Categorie
Bellezza & Salute

Smalti eco-bio privi di sostanze tossiche: ecco la nuova frontiera della manicure

Il rispetto dell’ambiente è diventato l’argomento principale degli ultimi anni e molte aziende si adeguano alle nuove norme per rispettarlo e salvaguardarlo. Anche i prodotti che usiamo giornalmente e che senza averne coscienza alcuna danneggiano il nostro ecosistema sono in via di cambiamento e rinnovamento.

Tenendo bene in mente i risultati che si desidera raggiungere ecco nascere i nuovi smalti eco-bio privi di qualsiasi tipo di sostanze tossiche.

Gli smalti green sono la nuova frontiera della manicure e sono privi di toulene, formaldeide, canfora e DBP sostanze molto aggressive per la salute e per l’ambiente. Si tratta di sostanze che, se anche contenute in minima quantità, sono abbastanza aggressive perché vengono assorbite immediatamente dall’unghia e persino dalla pelle.

Il toulene, che permette una stesura ottimale degli smalti, smalti-bio-le-marche-default-123958-0evapora immediatamente e risulta pericoloso per le vie respiratorie; la formaldeide, invece, ha un effetto cancerogeno e la stessa AIRC (Agenzia Internazionale di Ricerca sul Cancro) sostiene come tale sostanza abbia la capacità di interferire sul Dna.

Per non parlare dell’effetto disastroso che tali sostanze hanno sul nostro ambiente che , quotidianamente ed inavvertitamente, viene inquinato, contaminato ed “avvelenato”.

I nuovi smalti eco-bio tendono dunque a salvaguardare l’ambiente e le persone che vi abitano, molte sono le aziende che stanno optando per questo nuovo target sperando in un buon riscontro che possa fare leva sul buon senso di ogni singolo consumatore.

Categorie
Bellezza & Salute

L’ultima tendenza nella manicure? Tatuaggi per cuticole

Se la manicure è la vostra passione, e quest’estate avete già sfoggiato unghie piumate e ad effetto caviale, non potete farvi sfuggire l’ultimo trend: i tatuaggi per cuticole o “cuticle tattoo”. Le decorazioni temporanee sono progettate per stare al di sotto della zona della cuticola, per evidenziare o per contrastare con il colore dello smalto prescelto.

Sono l’ideale per chi vuole sperimentare la bellezza e la semplicità dell’arte del corpo, senza avere un vero e proprio tatuaggio. Il trend arriva dall’America, e il retailer che ha lanciato tale novità è Rad Nails, che descrive i tatuaggi da 6 $ ciascuno, come “un modo semplice per accentuare la decorazione delle vostre unghie”. Sono dei semplici sticker, che si applicano sulle cuticole con una semplice pressione e un po’ d’acqua.

Rad Nails è nota per la sua edizione limitata Ryan Goslinge offre quattro diversi modelli: mezza luna, triangoli, gocce, ed effetto vernice schizzata.

Rebecca Jade Wilson, esperta di manicure ed estetista di manicure Tatuaggi per cuticoleartisti del calibro di Rita Ora, Lana Del Rey e Kate Hudson, è entusiasta del nuovo trend:

Per il mercato delle più giovani, questi tatuaggi per cuticole sono un ottimo modo per arricchire un semplice smalto di base e sono semplicissimi da realizzare. Se ciò vi sembra esagerato, un’alternativa tradizionale potrebbe essere una manicure a mezzaluna per accentuare la base dell’unghia”.

Categorie
Bellezza & Salute

SOS Manicure: come proteggere le tue unghie d’estate!

Abbiamo precedentemente affrontato il tema su come proteggere la nostra pelle dal sole per evitare le scottature, soffermandoci sulle lozioni da applicare anche sui capelli per evitare che essi si sfibrino ulteriormente. Con l’arrivo dell’estate è importante prestare le dovute attenzioni anche alle nostre unghie poiché, come ben sapete, venendo a contatto con l’acqua e la salsedine, possono danneggiarsi, deludendo ogni aspettativa.

In base alla vostra esperienza, vi sarete di sicuro rese conto, di quanto poco duri lo smalto sulle vostre unghie durante le vacanze estive; questo perché, venendo a contatto con l’acqua, l’unghia si gonfia favorendo il rapido scheggiarsi dello smalto. Quindi, per una maggiore tenuta è consigliato riporre lo smalto in un luogo fresco, se possibile in frigorifero, in modo tale che una volta steso, farà più resistenza all’acqua, evitando di staccarsi dal letto ungueale.

Evitate quindi di applicare lo smalto in un luogo soleggiato e ventilato poiché incapperete sicuramente in un’asciugatura “grezza” dovuta alla velocità con la quale la lacca si addensa e si asciuga sull’unghia.

Superato in problema “smalto”, un ulteriore rischio nel quale d’estate potreste incappare, riguarda l’ingiallimento dell’unghia, dovuto all’assenza di speciali filtri solari nei top coat; i raggi UV riescono unghie e marecosì a penetrare sull’unghia e a lasciare un antiestetico alone giallo, a causa del diretto contatto con la texture colorata; vi conviene acquistare dunque uno smalto dotato di filtro solare per aggirare la possibilità che le vostre unghie ingialliscano.

