Categorie
Gossip

Principe William: sul palco con Jon Bon Jovi e Taylor Swift

Ieri sera, il Principe William ha sbalordito i suoi ospiti a Kensington Palace, esibendosi sul palco insieme all’elegantissima Taylor Swift e al grande Jon Bon Jovi, per una versione originale e “reale” di “Livin’ On A Prayer”.

Il duca di Cambridge ha incontrato i due artisti, in occasione di un gala di beneficenza. Tuttavia, nessuno avrebbe potuto immaginare che la serata si sarebbe mutata in uno spettacolo del Principe William, in versione rock!

Il trio ha eseguito una versione acustica del famoso brano “Livin’ On A Prayer” davanti a 600 ospiti. La performance ha avuto luogo all’interno di un padiglione, appositamente eretto per il concerto, e dove si sono esibiti anche altre star, come Eliza Doolittle e James Blunt. Taylor Swift ha intrattenuto gli ospiti, cantando “Trouble” e “Fifteen”, manifestando la sua immensa gioia nel partecipare all’evento e nell’esibirsi, per la prima volta, nel palazzo reale.bon jovi e principe william

La cantante country, che per l’occasione ha indossato un abito lungo color cristallo, ha commentato il suo incontro con il principe William: “ Lui è molto divertente. Sono stata felice”.

Purtroppo, Kate Middleton ha dovuto rinunciare all’evento, per i suoi doveri di mamma; ma il Principe William ha saputo fare gli onori di casa, intrattenendo, perfettamente e originalmente, i suoi ospiti.

Categorie
Gossip

Battesimo del Principe George: gli zii di William fuori dalla lista invitati?

Pare che alcuni membri anziani della famiglia reale non siano stati invitati al battesimo del Principe George. Il motivo? Come riporta il Daily Mail, Kate Middleton e il Principe William vogliono che la celebrazione sia “molto intima”.

Le zie del principe William, la principessa Anna e Sophie, Contessa di Wessex, sono state escluse dalla lista degli invitati. E, anche se il Buckingham Palace si è rifiutato di confermare, sembra che neanche i prozii di George, Principe Andrea e Principe Edward saranno presenti alla cerimonia del tanto atteso 23 Ottobre.

Kate Middleton e il Principe William hanno deciso di rompere la tradizione reale e celebrare il battesimo del loro piccolo nella Cappella Reale del St James’s Palace, perché è una struttura più piccola e “più familiare” rispetto a quella del Buckingham Palace.

La decisione della coppia reale è stata accolta con sorpresa da tutti, dal momento che il Principe William, il Principe Carlo, il Principe Andrea e la Principessa Anna sono stati battezzati nella Sala della Musica al Buckingham Palace. Tuttavia, Kate Middleton e William hanno voluto seguire anche il loro cuore, dal momento che il battesimo del Principe George sarà celebrato nella stessa cappella, dove furono riposte le spoglie di Diana, in attesa dalle esequie religiose.

Come riporta il MailOnline, al grande evento kate-middleton-incinta-principe-william-papàparteciperanno solo i familiari e gli amici più intimi della coppia reale. La lista degli invitati non sarà confermata dal Kensington Palace fino a qualche giorno prima della grande data, ma è probabile, quasi certo, che alla cerimonia saranno presenti i bisnonni del Principe George, ossia la Regina e il suo consorte, i nonni, ossia il Principe Carlo e la Duchessa di Cornovaglia, e lo zio, il principe Harry.

Non potranno mancare i genitori di Kate Middleton, Michael e Carole Middleton , la sorella Pippa e il fratello James. I nomi dei sei padrini scelti devono ancora essere rilasciati, ma tra questi ci potrebbero essere il longevo consigliere del principe William, Jamie Lowther-Pinkerton, il miglior amico Thomas van Straubenze e l’ex bambinaia reale Tiggy Legge-Bourke.

Categorie
Kate Middleton

Kate Middleton e il Principe William: ecco il battesimo di George

Ieri è stata annunciata la data del lieto giorno che la famiglia reale aspettava da tempo! Il principino George sarà battezzato dall’arcivescovo di Canterbury, il reverendo Justin Welby, il 23 Ottobre presso la Cappella Reale al St James’s Palace.

Una dichiarazione rilasciata da Kensington Palace afferma che il Principe William e la Duchessa, Kate Middleton, sono “lieti di annunciare” la data del battesimo, presso la residenza reale a Pall Mall. La dichiarazione legge: “Loro Altezze Reali il Duca e la Duchessa di Cambridge sono lieti di annunciare che il battesimo del principe George si terrà Mercoledì 23 ottobre presso la Cappella Reale, St James’s Palace.

