Categorie
Gossip

Scarlett Johansson, innamorata ma con prudenza

I fan di Scarlett Johansson, che fremono a vedere, per la seconda volta, il loro idolo all’altare dovranno ancora attendere. Su “People” l’attrice 29enne, che ha divorziato da Ryan Reynolds nel 2011, ha confessato di “essere profondamente innamorata” del francese Romain Dauriac, ma di aver bisogno di più tempo per progettare il grande giorno

scarlett-johansson-hairstyle-3L’attrice ha rivelato al settimanale: “essere fidanzati è davvero emozionante e non voglio correre troppo”. La proposta di matrimonio è giunta alla bella Scarlett Johansson nel mese di agosto, ma l’attrice ha dichiarato che la coppia ha bisogno di tempo per organizzare le nozze. L’attrice ha aggiunto: “è mio amico. Sono molto felice. È una persona sulla quale posso sempre contare”.

Romain Dauriac è un giornalista, che gestisce un’agenzia creativa – e in precedenza è stato il direttore di una rivista di arte urbana “Clark”.

Nell’attesa del matrimonio tra la bella Scarlett e il giornalista francese, l’attrice è impegnata nel lavoro; è diventata il nuovo volto di SodaStream, il famoso gasatore per l’acqua di rubinetto, nelle vesti di “ambasciatrice globale del marchio”. Il contratto pluriennale di Johansson con SodaStream inizierà il 2 febbraio, quando l’attrice sarà la protagonista nella seconda pubblicità dell’azienda al SuperBowl.

Categorie
Musica & Spettacolo

Scarlett Johansson eletta la donna più sexy del mondo da Esquire

Sette anni dopo essere stata nominata, dalla rivista Esquire, come la donna più sexy al mondo, Scarlett Johansson guadagna nuovamente il titolo, per la seconda volta!

L’attrice di “Don John” è la prima donna a ricevere tale onore, per ben due volte. L’attrice acclamata, nota per aver interpretato in “La Ragazza con l’orecchino di perla” e “The Avengers”, celebra la sua vittoria, conquistando la copertina della nota rivista Scarlett johansonnmensile. La vincitrice dell’anno scorso è stata l’attrice de “Il Cigno Nero”, Mila Kunis, l’attuale compagna di Ashton Kutcher.

Sulla copertina di novembre della rivista, Scarlett Johansson appare straordinariamente sensuale, seduta su un letto bianco, indossando una canotta trasparente, che lascia intravedere il reggiseno grigio, un paio di pantaloncini di seta e tacchi altissimi.

L’attrice 28enne ha guadagnato, per la prima volta, il titolo di donna più sexy al mondo nel 2006 e da allora è molto cambiata. Ha sposato e divorziato da Ryan Reynolds, ha vinto un Tony Award per la sua performance in “Uno sguardo dal ponte”, ha recitato nel terzo film di maggior incasso di tutti i tempi, “The Avengers”, e si è fidanzata con il giornalista francese Romain Dauriac. E proprio di quest’ultimo, l’attrice dichiara sull’intervista: “non pensavo che fossi una persona gelosa fino a quando ho conosciuto il mio attuale, il solo e unico compagno”.

Categorie
Gossip

Scarlett Johansson: a 9 anni sembravo una fumatrice e un’alcolista

Ora ha il mondo ai suoi piedi, ma non è stato sempre così per Scarlett Johannson. La sensuale attrice 28enne ripercorre gli inizi burrascosi della sua carriera, sulla rivista Interview, dichiarando di essere stata respinta da bambina ai provini per spot pubblicitari, per la sua voce.

Ha dichiarato: “sono stata sempre pessima con le pubblicità perché la mia voce è molto profonda. All’età di 9 anni sembravo un’ubriacona di wisky e una fumatrice accanita. Con quella voce non potevo neanche promuovere la vendita di dolci”.

Scarlett ha poi aggiunto: “C’era qualcuno nella classe di mio fratello maggiore che stava facendo alcuni spot pubblicitari e teatro, così mia madre mi portò da quell’agente per bambini, Scarlett Johansson è la nuova Marylin Monroeperché io amavo i musical. Non mi vollero però. Ero devastata. Pensavo fosse la fine della mia carriera”.

