Categorie
Moda

Michelle Williams: il nuovo volto di Louis Vuitton (video backstage)

Un’affascinante Michelle Williams è il nuovo volto della collezione autunno/inverno della campagna di Luois Vuitton 2014. Sfoggiando labbra di un color rosso scarlatto e sopracciglia scurite, l’attrice presenta e posa con i modelli di due borse della maison francese, la W e la Capucines. Con capelli corti e sbarazzini, la 32enne indossa abiti della recente collezione autunno di Louis Vuitton.

La sua partecipazione a tale campagna di moda sarebbe la prima più importante nella sua carriera, dopo essere stata ambasciatrice per Band of Outsiders per la primavera / estate 2012; e Michelle Williams ne ha fatta di strada, per diventare la celebrità che è adesso.

Certamente, la star non ha più quel viso angelico e da adolescente, con il quale appariva nella famosa serie televisiva “Dawson’s Creek”, interpretando il personaggio di Jen Lindley.

Meglio conosciuta per i suoi fantastici ruoli nei film Michelle Williams vuitton“I segreti di Brokeback Mountain” e “Marilyn”, l’attrice è ora impegnata nelle riprese del film “Suite Française”, che si basa sul romanzo di Irène Némirovsky; esso racconta la storia d’amore tra una donna francese e un soldato tedesco, durante i primi anni dell’occupazione tedesca in Francia.

 

 

Categorie
Musica & Spettacolo

Beyoncè: Love Songs è il nuovo album delle Destiny’s Child

Grande ritorno nel mondo della musica, un gruppo che ha riscosso un enorme successo tra la fine degli anni novanta e l’inizio del nuovo millennio, si riunisce; stanno per tornare, infatti, le Destiny’s Child, trio femminile composto da Beyoncè, Kelly Rowland e Michelle Williams!

A distanza di quasi 9 anni dall’ultimo album delle 3 cantanti insieme, Destiny Fulfilled, a cui ha seguito un tour che ha riscosso un enorme successo, Kelly, Beyoncè e Michelle, nonostante avessero deciso di dedicarsi completamente alla loro carriera di soliste, tornano con un nuovo album intitolato Love Songs, che uscirà a fine gennaio (precisamente il 29) e consisterà nella raccolta di canzoni di amore (come già si poteva evincere dal titolo) che la band incise tra il 1997 e il 2004.

Cover nuovo album Destiny's ChildOltre a riproporre vecchi brani, però, Love Songs conterrà anche un inedito del trio: Nuclear, prodotta da Pharrell e co-scritta da Pharrell, Michelle Williams,James Fauntleroy e Lonny Bereal.

Ad annunciare il grande ritorno, pubblicando anche la cover dell’album, è stata la cantante Beyoncè, che ha scritto su Facebook “The first original Destiny’s Child music in eight years!”, che tradotta letteralmente sarebbe “La prima musica originale delle Destiny’s Child in 8 anni”, ma ovviamente l’idea che Beyoncè vuol dare, crediamo sia riferita al primo lavoro discografico in unscita per le Destiny’s Child da qui a 8 anni addietro.

E pensare che solo lo scorso agosto Kelly Rowland aveva dichiarato “Non vogliamo cavarci gli occhi, ci vogliamo troppo bene. Se volessimo riunirci lo faremmo, per ora ci stiamo solo godendo la nostra amicizia, la cosa più bella delle Destiny’s Child”.

Categorie
Gossip

Michelle Williams e Jason Segel: nuova coppia nel mondo delle star!

Nel mondo delle star è decisamente arrivata la primavera! Abbiamo già parlato di Jude Law e Cameron Diaz, ci siamo profusi in dettagliati tira e molla tra Kristen Stwart e Robert Pattinson, ma quello che è venuto fuori a New York sembra qualcosa di decisamente interessante e apparentemente genuino: che possa durare?

michelle williams jason segalLei è conosciuta in Italia principalmente per Dawson’s Creek, era la bella e conturbante Jen che stregava il cuore del protagonista: Michelle Williams. La bella attrice però ha fatto tanta strada nel mondo del cinema ricevendo ben tre candidature agli Oscar come miglior attrice, la prima per Brokeback Mountain, dove recita accanto al suo ex marito, padre di sua figlia e purtroppo scomparso Heath Ledger; la seconda per il bellissimo Blue Valentine purtroppo non uscito in Italia; la terza quest’anno per la sua interpretazione di Marilyn Monroe in My Week With Marilyn.

Lui è invece il “Fiorello d’oltreoceano”: Jason Segel, attore produttore sceneggiatore e comico molto apprezzato negli USA qui in Italia lo conosciamo per il suo ruolo del tenero Marshall nella sit-com E alla fine arriva Mamma (How I Met Your Mother).

Già dai tempi della cerimonia degli Oscar si vociferava che i due stessero simpatizzando. Ora però ci sono due foto che ‘incastrano’ la nuova coppia: la prima è di Jason che porta a spasso Matilda, la figlia di lei; la seconda è dei due che passeggiano e sorridono nella sera newyorkese. Usmagazine.com riporta che i due sono stati a cena insieme e dopo, durante una passeggiata, lui le ha cinto le spalle e l’ha fatta ridere per tutta la sera.

