Categorie
Miley Cyrus

Miley Cyrus: meglio soffocare che lavorare per la Disney

“Preferirei piuttosto soffocarmi con la mia stessa lingua” (I would rather choke on my own tongue), è questo il commento della sempre presente Miley Cyrus in merito ad un articolo, apparso su una rivista statunitense che la vuole come prossima interprete di Campanellino in uno spettacolo Disney incentrato sulla figura di Peter Pan.

La cantante non è infatti sembrata contenta della notizia, anche perché a leggere il trafiletto, intitolato “Miley: chiamatemi Campanellino”, sembra che sia stata proprio lei a proporsi come interprete per la fatina dispettosa di Peter Pan. Sicuramente non è bello sentirsi attribuire parole che non si è detto, ma la Cyrus ha sicuramente reagito con una violenza verbale un po’ eccessiva. Che di mezzo ci sia qualche rancore contro la Casa di Topolino? Eppure, nonostante gli scandalucci dell’epoca (gli scatti hot a poco più di 16 anni, con successive scuse pubbliche) e lo sviluppo successivo della carriera di Miley, sembra però che la Disney abbia permesso alla Cyrus (all’epoca ancora Hannah Montana) di diventare milionaria ben prima della maggiore età, per cui, a cosa è dovuto questo rancore? Forse semplicemente al rifiuto, per la sua attuale immagine pubblica, di vedersi accostata di nuovo ad un prodotto principalmente per bambini come un musical per teatro su Peter Pan. Peccato però, perché con le sue belle gambe, la sua energia e i suoi capelli biondo platino, sarebbe stata proprio adatta per interpretare la fatina gelosa e dispettosa dell’Isola che non c’è!

Categorie
Serie TV

Once upon a Time: Marilyn Manson darà voce alle ombre di Peter Pan

La serie tv fantasy Once Upon a Time continua ad attirare l’attenzione di milioni di telespettatori, i personaggi che tutti amano si appropriano di nuove vesti e questo li rende interessanti, avvincenti e poco scontati.

Alla fine di ogni puntata tutti corrono alla ricerca di nuovi spoiler per saziare l’incontenibile curiosità, spesso rimangono delusi dalle poche notizie in circolazione altre volte se ne ritornano alla quotidianità sazi e contenti. La grande news di oggi è l’arrivo di Marylin Manson nel cast di Once Upon a Time, il cantate entrerà a far parte ufficialmente della serie a Novembre e si avvicinerà al diabolico personaggio di Peter Pan.

L’ABC lo ha confermato in esclusiva a Rolling Stone sostenendo che l’arrivo di Manson non solo creerà audience ma renderà la serie ancora più macabra ed inquietante. Il cantante presterà la sua voce a Shadow, l’ombra del machiavellico Peter Pan che rappresenterà la vera essenza dell’Isola che non c’è.

L’Ombra è apparsa un paio di volte in questa stagione e da marilyn OnceUponATimeNovembre avrà una nuova voce e un nuovo volto, dobbiamo però avvisarvi che non si tratta del personaggio divertente e malizioso a cui siamo tutti abituati ma di una figura che è interessata al male e al rapimento di persone e anime. Con la voce di Manson sicuramente il personaggio avrà un’ottima riuscita e riscuoterà enorme successo tra il pubblico.

Gli stessi produttori esecutivi hanno affermato “Siamo da sempre dei fan sfegatati di Marilyn Manson, volevamo prendere qualcuno che avesse l’abilità vocale di farci tremare la pelle.