Categorie
Gossip

Marco Mengoni a Le Iene: a Sanremo avrei fatto sesso con Maria Nazionale

L’attenzione in questi giorni è tutta su Marco Mengoni; tutti parlano di lui e, sicuramente, così sarà fin quando non passa l’effetto Sanremo, di cui Mengoni è stato il vincitore di questa 63° edizione.

Da buon vincitore del Festival, l’amatissimo Marco, reduce e vincitore del talent show X Factor, si è dovuto sorbire interviste a go go e non è mancata nemmeno l’intervista probabilmente più divertente e originale tra tutte, ovvero quella di Le Iene, dalla quale è trapelata un’affermazione di Mengoni che ha lasciato alquanto scosse le sue fan.

Si inizia con le solite domande, del tipo, titolo della canzone che ha vint0, cos’è per te l’essenziale (ha risposto salire su un palco), ecc… poi si passa a qualche curiosità più specifica, come per esempio chi ha abbracciato per primo dopo la vittoria, cosa a cui Marco ha Marco Mengoni intervista le Ienerisposto “Luciana Littizzetto”; come festeggia il vincitore del Festival, a cui Mengoni ha risposto “con le interviste”; stato civile, e qui attenzione ragazze: single! Prima telefonata fatta e primo messaggio ricevuto (telefonata ai genitori, messaggio da Gianna Nannini).

Si passa poi alla parte “calda” dell’intervista, quella a cui bisogna rispondere senza peli sulla lingua. Prima viene chiesto al cantante se è consigliato fare sesso prima di salire sul palco e Mengoni risponde che aiuta nell’effetto occhiaie; poi viene chiesto a Marco con chi avrebbe fatto sesso tra le cantanti in gara quest’anno a Sanremo e mentre, magari, tutte potevamo aspettarci una Simona Molinari, una Annalisa Scarrone o una Malika Ayane, il cantante risponde Maria Nazionale!

Insomma, nulla da togliere alla cantate partenopea, ma chi l’avrebbe mai detto!

Categorie
Sanremo 2013

Maria Nazionale si prende l’Ariston, ma non vince Sanremo. Certi!?

Dopo Bianca Balti vedere apparire la figura mediterranea di Maria Nazionale, mette quasi allegria. Splendido il vestito di Maria, un color tra il petrolio e lo smeraldo, una tonalità che mette in risalto le sue curve abbondanti e il viso “scuro” da donna tipicamente napoletana. Un bell’esempio di femminilità italiana, non eterea, ma reale e tangibile.

maria nazionaleLa canzone è una rivisitazione del genere neomelodico, non scontata e molto personale, lei ha una gran voce e l’Ariston l’apprezza; tant’è che è l’unica ad essere acclamata ogni qualvolta è salita sul palco dell’Aristo. Dopo l’interpretazione di ieri sera che ha ridato spolvero ad un grande classico, anche stasera Maria Nazionale ci ha metto tanto, tutta la sua passione e la sua voce.

Il suo non è certo un genere musicale molto popolare tra i giovani, che col televoto dicono tanto, ma vista la posizione in classifica e il peso della critica potrebbe dire la sua, anche se Daniele Silvesitri, i Modà e Mengoni, per motivi diversi meriterebbero qualcosa in più.

Categorie
Sanremo 2013

Sanremo 2013: Maria Nazionale interpreta Perdere l’amore di Ranieri

Continua la kermesse sanremese e continuano le esibizioni dei big nella serata di Sanremo Story.

Questa volta è il turno della napoletana Maria Nazionale, chiamata ad interpretare Perdere l’amore di Massimo Ranieri. La canzone è un brano storico di Ranieri e le aspettative per questa interpretazione sono certamente molte.

La voce c’è, per carità, ma onestamente non ci sembra proprio possa reggere come esibizione. Il brano forse non è proprio quello più adatto alla voce di questa ragazza e il risultato è troppo “moscio” e in alcune parti della canzone la partenopea Nazionale sembra essere largamente in affanno.

Insomma… non va, non decolla: Maria maria molinari 2proprio non c’è!

Voto: 6… appena sufficiente. Apprezziamo lo sforzo atletico e la sua vocalità, ma forse avrebbe fatto meglio a scegliere una canzone con un’estensione più adatta alle sue corde vocali.