Categorie
Squadra Antimafia

Squadra Antimafia 5 finale: Calcaterra scopre un’incredibile verità

Ci siamo, per la gioia e il dispiacere di tutti i fan, il fatidico momento è ormai quasi arrivato: questa sera, alle 21:10 su canale 5 andrà in onda l’attesissima ultima puntata di Squadra Antimafia – Palermo Oggi! Andrà in onda, dunque, il finale di questa quinta stagione che, ancora una volta, grazie a Rosy Abate, Domenico Calcaterra e gli altri protagonisti della squadra Duomo, ci ha tenuti con il fiato sospeso.

Anticipazioni Squadra antimafia 5Ebbene si, siamo giunti alla fine di un’altra stagione di Squadra Antimafia e in questo uggioso lunedì di novembre ci prepariamo a seguire, questa sera, sulle reti Mediaset, il tanto atteso finale che metterà un altro punto alla serie tv in attesa della prossima stagione, ovvero la sesta, che è già stata girata.

Man mano che le ora passano continuano ad aumentare le anticipazioni sulla messa in onda di stasera e una di questa riguardo una sconvolgente verità che sarà scoperta da Calcaterra. Pare, infatti, che il bel Domenico sarà protagonista di un avvenimento sconvolgente e che le indagini condotte per arrivare al tanto desiderato arresto di Veronica Colombo, lo porteranno invece ad una incredibile verità di cui nessuno è a conoscenza.

Quel che è certo è che Rosy non riuscirà ad uccidere Veronica Colombo, in quanto entrambe le sorelle sono state avvistate sul set della sesta stagione!

Categorie
Squadra Antimafia

Squadra Antimafia: Rosy Abate (Giulia Michelini) lascia il cast

Tutti pronti per una nuova puntata di Squadra Antimafia – Palermo Oggi?? Questa sera alle 21:10 su Canale 5 andrà in onda un nuovo, nonché il penultimo, episodio della fiction televisiva targata Taodue, che da ben 5 stagioni appassiona milioni di spettatori in tutta Italia. A ridosso della fine della messa in onda di questa stagione, però, sbuca un brutto gossip: Rosy Abate, ovvero Giulia Michelini, lascia il cast!

rosy abate domenico calcaterra bacio amore squadra antimafiaCi stiamo avvicinando sempre di più alla fine di questa quinta stagione di Squadra Antimafia – Palermo Oggi e già trapelano i gossip sulla sesta stagione della serie tv! Come ben sappiamo sono già in corso le riprese della nuova stagione del telefilm e già si parla della settima, dove Giulia Michelini non ci sarà!

E’ la stessa attrice a dichiararlo durante un’intervista rilasciata a Vero Tv:

“Quella di Squadra Antimafia è una bella esperienza professionale, che mi sto portando dietro da una vita e che concluderò quest’anno. Sono felice e allo stesso tempo triste perché il personaggio di Rosy mi ha dato tanto e credo che nella televisione italiana non mi capiterà mai più di fare un ruolo così. Mi ci sono affezionata, sono stata bene, però sono consapevole che ogni cosa, bella o brutta che sia, debba finire prima o poi”

Dopo quello di Simona Cavallari, dunque, c’è un altro grande abbandono del cast. Come reagiranno i fan??

 

 

Categorie
Squadra Antimafia

Squadra Antimafia 5: tra Rosy e Calcaterra di nuovo passione?

Cinque stagioni e non sentirle! Squadra Antimafia – Palermo Oggi, nonostante sia ormai giunto alla sua sua stagione numero 5, continua a non deludere tutti i suoi fan, tenendoli incollati allo schermo e con il fiato corto. La coppia formata da Rosy Abate e Domenico Calcaterra continua a risultare una coppia vincente, anche se si sente la mancanza della Mares.

Alcune serie tv iniziano a scocciare dopo gli esordi, ma Squadra Antimafia – Palermo Oggi sicuramente non è una di queste! rosy abate calcaterraSarà merito del fascino del sex symbol Marco Bocci, o forse della bravissima Giulia Michelini; fatto sta che l’audience non cala e la serie tv continua a riscuotere un enorme successo. Ma cosa ci aspetta ancora?

