Categorie
Cinema

Anteprima del film Rush: La Formula 1 secondo Ron Howard

Antagonismo, passione e fiammante rivalità sono i fili conduttori che tengono in piedi il film Rush di Ron Howard, sicuramente una delle produzioni più attese di inizio stagione incentrata sulla storia dei due più grandi piloti di Formula 1. Dopo aver speso fiumi di inchiostro la leggendaria diatriba tra Niki Lauda e James Hunt si trasforma in pellicola riproponendo la “sanguinaria” sfida del 1976, anno dell’incidente di Lauda a Nurburgring.

Il film, che arriverà nelle sale italiane il 19 settembre, è stato presentato in anteprima all’Auditorium Conciliazione di Roma con tanto di 1800 invitati; tra i presenti Lucas Montezemolo, una rappresentanza di piloti e la magnifica Ferrari P33 di Lauda in bella vista. La première è stata anticipata in giornata da una conferenza stampa svoltasi nel centralissimo Hotel De Russie, una folla di scalmanati fotografi e cronisti ha accolto gli attori Chris Hemsworth, Daniel Bruhl, Alexandra Maria Lara e Pierfrancesco Favino seguiti dall’acclamato regista.

Proprio Howard ha spiegato l’intento e il fine di questo attesissimo film, in maniera schietta e concisa ha affermato: “Sono partito da due soggetti titanici mettendoci del mio, filtrando, anche perché Rush anteprima Formula 1 secondo Ron Howardnon tutti conoscono la vicenda. Il pubblico ama la verità e la realtà e per questo ho cercato di essere il più possibile fedele a quanto accaduto”.

Rush è dunque un film che riporta a galla la storia di due piloti ma soprattutto di due uomini in perenne sfida; Lauda e Hunt, una McLaren e una Ferrari, due poli opposti che si respingono, due uomini ossimorici dominati da un’ineguagliabile caparbietà. Una sfida all’ultimo sangue ma ad armi pari, una competizione sicuramente da non perdere.

Categorie
Cinema

Inferno di Dan Brown arriva al cinema con Tom Hanks e Ron Howard

Come è già accaduto per Il Codice da Vinci e per Angeli e demoni, l’ultimo libro di Dan Brown si sta per trasformare in una pellicola. No, non stiamo parlando di nessun spettacolo di magia all’orizzonte, semplicemente stiamo parlando dell’ultimo libro di Dan Brown, Inferno, che si appresta a diventare un film.

Un evento che in realtà già molti esperti del settore avevano previsto e che giungerà, praticamente, come terzo elemento di una strana trilogia che vede il professore Robert Langdon al centro di intricati misteri.

Questa volta, dopo essersi occupato del Graal e degli Illuminati, il professor Langdon dovrà tornare indietro nel tempo, per affrontare i gironi dell’inferno dantesco.

A interpretare Robert Langdon ritroviamo Tom Hanks, ormai inferno nuovo libro dan brownaffezionato protagonista delle trasposizioni cinematografiche dei libri di Dan Brown. Al suo fianco, per il momento, non è dato sapere chi ci sarà.

Certo è che a dirigere il tutto ci dovrebbe essere, ancora una volta, Ron Howard: una garanzia!

Bene non resta che attendere le prossime settimane per avere qualche informazione in più. Intanto vi chiediamo: avete letto Inferno? Vi è piaciuto? Come pensate che sarà il film?