Il principe George sarà battezzato dall’arcivescovo di Canterbury, Mons. Justin Welby”. Kensington Palace ha dichiarato che “gli stretti membri di entrambe le famiglie” parteciperanno alla Kate Middleton foto topless closercerimonia, ma sarà possibile sapere i nomi degli ospiti in una data successiva.

Il battesimo segnerà la pubblicazione di una rara foto di famiglia: un monarca e tre eredi al trono; sono ovviamente la Regina, 87, il principe Carlo, 64 anni, il principe William, 31 – e il piccolo George.

Il principino è nato il 22 luglio di quest’anno, presso l’ala Lindo dell’ospedale St. Mary di Londra. È il terzo erede in linea al trono dopo suo padre, il principe William.

Categorie
Kate Middleton

Kate Middleton e il principe William: il loro incontro non è stato un caso

Kate Middleton e il principe William si sono incontrati prima di diventare studenti della St.Andrews University, secondo il biografo reale Katie Nicholl. La scrittrice ha scoperto che la famosa coppia si era conosciuta, tramite amici, prima di iscriversi all’università scozzese, come scrive sul suo libro “Kate: The Future Queen”.

In un’intervista con la conduttrice televisiva statunitense Katie Couri, la scrittrice ha rivelato che ex compagni di college di Kate le hanno riferito la verità, sul principio della storia d’amore reale.

Ha affermato: “è stato davvero stupendo per me. Stavo parlando con alcuni dei suoi compagni del Marlborough College, l’istituto che lei ha frequentato prima del St Andrews, e mi hanno detto: ‘Uh uh, lei non l’ha conosciuto al St Andrews. l’ha incontrato prima … grazie a qualche amico, che conosceva sia il principe William che il principe Harry”.

Katie Nicholl ha riferito che tale scoperta ha cambiato il suo approccio alla scrittura del suo libro, dal momento che è stata una prova ulteriore della decisione di Kate Middleton di iscriversi al St.Andrews, invece di seguire la sua scelta iniziale dell’Università di Edimburgo, dove ottenne un posto nel 2000.

Ebbene si! Sembrerebbe che Kate Middleton kate middleton principe williamabbia scelto, intenzionalmente, di rimandare l’immatricolazione e di studiare nella stessa università, dove il principe William aveva annunciato di andare. La Duchessa ha iniziato i corsi di storia dell’arte nel 2001, stesso anno in cui s’iscrisse il principe William, per seguire un corso di laurea congiunto in storia dell’arte e geografia. Come il mondo sa, i due sono poi diventati amici, compagni di stanza e il fidanzamento è stato confermato nel 2004.

Categorie
Gossip

Principe William e Royal Baby: tra pannolini e notti insonni rivela la gioia di essere padre

Per la prima volta, dopo la nascita del piccolo George, il Principe William ha manifestato, pubblicamente, la sua gioia di essere padre – scherzando sulle notte insonni e sul cambio frequente di pannolini. Il neo-papà è stato intervistato dal corrispondente reale della CNN, Max Foster, per la creazione di un documentario, che, oltre a trattare della sua vita privata, rivelerà la sua passione nel preservare la fauna selvatica in Africa.

Il principe William ha dichiarato che essere padre è un’esperienza davvero meravigliosa : “penso che le ultime settimane sono state un’esperienza emotiva. Qualcosa che non avrei pensato di provare”, rivelando uno straordinario senso di protezione nei confronti della moglie e del figlio, che vuole tenere lontani dai riflettori, sebbene sia difficile per la sua posizione.

Il Principe ha anche spiegato la sua decisione di prendere la macchina, all’uscita dall’ospedale con Kate e il nascituro: “cerco di essere indipendente quanto posso e come voglio essere. è la stessa cosa per Catherine ed Harry. Siamo cresciuti in maniera diversa rispetto alle altre generazioni…è molto più facile fare le cose da soli”.

Alla domanda sul carattere del bambino, il neo-papà ha principe william regina elisabettadichiarato: “bè, è un pò birichino. Mi ricorda mio fratello o me stesso quando ero piccolo. Non ne sono sicuro”.

