Categorie
Moda

Moda bambino autunno-inverno 2013/2014: ecco i must have!

Le bellissime neomamme, per questo autunno-inverno 2013-2014, potranno letteralmente sbizzarrirsi nello shopping, per i negozi o sugli e-store, in alternativa, acquistando capi d’abbigliamento originali e particolari per i loro bimbi. Le nuovissime tendenze, in fatto di moda, parlano chiaro!

Uno tra i must have femminili sarà proprio il pellicciotto smanicato: bimbe fashion alle prese col morbido e colorato capo d’abbigliamento tanto apprezzato anche dalle più grandi e che, in questa stagione torna alla ribalta.

I colori clou saranno il bordeaux, tutte le tonalità del marrone a partine dal beige chiaro, poi il prugna, il rosso e il viola; paillettes e sbrilluccichii saranno immancabili come dettagli di accessori quali cerchietti o fasce per capelli, mentre, per completare gli outfit, le collezioni mantengono ben saldo uno dei capi d’abbigliamento che, negli ultimi tempi ha riscosso un enorme successo: il leggings! Le bimbe saranno fasciate in leggings fiorati o con fantasia tartan, mentre per le calzature, andranno per la maggiore le ballerine e gli stivaletti, anch’essi con dettagli in morbido pellicciotto.

Per i maschietti si propende per i look più sportivi: tutone e sneakers dal mood hip-hop, felpe calde e dalle stampe originali, nelle nuances del grigio, del rosso e del blu. Per le occasioni più formali, gli outfit maschili sono totalmente rivisitati: camicia, cardigan e pantalone a cinque tasche e, un papillon particolare per completare il look.

[Baby outfit: proposta look per piccoli pargoli!]

Le tendenze A-I 2013/2014, riprendono molto le tonalità calde e vestiranno i bambini, trasformandoli in vere fashion victim 😉

outfit bimba

Pellicciotto: H&M

Tee: H&M

Pantalone: H&M

Stivali: H&M

Tracolla: H&M

outfit bimbo

Felpa: Benetton

Pantalone: H&M

Shoes: Nike

Cappello: New Era

Categorie
Moda

Tubino: il capo d’abbigliamento must have della stagione

Si prospetta un invito formale e non hai proprio alcuna idea su cosa dover indossare? Nessun problema: il tubino è il capo must have della stagione; un evergreen che, negli anni ha consolidato il suo successo piantando bene le radici nel mondo del fashion. Che sia nero a tinta unita, a fantasia oppure con dettagli colorati, il tubino, è da sempre un classico da indossare soprattutto per le occasioni importanti.

Dal mood sofisticato ed elegante, in grado di esaltare la silhouette di ogni donna, strizzando la vita ed esaltandone le forme.

Il tubino è un capo d’abbigliamento da sfoggiare con uno stiletto dal tacco importante, con un tronchetto oppure si può propendere di completare il look con un giacchetto in denim e un paio di boot super rock; accompagnato da un pellicciotto che sia di una nuance scelta appositamente a contrasto rispetto alla sua tonalità , o decidendo di sdrammatizzare il tutto con un blazer o con un cardigan particolare.

Mille modi diversi di indossarlo; un capo d’abbigliamento capace di vestire ogni donna e, adatto per essere sfoggiato soprattutto con la mezza stagione.

Ecco qualche proposta look:

tubino

Tubino: Jane Norman

Jacket: Minimum

Shoes: Giuseppe Zanotti

tubino

Tubino: LiuJo

Jacket: BA&SH Illario

Shoes: Mango

tubino

Tubino: MaxMara

Jacket: Alex Leather

Shoes: TopShop

 

 

 

 

Categorie
Moda

SOS infradito: pregi e difetti di un must have estivo!

Chi dice estate, dice infradito! È per antonomasia la calzatura tipica dei periodi estivi, quando le snaekers non si sopportano più a causa delle temperature torride e i piedi hanno tutto il diritto di godersi il loro momento, mettendosi ben in vista. La scarpa ultra flat è davvero la più desiderata, dalle più piccine alle donne di ogni età: impreziosita con qualche pietra sfaccettata o con ricami particolari per le uscite più impegnative, oppure semplici, in gomma, adatte per essere sfoggiate tra le mura domestiche.

Veniamo al dunque! Secondo un recente studio condotto dai ricercatori della Auburn University dell’Alabama, le infradito causerebbero una serie di problemi alla schiena e alla postura, poiché influenzano in modo negativo l’andatura e il piede, non è del tutto libero nei suoi movimenti; la lunghezza del passo è molto ridotta e il tallone tocca a terra con una spinta meno verticale.

Questo spiegherebbe i tanti dolori riscontrati su gambe, infraditoginocchia e schiena durante il periodo estivo. Il modo di camminare viene così alterato e, a mal in cuore, veniamo a scoprire che le tanto amate infradito, non sono poi così innocue come credevamo. Continueremo ad usarle per quest’estate o decidiamo di accantonarle in un angolino con una buona dose di dispiacere?

Credo che ci sia comunque concesso indossarle anche per qualche ora al giorno, alternandole di conseguenza ad altri modelli di scarpe.

Categorie
Moda

Loafer: la calzatura must have dell’estate!

D’estate quasi tutti optiamo per calzature aperte o che comunque lascino intravedere qualche centimetro di epidermide. Tra le ragazze, fino a qualche tempo fa, impazzavano le ballerine: scarpe ultra flat che riproponevano il modello delle scarpette utilizzate durante le lezioni di danza classica.

