Categorie
Cinema

Lady Diana: Naomi Watts preoccupata per le reazioni dei fan della Principessa

Il volto di Naomi Watts ha conquistato la copertina della rivista “UK Instyle” – apparendo come una principessa punk, e abbandonando il suo ruolo distinto ed elegante, interpretato nel biopic di Diana. Sulla rivista, l’attrice rivela le sue preoccupazioni sulla critica del film, ispirato alla vita della Principessa del Popolo.

Infatti, anche se la 44enne è stata già elogiata per la sua estrema somiglianza alla principessa Diana, l’attrice dichiara che “sarebbe in grado di lasciare il Paese, se il film non venisse apprezzato”.

Naomi Watts ha rivelato: “potrei anche nascondermi. Più volte ho pensato di non fare questo film. All’inizio avevo rifiutato e poi ho accettato perché era davvero una sfida per me. Sono passate settimane, prima che mi decidessi, e poi ho pensato: “Dio, non mi piace l’idea che qualcun altro interpreti quel ruolo”.

L’attrice dalle origini britanniche – che si è trasferita in Australia all’età di 14 anni – è pronta per sentire le reazioni dei fan accaniti della principessa Diana, le cui memorie non sono necessariamente correlate a quelle mostrate sullo schermo. Naomi ha spiegato: “certo, la gente potrà dire: “non è abbastanza alta, non ha lo stesso naso, il suo sguardo, la sua voce…ma mi è piaciuta l’idea della sfida”.

Tuttavia, già una critica è arrivata da una delle persone più naomi watts lady dvicine a Diana, la cui relazione con la stessa viene trattata nel film. Il chirurgo Hasnat Khan, che ha avuto una relazione di due anni con la principessa del Galles, ha criticato l’interpretazione del loro amore, perché basato sul gossip: “Non c’era alcun tipo di gerarchia nel nostro rapporto. Lei non era una principessa ed io non ero un medico. Eravamo amici e le persone normali sono come amici tra loro”.

In Italia, la data di uscita del film è stata fissata per il 3 Ottobre.

Categorie
Cinema

Naomi Watts interpreta la Principessa Diana nel nuovo film di Oliver Hirschbiegel

In questi ultimi mesi i fan di Naomi Watts e della Principessa Diana hanno aspettato, con ansia, di “vedere” ultimata la trasformazione dell’attrice, nel prossimo film sulla biografia di Diana. Ed ora l’eccitazione è a mille, dopo l’uscita della locandina del film, che vede Naomi Watts nelle perfette vesti del membro reale.

Naomi, 44, sfoggia i suoi capelli biondi ben raccolti, come immagine promozionale del film, e personifica lo stesso stile della Principessa, imitando lo stesso sguardo dolce ed enigmatico. Indossa un abito regale blu, sfoggiando gioielli al collo e alle orecchie. L’attrice mostra anche un anello al dito, che sembra imitare l’anello, che il Principe William ha dato alla Duchessa di Cambridge, quando le ha proposto di sposarlo, in memoria della sua defunta madre. Sul manifesto, appare lo slogan: “La leggenda non è mai tutta la storia: Diana”.

L’Inghilterra ha detto addio a Diana Spencer nel 1997, ma quest’anno “la Principessa del Popolo” ritornerà in vita, grazie al film biografico, diretto da Oliver Hirschbiegel. Il film narra gli ultimi anni di vita dell’icona britannica, prima della sua tragica morte a Parigi.

Per la preparazione del film, Naomi Watts ha trascorso naomi watts lady dsei settimane con un’insegnante di dizione,  ottenuto l’accesso al guardaroba di Diana, e usato un naso prostetico.

Il primo trailer del film è stato diffuso online il 12 giugno e potrà essere visto nelle sale cinematografiche britanniche a Settembre, mentre in quelle italiane ad Ottobre.