William ha anche confessato di aver cambiato il primo pannolino di suo figlio, descrivendo l’esperienza come snervante: “è un distintivo di onore. Non mi è stato permesso di farla franca. L’ostretica mi fissava e mi incoraggiava a farlo…sta crescendo rapidamente. Ma lui è un pò combattente, si divincola e non vuole andare a dormire”.

Categorie
Gossip

Royal Baby vs Santiago, mamma Kate e Belen, di chi sarà il più atteso del 2013?

Mentre nel Mondo cresce l’attesa per la nascita del Royal Baby che porterà la gioia nella vita di Kate Middleton e del Principe William, vista l’attenzione con cui è stato seguito il parto di Belen Rodriguez e la nascita di Santiago. Ci chiediamo chi sarà tra i due pargoli quello più “noto” in Italia?

Royal_BabySarà l’estate o il fatto che si parla di avvenimenti lieti, così ci è balenato in testa di mettere in competizione le due nascite dell’anno, almeno nel nostro Paese. Già, ricordate qualche mese fa come fu seguita la gravidanza della coppia Belen Rodriguez e Stefano De Martino? Roba di poco conto rispetto a quanto gli stessi tabloid inglesi stanno scrivendo in merito alla gravidanza di Kate Middleton che darà alla luce l’erede al trono della dinastia della Regina Elisabetta.

Così mentre il Mondo attende l’annuncio della nascita del Royal Baby, noi ci chiediamo se sul Web e sui media nostrani l’evento di casa britannica avrà lo stesso trattamento e seguito del parto della showgirl argentina che imperversa sulle cronache e in TV, ormai ininterrottamente da un anno; da quando cioé ha rubato Stefano ad Emma.

E mentre la rivista francese Point De Vue è certa che sarà il Royal Baby il bebé più atteso dell’anno, noi qualche dubbio conoscendo quanto fatto attorno alla nascita di Santiago, ce l’abbiamo.

 

Categorie
Kate Middleton

Kate Middleton e il parto: se sarà femmina si chiamerà Dorothy?

Ormai in questi giorni, o forse potremmo dire in queste ore, tutti stiamo attendendo una sola cosa: la nascita del royal baby, ovvero la nascita del figlio/a di Kate Middleton e del Principe William! Sarebbero, infatti, già scaduti i 9 mesi di gravidanza della duchessa di Cambridge, che dovrebbe quindi partorire da un momento all’altro

In questi ultimi mesi in cui abbiamo seguito la gravidanza di Kate Middleton ne abbiamo sentite davvero tante, dalla data di nascita del bebè, al sesso, al nome, ecc… ma si avvicina ora il momento di scoprire la verità! Manca davvero pochissimo, ora, infatti, al fatidico momento e si attende kate middleton sangue realela notizia dell’arrivo del figlio o della figlia del principe di Inghilterra.

Ovviamente fino all’ultimo minuto continuano le varie ipotesi, soprattutto sul nome del bebè è in arrivo e mentre sembra essere quasi certo il suo sesso, cioè femmina, c’è ancora tanta discordanza tra i nomi.

Mentre molte persone optano per Diana, nome della mamma defunta di William, e tanti altri per il classico Elizabeth, il nome più accreditato tra tutti sembra essere quello di Alexandra. Tra le tante ipotesi, però, ne spunta anche un’altra, ovvero Dorothy, nome della nonna di Kate, scelta, però, altamente improbabile.

beh, per scoprire chi ha ragione non ci resta che aspettare ancora un po’!

Categorie
Kate Middleton

Kate Middleton incita: per il parto William raggiunge la moglie in ospedale

Il grande momento sembra essere quasi arrivato! Il Principe William ha preso congedo dal suo lavoro da pilota ad Anglesey per raggiungere Kate, che dovrebbe partorire oggi. Gli amici reali e Clarence House mantengono la totale segretezza circa la nascita del bambino, che sarà il terzo erede al trono, dopo il Principe Carlo e il Principe William.

Oggi si pensa che nascerà il piccolo reale, ma se Kate non dovesse andare in travaglio, William sarà impegnato domani, insieme al fratello Harry, in una partita di beneficenza di polo.

Una fonte reale ha dichiarato: “l’intera famiglia è in subbuglio. Specialmente, se si tratta di un momento molto emozionante per la coppia e sta facendo tutto il possibile per assicurarsi che la nascita del piccolo avvenga senza intoppi…è un momento epocale, non solo per il Duca e la Duchessa di Cambridge che accoglieranno il loro primo figlio, ma anche per il futuro della monarchia”.