Dallo scorso inverno, a fare capolino nel fashion system, sono state le Loafer o meglio note come mocassini, un cult tra i maschietti che adorano sfoggiarle soprattutto nei periodi primaverili o estivi abbinandoli ai pantaloni dal taglio elegante. Per le ragazze si parla invece di Slippers: molto simili alle ballerine, sono rese particolari da una linguetta più ampia che accarezza il collo del piede, coprendolo leggermente e da una punta un po’ più affusolata.

Le celebs ne vanno ghiotte e sono molteplici i modelli loafersia maschili che femminili, presenti in commercio: da quella tempestata da borchie, alla slippers con pattern a fantasia o con dettagli in punto luce, mentre per i maschietti ci sono i modelli in gomma di Cesare Paciotti o in camouflage.

Certo è che bisogna anche saperle abbinare; optate per un cropped pant che lasci intravedere la caviglia per andare sul sicuro, altrimenti potrete abbinarle ad uno short, qualora abbiate le gambe lunghe e affusolate. Loafer, mocasini, slippers o ballerine? A voi la scelta 😉

Categorie
Moda

Look e stile: le infradito bijoux sono un must have della stagione!

Abbiamo già parlato della flip flop mania e del voluto abbandono, da parte di molte celebs, dei tacchi vertiginosi, preferendo le infradito per recarsi nei supermercati o addirittura per lo shopping. Beh! Forse a loro è tutto concesso ma la maggior parte di noi comuni mortali, prima di uscire di casa, per una qualunque evenienza, impiega molto tempo per decidere cosa indossare, facendosi mille complessi.

Dovendo combinare un modello di calzatura pratico e comodo quale le flip flop, ad uno stile impeccabile e ad un tocco di charm, vengono in nostro soccorso le infradito bijoux. Un must di ogni estate: pratiche e particolari, illumineranno le uscite conferendo allo stile un tocco glam unico ed originale.

Varie le tonalità sulle quali sbizzarrirsi, i modelli infradito bijouxsono sempre super accessoriati e dotati di stringhe dai mille colori, impreziosite da piccole pietre o da fiocchetti eccentrici.

Da abbinare alle gonne lunghe o ai maxi dress per porre un accento sul vostro stile, sono adatte da sfoggiare anche sotto un paio di jeans o uno shorts. Briose e sofisticate, i piedini fashion non vedranno l’ora di calzare le infradito bijoux, declinabili per qualsiasi occasione vi si presenti, sicure di sempre chic e adatte ad ogni evenienza.

Categorie
Moda

Trend Alert: torna in voga la salopette di jeans ed è subito un must have!

Alcuni le hanno sempre odiate, altri invece hanno da poco riacquistato un vecchio amore del passato. Le tute di jeans tanto in voga tra di anni ’80 e ’90, riconquistano il podio, piazzandosi al primo posto tra le ultime tendenze di questa stagione. Un capo unisex che divide i fashion addicted in due poli ben distinti: amore o repulsione per un capo d’abbigliamento che si presta a divenire un imminente must have?

C’è da dire che oltre ai semplici modellini, con tanto di bretelle e chiusura complicata, si succedono molti altri prototipi con cerniere o dettagli che differiscono dal capo d’abbigliamento così come è stato tradizionalmente pensato. Ci troviamo dinanzi ad un ulteriore ritorno al passato col quale, piacevole e spiacevole che sia, ci troviamo a fare i conti.

Dopo la Jumpsuit mania, che prevede tute con stampe monotono o floreali, anche la tuta di jeans può essere declinata in vari modi. Preferito è il modello di salopette con pantaloncino trend moda salopette di jeans must havecorto, un’alternativa che, specie d’estate, risulta più che comprensibile. Il vero punto interrogativo è, spesso, cosa abbinare sotto, vale a dire quali colori o fantasie combinano meglio con la vestibilità della tuta.

Va per la maggiore l’accostamento di top o t-shirt bianca, un outfit completato da accessori oversize; oppure puntate sul total look in denim: indossando sotto la salopette, una camicia di jeans. Per il resto: zeppa, tacco alto o sneakers, date libero sfogo alla fantasia. Ciò che conta è rispolverare una delle vostre vecchie salopette o correre subito al riparo acquistandone una.

E poi non dite che non vi avevo avvisate 😉

Categorie
Moda

Effetto vedo-non vedo: lasciatevi conquistare dalle trasparenze!

L’effetto vedo-non vedo sta conquistando proprio tutte; amato dalle donne alle quali piace osare e mettere in evidenza quelle parti del corpo, stuzzicando i maschietti, le trasparenze si rivelano un must have per questa stagione.

Gli uomini non sembrano disprezzare il nuovo mood, anzi, gioiscono all’idea di contemplare capi d’abbigliamento indossati da donzelle che lasciano ben poco all’immaginazione, facendo intravedere pezzetti d’epidermide avvolti da una raffinata seta.

Si parla per lo più di camicie, preferite nelle nuance del nero, rosa e azzurro mare, adatte ad esaltare una femminilità che nelle stagioni fredde ha avuto poco modo di farsi notare.vedo non vedo

Lembi di stoffa trasparente che si posano sui fianchi, lasciano intravedere il pallore della pelle non ancora abbronzata. L’effetto vedo-non vedo fa molto donna chic e raffinata se non risulta involgarita da trasparenze eccessive e poco consone al buon gusto.

Ricordate di indossare sotto il capo d’abbigliamento leggero, un intimo ben curato a fascia o comunque un top tono su tono, sarete impeccabili e di ottimo impatto estetico.

Camicia nera con trasparenze, abbinata ad uno skinny dark o di varia tonalità, accompagnato da un sandalo gioiello, sarà un outfit perfetto ed elegante che di certo non vi farà passare inosservate!