Per anni siamo stati fan della coppia formata da Domenico Calcaterra e Claudia Mares che, come tutti ben sappiamo, purtroppo, ha avuto un tragico epilogo. Poi è stata la volta dell’amore impossibile tra Calcaterra e la mafiosa Rosy Abate, in seguito “sostituita” dal nuovo commissario Lara Colombo.

Quello che, però, tutti ora ci chiediamo è: c’è possibilità di ritorno? Abbiamo visto la passione spostarsi da Rosy e Domenico all’Abate e Dante Mezzanotte, ma è impossibile negare che tutti sperano che Calcaterra riesca a conquistare di nuovo la sua ex fiamma.

Ce la farà prima della vicinissima fine di questa stagione? Staremo a vedere!

Categorie
Squadra Antimafia

Squadra Antimafia 5: anticipazioni sesta puntata (21 ottobre)

Dopo una settimana di pausa e, dunque, ben quattordici giorni di attesa, ieri sera è andata finalmente in onda un’altra puntata di Squadra Antimafia – Palermo Oggi, l’amatissima serie televisiva ormai giunta alla sua quinta stagione.

Si sono fatti attendere un po’ più del solito questa volta, ma Rosy Abate, Dante Mezzanotte, Domenico Calcaterra, Lara Colombo e la Squadra Duomo sono tornati a rallegrare il nostro lunedì sera con un nuovo avvincente episodio. La puntata di squadra antimafia 5ieri sera si è rivelati per molti la puntata finora più intensa e bella di questa stagione, una di quelle che tiene il pubblico incollato allo schermo! Particolarmente elogiata dai fan, inoltre, è stata la recitazione di Giulia Michelini, che ancora una volta ha interpretato egregiamente il suo personaggio.

Ora, in attesa della puntata del prossimo lunedì, 21 ottobre, andiamo a scoprire insieme le anticipazioni dell’episodio.

Tutto sembra essere perduto per il povero Leonardino, che in verità, però, non ha perso la vita. Gli indizi cominciano a condurre verso il sindaco, in pieno periodo di elezioni, Veronica Colombo, che sta sfruttando per la sua carriera la collaborazione con Achille Ferro.

Questa collaborazione verrà a galla grazie alla cattura di uno dei fedelissimi di Achille, ovvero Tonino Scarnazza. Scarnazza, messo sotto torchio, decide di collaborare e fa il nome della complice del boss, ovvero di Veronico.

Lara Colobo, inizialmente non crederà alle accuse sua sorella, ritenendole solo delle fandonie. Calcaterra, invece, non sarà della stessa idea.

Categorie
Squadra Antimafia

Squadra Antimafia 5 anticipazioni: figlio per Rosy e Calcaterra?

Sono poche le ore che ci separano dalla prossima puntata di Squadra Antimafia – Palermo Oggi; questa sera, infatti, la Squadra Duomo, Domenico Calcaterra e Rosy Abate torneranno a  tenerci compagnia e con il fiato sospeso su Canale 5. Ma cosa dobbiamo aspettarci per il futuro della serie? Scopriamo qualcosa di più insieme.

Continua la ricerca di Leonardino, il figlio di Rosy rapito dalla banda degli Stiddari. Nella puntata che andrà in onda stasera squadra antimafia 4sulle reti Mediaset vedremo la Squadra Duomo ancora a catania alle prese con le indagini e la Abate alle prese con ogni disperato tentativo.

Per quanto riguarda la trama della puntata di questa sera, vi abbiamo già dato le anticipazioni la scorsa settimana, al termine dell’episodio:

Squadra Antimafia 5 anticipazioni 30 settembre: Dante Mezzanotte evade

Le anticipazioni di cui vi vogliamo parlare oggi, però sono ben diverse e più a lungo termine e ci sono state concesse proprio da Pietro Valsecchi.

Durante la puntata dello scorso sabato di Verissimo, la Toffanin ha chiesto a Valsecchi qualche importante anticipazione; il produttore, allora, per accontentare il pubblico e la conduttrice, ha rivelato che ci sarà qualcosa che legherà Rosy Abate e Domenica Calcaterra per sempre e, alla domanda di Silvia se questo qualcosa fosse un figlio, Valsecchi ha risposto che c’era andata molto ma molto vicino.

Di cosa si tratterà?