Per avere una manicure perfetta, anche d’estate, munitevi di smalti specifici, utilizzate solventi privi di acetone, e un top coat trasparente per proteggere ulteriormente le unghie. Con piccoli accorgimenti, sfoggiare una manicure perfetta, è possibile anche d’estate!

Categorie
Bellezza & Salute

Nail Bar: a Roma arriva la grande novità per unghie perfette!

Cosa c’è di più allettante del sorseggiare un rinfrescante thè alla pesca, combinando una stesura di smalto super glam ad una manicure perfetta in pochi minuti? Aperto dal mercoledì, alla domenica, dalle 19.00 alle 2.00 di notte, il complesso industriale, ospiterà l’iniziativa fino al 10 Settembre e prevederà imperdibili novità.

Ragazze, donne e bambine appassionate di nail art, potranno recarsi al Nail Bar e godere di ogni servizio: dalla ricostruzione in gel, alla colata di smalto semi-permanente, fino alla più classica manicure optando per una nail art stravagante e ad effetto.Nail Bar

Vi sarà data inoltre, la possibilità di provare in modalità gratuita i 115 colori di smalto semi-permanente marcato Quicklac e innumerevoli tonalità di gel Indipendent Nails. Le appassionate di smalti potranno acquistare molti prodotti per la manicure ad un prezzo davvero vantaggioso.

Detto ciò, se avete la possibilità di recarvi presso la Capitale, nei prossimi giorni, una capatina al Nail Bar è d’obbligo 😉

Categorie
Bellezza & Salute

L’Oréal Paris inventa Le Unghie Finte by color Riche!

Stanche dell’appuntamento fisso con l’estetista? Desiderate unghie da star e una nail art perfetta e super trendy? Non avete il tempo e la pazienza di curare le vostre unghie o semplicemente non sopportate più lo strato di gel che rende le rende poco naturali?

L’Oréal Paris ha pensato ad un ottimo ed innovativo rimedio che fa al caso vostro: “le unghie finte” saranno il nuovo diversivo per una manicure davvero soddisfacente. Ispirate alle unghie delle star, la variante by color Riche, è realizzata in resina ultra sottile ed ultra unghie finteflessibile e per applicarla sulla vostra unghia naturale, non avrete bisogno della colla e di conseguenza non ci sarà il pericolo di intaccare la struttura del letto ungueale.

Una collezione davvero rivoluzionaria, quella pensata da L’Oréal, adatta a soddisfare i capricci e le pretese delle donne più sofisticate. In pochi steps avrete unghie da vere dive e potrete sbizzarrirvi nella scelta dello stile che più vi rappresenta: dal classico effetto French manicure, ai più disparati disegni grafici che susciteranno l’invidia di tutte le vostre amiche.

La linea rappresenta una sfida all’ormai consacrata ricostruzione in gel; si adatta perfettamente all’unghia, rivestendola con eleganza senza apportare un effetto finto. Vi basteranno pochi minuti per avere una manicure perfetta e duratura fino a cinque giorni.

Categorie
Moda

White manicure: lo smalto bianco per una nail art trés chic!

Eravamo ormai abituate a sfoggiare unghie eccentriche, optando per quegli smalti fluo o eccessivamente glitterati e puntando su nail art complesse e alquanto elaborate. Bene! Nulla è andata perso, potrete tranquillamente continuare ad utilizzare i vostri smalti dalle nuance forti e vitaminiche ma sappiate che è in arrivo un nuovo trend.

Per questa primavera-estate 2013, molti stilisti hanno fatto sfilare in passerella, modelle con outifit total black, alle quali abbinavano una manicure White, in modo da accentuarne i contrasti. La scelta suscitò la sorpresa di molti e le attenzioni erano tutte puntate sulla nuovissima manicure: semplice ed elegante.white manicure

Pare proprio che il nuovo colore da usare, per smaltare le vostre unghie quest’estate, sia il bianco. Una nuance adatta a tutti gli incarnati: per chi presenta un colorito di porcellana o per le più abbronzate; ma attenzione! Non penserete, per caso, che questa tonalità sia anonima e che non valorizzi le vostre mani! Se è così, vi sbagliate. Il colore, seppur poco sgargiante, donerà alle vostre unghie un tocco chic e ne esalterà la forma affusolata delle dita, creando un gioco ottico tra l’epidermide e il pigmento dello smalto.

Adatta a look casual, bon ton o sportivi, la White Manicure si presta ad ogni situazione ed è preferibile sulle unghie di media lunghezza; ripetendo l’applicazione più di una volta, creerete un effetto mat, intensificandone il colore. Una nuova nuance che si aggiunge a tutte quelle pastello, già presenti nel nostro beauty case. Per manicure mozzafiato, puntate tutto sul Bianco, un colore essenziale e trés chic!

Categorie
Moda

Accessori, scarpe, manicure: la primavera si colora di fucsia e di blu!