Noi da fan accanati di Michelle, possiamo solo sperare che, dopo il grande dolore che l’ha colpita dopo la morte di Heath, lei possa tornare a sorridere, magari in compagnia di un comico di qualità!

Categorie
Cinema

Golden Globe 2012: ecco i vincitori e le donne protagoniste

Una grande notte è appena trascorsa ad Hollywood, la notte dei Golden Globe 2012, prestigiosi premi che i giornalisti assegnano agli artisti che nell’anno appena trascorso si sono distinti sul grande e piccolo schermo.

golden globe vincitori 2012Quest’anno i premi sono stati presentati da Ashton Kutcher e Elle Macpherson, che hanno di volta in volta dato spazio agli altrettanto illustri proclamatori, ovvero i vincitori delle passate e dizioni. Grande vittoria, aspettata per The Artist, il film muto in bianco e nero del francese Michel Hazanavicius, che già dalla sua prima presentazione al Festival di Cannes 2011 aveva fatto dire un gran bene di sé. Il film ha portato a casa il premio per la miglior commedia o film musicale, la miglior colonna sonora di Ludovic Bource e il riconoscimento al miglior attore in una commedia o film musicale Jean Dujardin.

La serata di premiazione che si tiene durante la cena di gala dei Golden Globe ha visto, però, susseguirsi sul palco una serie di illustri donne dello spettacolo, alcune veri e propri simboli del cinema di tutti i tempi: stiamo parlando della ‘solita’ Meryl Streep, che con la sua mimetica interpretazione di The Iron Lady, ha dato corpo al primo ministro inglese Margaret Thatcher portando a casa l’ennesimo globo d’oro come miglior attrice in un film drammatico. Accanto a lei due attrici che più diverse non potevano essere: da un lato Michelle Williams, sempre timidamente sorridente e misurata, ha portato a casa un meritatissimo premio per la migliore interpretazione femminile in una commedia o film musicale per la sua incredibile performance in My Week with Marilyn (in cui veste i panni della diva). Se è vero che l’indimenticata Monroe è inimitabile, la Williams ne offre un ritratto davvero efficace al di là della presunta somiglianza.

Dall’altro abbiamo la bravissima Octavia Spencer (miglior attrice non protagonista) che in The Help ha fatto ridere e commuovere tutta l’America, con la sua interpretazione della cameriera Minny. Last but not least la sempre-giovane Madonna ha portato a casa il suo meritato Golden Globe per la migliore canzone originale per W.E., il film che ha segnato il suo ritorno alla regia. Anche nelle categorie televisive sono da segnalare due importanti presenze: Claire Danes che si è aggiudicata il premio come miglior attrice in una serie tv drammatica con Homeland; e la splendida Kate Winslet che si è portata a casa il titolo di miglior attrice di miniserie tv per Mildred Pierce.

Si è diviso il premio per il miglior film drammatico e la miglior regia, assegnati rispettivamente a The Descendants (in Italia Paradiso Amaro) di Alexander Payne e all’evergreen Martin Scorsese per il suo primo esperimento in 3D, il visionario Hugo Cabret. E per tutte le donne che amano la bellezza maschile, il premio come miglior attore in un film drammatico è andato a George Clooney, che con il consueto charme ha animato la serata con il suo spiritoso discorso di ringraziamento (di seguito trovate il video).

A questo link, invece, trovate l’elenco completo dei vincitori.

Categorie
Cinema

Michelle Williams sarà Marylin Monroe nel film My week with Marilyn

Chi ha la memoria lunga la ricorda nei panni di Jen, la vicina tutto pepe di Dawson, nel famosissimo telefilm Dawson’s Creek. Altri invece ricordano la sua performance incredibile in I Segreti di Brokeback Mountain e di recente è stata candidata all’Oscar per il drammatico Blue Valentine.

Stiamo parlando di Michelle Williams la biondissima e bravissima attrice scelta come prossima reincarnazione di Marilyn Monroe nel film “My week with Marilyn“. La star statunitense ha rilasciato una lunga intervista a Vogue nella quale per la prima volta si racconta per davvero, parlando anche della tragica morte del suo ex compagno, il compianto Heath Ledger, dal quale ha avuto la sua bellissima Matilda Rose.

Nel prossimo film si racconta di Colin Clarke, che nel 1956 lavorava come assistente di Sir Lawrence Olivier sul set del film Il principe e la ballerina; e di come divenne l’assistente personale di Marilyn Monroe per una settimana. Il fine? Per prendersene cura, dato che necessitava di una pausa per riprendersi dalle pressioni del film.

Michelle si è impegnata al massimo per questo ruolo, leggendo studiando e … ingrassando per impersonare al meglio l’attrice che più di ogni altra rappresenta  un’icona di sensualità e stile, ‘il dolce angelo del sesso’. Sulla copertina di Vogue di ottobre la Williams appare così, truccata e vestita come una diva anni cinquanta, in perfetto stile Marilyn.