 

Categorie
Squadra Antimafia

Squadra Antimafia 5: svelato chi ha salvato Calcaterra! (video)

Ormai sono mesi che tutti noi fan di Squadra Antimafia – Palermo oggi ci poniamo una domanda, che ci perseguita giorno e notte, dall’ultimo minuto dell’ultima puntata della quarta stagione: chi ha salvato Domenico Calcaterra aprendo la botola??

Mancano ormai pochissimi giorni all’arrivo di settembre e tra circa due settimane riprenderanno le messe in onda di Domenico Calcaterranumerose serie televisive, tra cui anche una delle nostre preferite, ovvero Squadra Antimafia 5 – Palermo oggi! Il 9 settembre, dunque, la Duomo, Domenico Calcaterra e Rosy Abate ritorneranno sul piccolo schermo ad allietare le nostre serate una volta a settimana ed esordiranno svelandoci subito la verità che tutti aspettiamo: il viso della persona che c’è dietro la botola.

Per conoscere il nome del salvatore o della salvatrice di Calcaterra, però, non ci servirà attendere fino al 9 settembre, in quanto la Taodue ha diffuso un video n cui sul finale viene svelato l’arcano mistero!!

Il filmato inizia con gli ultimi secondi con cui ci siamo lasciati lo scorso anno, solo che, nel momento in cui Calcaterra alza lo sguardo il filmato non finisce, ma ci viene mostrato l’attesissimo volto. Chi sarà??? Guardate il video qui di seguito per scoprirlo!

Categorie
Cinema

Squadra antimafia 4, colpo di scena: chi ha salvato Calcaterra?

Anche la quarta stagione di Squadra Antimafia – Palermo oggi è giunta al termine, e la Duomo, Domenico Calcaterra e Rosy Abate, non hanno sicuramente deluso tutti i loro spettatori.

Ci siamo lasciati nella penultima puntata con il vicequestore Domenico Calcaterra preso in ostaggio da Nerone, lo scagnozzo di Ilaria e di Dante Abate.

Il vicequestore è stato inserito in una trappola mortale all’interno di un acquedotto, che gli lascia solo solo 100 minuti di tempo per portarsi in salvo; minuti che noi vivremo in tempo reale (100 minuti è la durata della puntata) insieme a Calcaterra e De Silva, che si ritrova ferito al suo fianco.

Solo due persone sanno dove si trova Domenico: Ilaria e Nerone; visto che Ilaria, che nella puntata precedente è stata arrestata, non ne vuole sapere di parlare, parte la caccia all’uomo! Dopo varie ricerche, Nerone, tramite la sua compagna, viene trovato dalla Duomo, ma nell’intento di catturarlo, lui e Sandro cadono da un tetto; la caduta costerà quasi la vita a Pietrangeli, che però rimarrà, invece, gravemente ferito, ma Nerone muore.

squadra antimafia ultima puntataRimane a questo punto solo Iaria, è lei l’unica persona che può portare Rosy e la Duomo da Calcaterra e De Silva, e la donna cerca di patteggiare l’informazione in cambio della libertà.

Il tempo intanto scorre, e i due uomini nell’acquedotto stanno sempre peggio; capiscono cosa sta succedendo ma non riescono a trovare il modo di sfuggire alla trappola. Rosy e i ragazzi della Duomo, visto il tempo ormai quasi esaurito, decidono di inscenare un rapimento di Ilaria fatto dall’Abate; Rosy torturerà sua cugina per farla parlare, e alla fine riuscirà a mettersi in contatto telefonicamente con Domenico, che le riuscirà solo a dire che si trova in un acquedotto, che ha sentito passare un aereo, e a dettarle il numero di serie di una porta blindata.

Mentre Rosy è al telefono con Calcaterra, Ilaria riesce a scappare, ma l’Abate la insegue e la trova in un aeroporto pronta a partire; qui Rosy uccide la cugina e parte al suo posto, lasciando la vita di Domenico nella mani dei suoi colleghi della Duomo.

rosy abate calcaterraLa Caccia al luogo dove si trovano De Silva e il vicequestore continua… mancano ormai 8 minuti, e l’acquedotto individuato inizialmente si rivela sbagliato. Quando il luogo giusto finalmente viene individuato (tramite il codice della porta blindata) per De Silva è troppo tardi, ma Domenico intanto è riuscito ad aprire un varco e si incammina all’interno dell’acquedotto.