Fortunatamente, e ovviamente, Scarlett Johannson è riuscita a realizzare il suo sogno di entrare nel mondo dello spettacolo;proprio grazie alla sua voce rauca, che la rende ancora più affascinante, ha fatto il suo primo debutto cinematografico all’età di 10 anni nel film “Genitori cercasi” di Rob Reiner ed è diventata famosa, recitando in “Lost in Translation – L’amore tradotto” e “Match Point”.

Un insegnamento per tutti noi? Mai arrendersi ai primi ostacoli!

 

Categorie
Gossip

Scarlett Johansson: fidanzamento ufficiale con Romain Dauriac

Per il dispiacere dei suoi pretendenti, la bellissima Scarlett Johansson è ufficialmente impegnata con il suo fidanzato francese Romain Dauriac. Secondo la rivista People, il fidanzato le ha fatto la fatidica proposta ad agosto e la splendida attrice non ha fatto altro che accettare! Un rappresentante per la 28enne ha anche dichiarato su Harpers Bazaar UK:

posso confermare che Scarlett e Romain sono fidanzati. Non hanno scelto una data precisa per il matrimonio”.

Alla promozione del suo nuovo film, “Under The Skin”, al Festival di Venezia, Scarlett Johansson ha fatto la sua apparizione in tutto il suo splendore – e indossando un abito attillatissimo, color nero, ha sfoggiato, con orgoglio, il suo anello di fidanzamento: un anello vintage Art Deco, con un grande diamante al centro e altri dueScarlett Johansson piccoli diamanti, ai lati di esso.

Le tre pietre sono a loro volta circondate da molte altre più piccole. Sembra essere in oro bianco o in platino.

Insomma un bellissimo anello per una grande donna! Non possiamo che augurar loro tanta felicità!

 

Categorie
Cinema

Scarlett Johansson interpreterà Hillary Clinton in Rodham?

Una notizia che ha del surreale sta invadendo oggi i giornali on line di mezzo mondo. Scarlett Johansson potrebbe interpretare Hillary Clinton sul grande schermo! Stando a quanto dicono i bene informati sarebbe infatti partita la pre-produzione di “Rodham”, film biopic sulla giovinezza della consorte di Bill Clinton.

Il regista incaricato James Ponsoldt ha dichiarato che sono molte le attrici in lizza per il ruolo: oltre alla Johansson ci sono infatti anche Reese Witherspoon, Jessica Chastain e Amanda Seyfried tra le più famose. Ponsoldt si sente lusingato da un tale interessamento verso il progetto e si sa, un ruolo del genere per un’attrice, potrebbe voler dire anche un premio importante, come hanno dimostrato Helen Mirren e Meryl Streep con le interpretazioni della Regina Elisabetta II e di Margareth Tatcher.

Tuttavia il regista è intenzionato a prendere in considerazione solo un’attrice che al di là della propria posizione politica, sia in grado di rappresentare l’incredibile forza d’animo, l’intelligenza e la capacità di una donna che ha fatto storia negli Stati Uniti. Queste qualità infatti nessuno gliele nega!  Il film dovrebbe uscire nel 2016, in concomitanza con le prossime Presidenziali che potrebbero vedere la Clinton in corsa per il partito Democratico.

Nel film si raccontano gli aventi che coinvolsero Scarlett Johansson sarà Hillary Clinton nel film su bill clintonla Clinton quando era ancora Hillary Rodham alle prese con il Watergate. La brillante avvocatessa è la più giovane scelta per la Commissione Giustizia della Camera per mettere sotto accusa Nixon, ma la donna si scopre ben presto costretta a scegliere tra un percorso che la porterà alla Casa Bianca ed i suoi sentimenti irrisolti per Bill Clinton, il suo ex fidanzato che ora insegna legge in Arkansas.

Riuscirà la bella Scarlett ad accaparrarsi la parte? E se colleghe, forse più dotate, come la Chastain, riuscissero invece a “fargliela sotto al naso”? staremo a vedere quale sarà il volto cinematografico di Hillary!

Categorie
Cinema

Le Belve di Oliver Stone: due protagoniste a confronto

Il 26 ottobre arriva in Italia Le Belve, ultimo film di Oliver Stone in cui una sanguinaria e terribile Salma Hayek tiene in ostaggio una bellissima e indifesa Blake Lively. Un dramma di uomini gestito da donne, così può definirsi questo film, violento e saturo di colori, che è tratto dall’omonimo romanzo scritto da Don Wislow.

