, la redazione di Le Iene, ha porto le proprio scuse.

iene anoressia saraSono comparse pochi minuti fa sulla pagina Facebook di Le Iene, le scuse della redazione nei confronti Paolo Brosio e la sua famiglia, per uno scherzo fatto dallo staff al conduttore. La redazione del programma ha voluto mettere a tacere, con un post sul social network, tutte le voci che in questi giorni parlavano di un Brosio infuriato per lo scherzo subito, durante il quale il giornalista ha ricevuti una finta telefonata dal Papa che voleva complimentarsi con lui per il suo operato.

Nel post si legge:

“A rettifica della versione fatta circolare in rete precisiamo che Paolo Brosio non sì è “infuriato” venendo a sapere di esser la vittima di uno scherzo, ma dopo essersi commosso è stato colto da una profonda delusione che è durata per giorni. Di questo ci scusiamo con lui e con la sua famiglia.
la redazione”

Brosio, infatti, proprio per questa delusione, ha negato al programma televisivo il permesso della messa in onda dello scherzo che, dunque, non riusciremo a vedere. Molti sono gli utenti che si sono schierati  a favore del conduttore e contro Le Iene, affermando che non si scherza sulla fede.

Categorie
Programmi TV

Maria De Filippi sorprende Luciana Littizzetto con Matano (video)

Da Fabio Fazio con somma sorpresa di tanti, come ospite arriva “la signora di Canale 5”, Maria De Filippi, che si mostra anche abbastanza nervosa, come lei stessa ammette quando le capita di non essere in uno dei suoi programmi, dove si sente protetta e a casa. La De Filippi parla prima della sua vita privata, di Maurizio Costanzo e dei suoi vizi, e infine si presta anche per uno scherzo orchestrato assieme a Fabio Fazio.

Littizzetto_Rose_MatanoInfatti, quando arriva Luciana Littizzetto, i due organizzano una puntata d’eccezione di C’è posta per te; Maria De Filippi racconta di una donna che ha fatto degli apprezzamenti per un bel giornalista del TG1, riferendosi a Lucianina quando durante un’intervista con Mollica, aveva avuto parole di apprezzamento per Alberto Matano, bello del telegiornale della rete ammiraglia Rai. Così, mentre la Littizzetto annaspava non capendo cosa potesse succedere, ecco arrivare il bel Matano (giornalista catanzarese, come ricordato dalla De Filippi) con un enorme mazzo di rose rosse, consegnate prontamente ad un’attonita Littizzetto.

Un momento molto divertente, in cui per la prima volta si è vista la comica torinese in serio imbarazzo, mentre Fabio Fazio e Maria De Filippi godevano assieme a Matano complice “onorato” di questo scherzo.

Ecco il video dell’intera gag architettata ai danni di Luciana:

Categorie
Gossip

Belen e Stefano De Martino beffano tutti: tatuaggio farfalla finto

Questa volta dobbiamo proprio ammettere che ci siamo cascati anche noi! Belen e Stefano De Martino hanno infatti beffato tutti i loro fan, ma soprattutto i non, facendo credere che il ballerino si fosse tatuato sul bacino la farfallina della Rodriguez.

La notizia aveva iniziato a diffondersi solo poche ore fa, ma aveva già raccolto un sacco di critiche: De Martino si è tatuato la farfalla di Belen. Tutto era iniziato da una foto postata da Stefano sul suo profilo Facebook, dove, mettendo in bella mostra i suoi addominali scolpiti, il ballerino napoletano aveva messo in bella mostra il suo nuovo tatuaggio, commentando l’immagine con la frase “LA PAR CONDICIO”.

Tanti i commenti arrivati subito dal pubblico, che non hanno esitato a definire Stefano ridicolo. A commentare subito, inoltre, anche la  Stefano De Martino farfalla Belenblogger Selvaggia Lucarelli, che aveva provveduto subito a dispensare uno dei suoi giudizi acuti, paragonando il nuovo tattoo alla “marchiatura delle mucche”.

Ora, però, si scopre la beffa: Stefano ha appena pubblicato una foto con in mano la farfalla che poco prima era sul suo corpo (presumiamo sia un adesivo), accompagnata dalla didascalia “Quando un giudice punta il dito contro un povero fesso nella mano stringe altre tre dita che indicano se stesso cit.”.

E bravo De Martino, scherzo pienamente riuscito!

Categorie
Gossip

Kate Middleton incinta: Famiglia Reale vittima di uno scherzo

Ormai non si può far altro che parlare di loro: Kate Middleton e il principe William. Da quando la duchessa di Cambridge è incinta, più precisamente da quando è arrivato l’annuncio ufficiale da Buckingham Palace, l’attenzione mediatica è tutta sulla Famiglia Reale e sullo stato di salute della Middleton, che da qualche giorno è ricoverata in ospedale a causa di attacchi acuti di nausea.

Neanche lo stato di salute (che comunque, c’è da dire, non è preoccupante) di Kate, però, è servito a sedare l’attacco dei media, che hanno reso la Famiglia Reale, ma maggiormente il personale dell’ospedale dov’è stata ricoverata la principessa, vittima di uno scherzo telefonico.

Questa mattina al King Edward Hospital di Londra è, infatti, arrivata una telefonata da “Buckingham Palace”, il quale contenuto più o meno era  “Pronto, buon giorno, sono la regina, vorrei notizie della salute di mia nuora Kate“; il centralino ha passato la chiamata all’infermiera-capo incaricata di seguire la duchessa, che ha esposto un breve resoconto della salute di Kate; peccato, però, che la telefonata non è partita da Sua Maestà, ma da Mel Grieg, dj della 2Day Fm, radio privata australiana.

Kate middletonScherzo riuscitissimo, dunque, quello della dj, che in seguito dichiarato “Francamente non pensavo che mi avrebbero fatto parlare con infermiere o medici. Credevo che avrebbero riattaccato appena sentito il mio pessimo accento australiano. E invece mi hanno presa sul serio”.

Prontissime le scuse da parte dell’ospedale, che esprime “vivo rammarico” per aver involontariamente violato la privacy della principessa e dell’intera casa Reale.