Il tempo è scaduto e Rosy ha abbandonato Domenico andandosene via in aereo. I ragazzi della Duomo rimangono bloccati per strada, il pm Antonucci era sulle tracce di Ilaria e Rosy Abate; Calcaterra raggiunge un uscita dell’acquedotto, ma è chiusa e non riesce ad aprirla, tutto sembra essere giunto, dunque, alla fine.

Ma quando ormai ogni speranza è persa, si apre magicamente l’ingresso dell’acquedotto; il vicequestore Domenico Calcaterra è, dunque, salvo… ma per mano di chi?

 

Categorie
Cinema

Squadra antimafia 4 anticipazioni ultima puntata. Calcaterra: 100 minuti in tempo reale

Questa sera alle 21:10 andrà in onda, su canale 5, l’ultima attesissima puntata della quarta stagione di Squadra antimafia-Palermo oggi; milioni saranno le persone incollate davanti allo schermo, che attendono di vedere se e come Rosy Abate riuscirà a salvare il vicequestore Domenico Calcaterra.

Nell’ultima puntata andata in onda (la penultima) abbiamo assistito a vari colpi di scena: De Silva, alleatosi con Calcaterra e la Duomo per incastrare Ilaria, i fratelli Mezzanotte e i talebani, è rimasto vittima del suo piano, in quanto viene riconosciuto come ex agente dei servizi segreti; nonostante fosse ferito, però, è riuscito comunque ad attivare il gps che ha portato Rosy e Calcaterra nel luogo dello scambio tra i talebani e Ilaria e Dante Mezzanotte, dove si è svolta l’ultima avvincente scena.

Rosy e Domenico, ormai più uniti che mai (tant’è che hanno consumato un’altra notte di passione mentre, nascondendosi dalla squadra del pm Antonucci, attendevano notizie da De Silva) si recano nel capannone dove si sta attuando lo scambio ma, essendo da soli, Calcaterra ha la peggio.

squadra antimafia ultima puntataDomenico viene, infatti, catturato da Nerone, lo scagnozzo di Ilaria e Dante Mezzanotte e, mentre Rosy chiama il resto della Duomo, che riesce a portare egregiamente a termine l’intero arresto, Calcaterra viene portato in una sorta di fognatura in cui viene innescata un trappola a tempo.

100 sono i minuti a disposizione per salvare il vicequestore, il quale, però, non sarà solo ma avrà al suo fianco De Silva, che è ferito ma vivo. Rosy Abate sarà la persona che più di tutte vorrà salvare la vita di Domenico, visto che ormai è evidente che prova un sentimento nei suoi confronti; ma, pur mettendosi contro il pm Antonucci, e facendo di tutto per trovare Calcaterra, non sarà lei a portarlo in salvo, ma un inaspettato personaggio misterioso.

La particolarità del finale della quarta stagione della serie, consisterà nella trovata del regista Beniamino Catena; l’intera puntata, che durerà 100 minuti, sarà vissuta in tempo reale con i 100 minuti che restano a Calcaterra per portarsi in salvo. Inoltre, la messa in onda sarà accompagnata da un timer sullo schermo che scandirà il tempo che passa.

Una puntata che ci terrà letteralmente con il fiato sospeso!

 

Categorie
Cinema

Squadra antimafia 4: Marco Bocci nudo nell’ultima puntata?

La penultima puntata di Squadra antimafia 4 – Palermo oggi, non ha per niente deluso i fan di Rosy Abate (Giulia Michelini), Domenico Calcaterra (Marco Bocci) e il resto della Duomo.

Quella che aveva tutta l’aria di essere la puntata finale della quarta stagione televisiva della tanto amata serie, in realtà era la penultima. Il regista ha, infatti, deciso di concentrare tutti gli arresti nella puntata andata in onda ieri sera e dedicare, invece, l’ultima puntata intorno all’indiscusso sex symbol della fiction: Marco Bocci.

Ma quanto ci piace? Donne, ammettiamolo, chi di noi non ha spalancato gli occhi durante le scene di passione tra Calcaterra e Rosy, o anche solo nelle semplici inquadrature del vicequestore Domenico? Ve lo dico io… nessuna!