Chon, Ben e O (diminutivo di Ophelia) sono tre giovani, belli ricchi e pericolosi, che si sono arricchiti con il traffico di erba di prima qualità nella zona circoscritta di Laguna Beach. Elena è la Reina del narco-traffico tra Messico e USA e vuole anche i clienti dei giovani. O e Reina si contenderanno presto gli equilibri della vicenda poiché se la seconda è la donna più potente della malavita messicana, O è l’unica che può possedere entrambi i cuori e i corpi di Chon e Ben, e i due ragazzi farebbero di tutto per riaverla.

Il film di Stone si rivela quindi essere un gioco di potere gestito da donne, dalla vecchia generazione che si difende con le unghie e risulta sempre in qualche modo vincitrice, e la nuova generazione, ribelle, giovane e vitale, che ha tanta energia e molto da imparare. Le due donne sono interpretate da Salma Hayek e Blake Lively, e rappresentano due opposti, il giorno e la notte. Se attrici come Scarlett Johansson, Emma Stone, e altre sono bellissime donne, Salma Hayek è femmina, è madre e donna con potere decisionale, mentre a confronto la bellissima Blake sembra una fanciulla in balia del destino, dipendente da due ragazzi che “si amano troppo a vicenda per dividersela tra loro”. Se Salma ha costruito una carriera sui ruoli duri da ispanica verace, puntando anche ad un oscar per Frida, la Lively ha ancora tanto da imparare, anche se il suo ruolo nel serial di successo Gossip Girl rischia di farla sembrare troppo spesso solo Serena van der Woodsen, anche se diretta da Ben Affleck in The Town ha fatto vedere che l’attrice la sa far bene, nonostante l’ingombrante personaggio che le ha dato la notorietà.

La bella Blake si divide tra il tenero amore di Aaron Taylor-Johnson che interpreta il naturalista Ben, e quello del violento ex marine Chon interpretato da Taylor Kitsch. Entrambi le donna ciò che una donna vuole, la tenerezza e la passione, la sicurezza e il pericolo, così lei li tiene legati a sé entrambi, senza la necessità né la volontà di scegliere. Dal canto suo Salma è molto più occupata a governare il suo impero del crimine invece di divertirsi come  una ragazzina, cercando anche di trovare il tempo da dedicare ad una figlia scostante che non vede di buon occhio il “lavoro” della madre.

Nel film, e nel romanzo, sono definite due belve, due selvagge, e forse a loro modo lo sono, l’una agli occhi dell’altra, in lotta per la salvezza nel film, e in un naturale contesto di ricambio generazionale nella realtà.

Categorie
Cinema

Anche Scarlett Johansson ha la sua stella sulla Walk of Fame

Scarlett Johansson è diventata una stella da marciapiede! Ovviamente non vogliamo offendere la bellissima attrice, semplicemente stiamo dicendo che la 27enne Scarlett ha ottenuto la sua stella sulla Walk of Fame, dove prima di lei altre 2469 persone hanno visti riconosciuti i loro meriti nel campo delle arti, dello spettacolo e dell’impegno umanitario.

Scarlett Johansson ha la sua stella sulla Walk of FameLa Johansson ha dichiarato che questo riconoscimento la riempie di commozione e di gratitudine, soprattutto perché non avrebbe mai pensato in 20 anni di carriera di ottenerlo: “Mai avrei pensato di poter ottenere una stella nel firmamento del cinema accanto a Janet Leigh e Judy Garland”. I suoi occhi si sono riempiti di lacrime quando ha ringraziato la madre e la nonna, con lei all’evento.

L’attrice è stata da poco in Italia, lo scorso 21 aprile, a presentare il suo ultimo film The Avengers, in cui interpreta la super spia Natasha Romanoff, in arte Vedova Nera, un’intrigante e letale agente dello SHIELD con super poteri di persuasione.

Con lei presente alla cerimonia c’era anche Jeremy Renner, l’attore che in The Avengers interpreta l’agente Clint Burton, alias Occhio di Falco, che ha scherzato sulle riprese del film: “Scarlett mi ha picchiato per sei mesi!”.

Vedremo presto l’attrice in Under the Skin in cui interpreta un alieno in giro per la Scozia…