Categorie
Gossip

Liam Zayn dei One Direction un eroe: salva ragazzo da un incendio

Le directioners questa volta hanno un motivo ancora più valido per essere fan dei One Direction; Liam Payne, uno dei componenti della famosa band britannica, ha salvato un suo amico dalle fiamme durante un incendio scoppiato in casa.

I One Direction sono senza ombra di dubbio una della band più amata e paparazzata del mondo.  I cinque ragazzi che hanno conquistato X Factor UK, sono ormai seguiti da milioni di fan, arrivando ad eguagliare in popolarità l’altro idolo delle teenager, Justin Bieber.

Liam PayneLiam Payne, però, questa volta non si è limitato a farsi amare solo per la sua voce e la sua presenza fisica, ma anche per il suo coraggio, salvando il suo migliore amico, nonché coinquilino, Andy Samuels dalle fiamme. Il fattaccio è avvenuto a Londra e precisamente nell’abitazione di Liam ed Andy; quest’ultimo, secondo quanto riportato il Daily Mail, ha provocato involontariamente l’incendio riempendo con del carburante il serbatoio di una stufa collocata sul balcone della cucina, in seguito esplosa.

Liam, accortosi dell’accaduto e sentendo le urla del suo amico, è accorso in suo aiuto estraendolo dalle fiamme e portandolo fuori dalle abitazioni. nonostante le ustioni di secondo grado il giovane Samuels ora sta bene, ma è nato lo stesso per lui l’hashtag su Twitter #prayforandy.

Categorie
Gossip

Heidi Klum sfida le onde per salvare il figlio in mare

Non è stata di certo una Pasqua tranquilla quella dell’ex modella e conduttrice televisiva Heidi Klum, che di fronte ad imminente pericolo si è prontamente gettata in acqua per aiutare suo figlio che era stato improvvisamente risucchiato da un’onda.

Il fattaccio è successo la scorsa domenica alle Hawaii, sulla spiaggia di  Oahu e sarebbe stata la stessa Heidi Klum a raccontarlo a Us Weekly. Durante una tranquilla giornata di sole in spiaggia insieme al suo compagno, Martin Kristen, ai suoi quattro figli,  Henry, Johan, Leni e Lou e le due tate, Henry, di soli 7 anni e le baby sitter, sarebbero stati improvvisamente travolti da un’onda.

Heidi KlumLa Klum non ci ha pensato un attimo a tuffarsi in mare, seguita dal suo fidanzato body guard, per soccorrere il figlio e le tate, che rischiavano di annegare perché risucchiati dall’acqua e per fortuna alla fine sono tornati tutti sani e salvi a riva.

La conduttrice, non considerando il suo come un gesto eroico, ma come il semplice istinto di una mamma, ha affermato a riguardo:

“Siamo stati spinti nell’oceano da un’onda gigantesca. Naturalmente, come madre, mi sono molto spaventata per lui e per le baby sitter, ma tutti siamo riusciti ad uscire dall’acqua in sicurezza”.

Insomma, tutto è bene quel che finisce bene!