E se vi dicessi che all’interno di Squadra antimafia 4 c’è una scena di nudo integrale del bel Calcaterra?

domenico calcaterraEbbene si, secondo quanto detto da Marco Bocci in un’intervista un po’ di tempo fa, l’attore ha girato per la quarta stagione della serie televisiva una scena di nudo; lo stesso Bocci ha dichiarato “Ho recitato senza mutande e senza niente, se il nudo serve a raccontare meglio una situazione non vedo dove stia il problema“.

Ma ora vi chiedo: siamo alla penultima puntata e voi questo nudo integrale l’avete visto? Le scene di sesso/amore non sono di certo mancate, soprattutto nelle ultime due puntate, ma non mai mostrato Calcaterra totalmente nudo.

Sarà stata semplicemente una scelta fatta vista la messa in onda della serie in prima serata (cosa di cui però, fin ad ora, non ci sembra si siano preoccupati), oppure vedremo la fatidica scena nell’ultima puntata?

Noi speriamo nella seconda ipotesi!

Categorie
Cinema

Squadra antimafia 4: 100 minuti per salvare Calcaterra! Rosy ce la farà?

E’ andata in onda la penultima puntata di Squadra antimafia 4 e, anche questa volta, Domenico Calcaterra (Marco Bocci) e Rosy Abate (Giulia Michelini) non ci hanno risparmiato emozioni e colpi di scena.

La puntata è iniziata subito con uno scontro a fuoco che ha coinvolto Calcaterra, Rosy, De Silva, Armando Mezzanotte e due suoi uomini. Rosy è, infatti, riuscita ad avvisare Domenico della presenza di Armando e così, dopo un inseguimento nel bosco, e dopo un faccia a faccia tra Armando e Calcaterra, Mezzogiorno muore per mano di De Silva.

Il vicequestore, a questo punto, sotto consiglio dell’Abate, decide di fidarsi di De Silva, e avvia con lui un piano per incastrare sia i talebani che i Mezzanotte.

Calcaterra, dopo aver palesemente inventato la dinamica dei fatti, per spiegare come De Silva abbia fatto a sfuggirgli, torna alla base, dove una sorpresa non bella lo aspetta: il ritorno del pm Antonucci.

squadra antimafia 4Antonucci decide di prendere in mano il caso e di escludere il vicequestore Calcaterra dall’operazione. Intanto Domenico porta avanti il suo piano con Rosy e De Silva in segreto, mettendo in pericolo, fidandosi di De Silva, sia la sua carriera che la sua vita.

De Silva non delude Calcaterra, che intanto ha scoperto (tramite il test del Dna) di essere il padre del figlio che aspettava la Mares, e rispetta i patti, anche a costo di sporcarsi per l’ennesima volta le mani e di rimetterci la sua stessa vita. Prima di morire, però, riesce ad attivare un gps che riuscirà a condurre Domenico e Rosy nel luogo in cui sono tenute le 50 tonnellate di eroina trasportate dai talebani.

Calcaterra e l’Abate, che intanto hanno consumato un altro momento di passione e sono sempre più affiatati, si recano nel luogo indicato dal gps e scoprono lo scambio di eroina tra Ilaria, Dante e i talebani.

Domenico, però, che ha tentato di infiltrarsi nel capannone, viene catturato e, mentre Rosy chiama il resto della Duomo, che riesce prontamente ad arrestare sia i talebani che i mezzanotte, al vicequestore viene iniettata una sostanza che innesca una trappola che gli lascia solo 100 minuti di vita.

Solo Ilaria conosce il luogo dove Calcaterra è stato nascosto, e minaccia di svelarlo solo a patto che venga lasciata libera. La “caccia” al vicequestore ha dunque inizio!

La puntata si conclude con Domenico all’interno di una fognatura, all’interno della quale Nerone ha versato dell’acido; il vicequestore però non è solo… De Silva è vivo, e lotterà per la vita, insieme a lui, tenendoci col fiato sospeso minuto per minuto (nel vero senso dell frase).

Riusciranno Rosy e la Duomo a salvare la vita al vicequestore Calcaterra? Appuntamento al prossimo lunedì!