Il parto di Kate Middleton avrà luogo nell’Ala Lindo kate middleton incinta maschio femmina figlio william inghilterra duchessa cambridgedell’ospedale di St. Mary a Paddington, centro di Londra. L’ostretico Marcus Setchell – che è ginecologo per la Regina dal 1990 – avrà il compito di assistere al parto.

Se Kate e William avranno una figlia, sarà la prima nella storia moderna a diventare Regina, per il diritto di essere la primogenita.

Non ci resta che aspettare, con trepidazione.

Categorie
Gossip

Kate Middleton: la figlia si chiamerà Alexandra e nascerà con un cesareo?

E’ iniziato il conto alla rovescia per la nascita del royal baby, ovvero per la nascita del figlio/a di Kate Middleton e del principe William; entro le prossimo due settimane, infatti, il bambino più chiacchierato del mondo (ancor prima di nascere) verrà alla luce. Intanto continuano le scommesse su sesso, nome e quant’altro.

Allora… in questi ultimi mesi in cui abbiamo seguito la gravidanza della duchessa di Cambridge, ne abbiamo sentite davvero tante, a partire dala nata del parto, per finire, addirittura, con l’università in cui studierà il figlio di William e Kate. A pochi giorni dal lieti evento, è arrivato il momenttyo di fare il punto della situazione, e di ricapitolare le ipotesi più accreditate.

kate-middletonPer quanto riguarda il sesso del bimbo in arrivo, tutti sono convinti che sarà una femmina, grazie anche a delle indescrezioni che si sarebbe lasciata scappare Kate: Il suo nome sarà Alexandra, oppure, al massimo Elizabeth o Diana; mentre, se sarà maschio quasi sicuramente si chiamerà George. Per quanto riguarda il parto, la nascita dovrebbe avvenire tramite parto cesareo, precisamente tra il 13 e il 14 luglio, ma non si esclude che possa avvenire prima, magari proprio in questi giorni.

Per quanto riguarda l’esclusiva delle immagini del nascituro, questa è stata attribuita a Helloe e la prima apparizione in tv sarà durante il The One Show, sulla BBC. C’è anche chi ha azzardato l’università a cui si iscriverà il royal baby,  Sant’Andrews di Edimburgo, e la facoltà, ovvero storia dell’arte o storia.

Quante di queste ipotesi saranno confermate’

 

Categorie
Kim Kardashian

Il figlio di Kate Middleton e del principe William? Una miniera d’oro per Buckingham Palace

Gli esperti hanno predetto che la Gran Bretagna spenderà milioni, per la celebrazione della nascita del primo figlio del Duca e la Duchessa di Cambridge prevista per luglio. Si prevede che gli inglesi spenderanno 243 milioni sulla memorabilia, champagne e cibo per le feste. E il Palace rischia anche di beneficiare della nascita del piccolo reale – offrendo online una gamma di vestiti reali da bambino e regali già disponibili.

Le tutine da guardia per neonati e le t-shirt da principessa per le bambine sono in vendita sul sito Royal Collection Trust per 12,95 £; ci sono anche cuscini da principessa per 45 £ e bambole di plastica da 5.95 £.

Il negozio di Buckingham Palace ha in programma di rilasciare una gamma ufficiale, in onore del bambino, ma non prima della nascita. I fondi raccolti dalle vendite online saranno investiti nel mantenimento delle tenute reali e collezioni d’arte.

Anche le più importanti catene di negozi trarranno vantaggio dalla nascita del piccolo reale; “Mothercare” ha annunciato una nuova gamma di tutine e ha in programma di progettare una carrozzina, stile carrozza trainata da cavalli. E persino l’azienda dei genitori di Kate, “Party Pieces”, che si occupa di vendere tutti gli accessori per organizzare una festa, ha creato una nuova gamma per la nascita di un bebè.

Gli esperti di vendita affermano che 4.8 milioni di kate-middletonpersone spenderanno 62 milioni £, per brindare alla nascita del piccolo reale, con tre milioni di bottiglie di champagne o spumante. Circa 25 milioni £ saranno spesi per gli alimenti e i “fan” potranno spendere 56 milioni £ su cimeli commemorativi, 76 milioni £ sui libri, dvd e media e 24 milioni £ sui giocattoli, al momento della nascita.

Il professore, Joshua Bamfield, direttore del Centre for Retail Research, ha dichiarato: “è una cultura di ‘Keeping up with the Cambridges’” – comparando, in qualche modo, il legame tra profitto e realtà della famiglia reale con il reality dei Kardashian.