In primavera, così come d’estate, il tripudio di colori è necessario, non solo per quanto riguarda il guardaroba ma anche la manicure e le calzature, così come gli accessori, richiedono i giusti accostamenti di nuance e le giuste dritte, per abbinarli nel migliore dei modi. Per questa stagione, puntiamo tutto sull’accostamento di due colori glam: il fucsia e il blu.

Abiti, zeppe, borse e foulard si mescolano insieme per dar vita ad outfit vitaminici e allegri. Un vestito corto sul fucsia, abbinato ad un blazer blu, sono perfetti per una serata romantica ma non troppo; un look casual che prevede l’accostamento di borse e accessori in pendant con gli abiti.

L’accorgimento cosa fondamentale è quello di non eccedere mai col caricarvi troppo di colori e dettagli, rischiereste, altrimenti di risultare troppo pacchiane: se indossate orecchini Accessori scarpe manicure fucsia bluoversize è meglio lasciare la collana a casa e viceversa; i bracciali sono sempre ben accetti e le scarpe non devono mai essere eccessive se l’occasione non le richiede.

Per un mood più cool potrete abbinare uno shorts fucsia ad un top particolare sul blu, puntando su una ballerina o una sneaker che richiami uno dei due colori. Il gioco delle due nuance dona un tocco di allegria, smorzando l’effetto troppo serio degli outfit.

Potrete così sbizzarrirvi con gli accostamenti di accessori e dettagli, sul blu e sul fucsia, per dar vita a look estroversi e briosi.

Categorie
Bellezza & Salute

Unghie appuntite: dettaglio graffiante per mani strepitose!

Ragazze fissate di nail art e sempre aggiornate in fatto di unghie e di tutto il mondo che circonda l’onicotecnica; mani sempre al top curate e colorate; unghie imbellettate tanto da divenire dei preziosi gioielli da abbinare ad ogni outfit.

Col passare del tempo la forma e la dimensione dell’unghia si è evoluta, ed oggi più che mai, avere mani curate in ogni dettaglio, favorisce un punto in più in fatto estetico. Dall’unghia rigorosamente quadrata abbellita dalla french manicure di ogni tonalità, all’unghia a mandorla con gli angoli leggermente smussati, ogni forma geometrica si è tentato di apportare all’unghia per distinguerla a seconda del mood e del carattere della persona. Le unghie oggi si assottigliano e divengono sempre più affilate, quasi a riprodurre gli artigli di un felino.

Si ritorna al glamour degli anni Quaranta, epoca in cui le dive sfoggiavano manicure affusolate, laccate di rosso fuoco o lasciate in versione nude. Le celebrities nostrane hanno cavalcato l’onda del trend e percorso a ritroso un po’ tutte quelle che sono le specifiche vintage in fatto di estetica. Da Lady Gaga a Rihanna, la pointy nails, rappresenta oggi, una delle manicure più richiesta dalle ragazze nei centri estetici.

Unghie appuntite e decorate con smalto semplice nail art unghie appuntite manio rese particolari da glitter o decorazioni personalizzate; una nail art che sta bene proprio a tutte, specie a chi ha la mano tendenzialmente piccola e tozza, la forma dell’unghia affusolata contribuisce a creare un effetto ottico che va ad allungare la silhouette dell’arto.

Sembra essere proprio questa la nuova forma da dare alle nostre unghie.

E voi che ne pensate? Vi piace l’idea di avere delle unghie simili ad artigli?

Categorie
Bellezza & Salute

La manicure con il gel è durevole, ma può causare problemi permanenti

A molte donne piace sottoporsi alla manicure con il gel, perché è più durevole e resistente, ma tale trattamento, se diventa frequente, può causare la sottigliezza delle unghie, la loro fragilità, la spellatura e una serie malattie.

Lo afferma la dottoressa Chris Adigun, assistente professore di dermatologia alla scuola di Medicina dell’Università di New York:

In generale, lasciare troppo a lungo il gel sulle unghie non è una buona idea, perché non permette di vedere cosa succede al di sotto dello smalto. Come in ogni cosa, ci vuole moderazione. Se ci si sottopone regolarmente alla manicure con gel, bisogna essere consapevoli delle possibili conseguenze e consultare un dermatologo qualificato nel momento in cui insorge un problema alle unghie”.

Non è chiaro se la fragilità delle unghie, associata manicure gel danni durevoli mani unghiealla manicure con il gel, sia causata dalle sostanze chimiche presenti nello smalto o dall’ammollo nell’acetone per rimuovere lo smalto.

La dottoressa ha affermato che le donne, che si sottopongono frequentemente alla manicure con il gel, dovrebbero sapere che i raggi UV, che polimerizzano il gel, sono un fattore di rischio per il cancro alla pelle. Ecco di seguito una serie di consigli da seguire, offerti dalla dott.essa Adigun:

  • Prestare attenzione alle unghie e lasciarle ricrescere e riparare. La manicure con il gel può essere effettuata occasionalmente;
  • Per il trattamento, mettere una crema solare a largo spettro alle mani  per minimizzare i danni causati dall’espozione ai raggi ultravioletti;
  • Dire all’estetista, che cura le vostre unghie, di fare attenzione nel manipolare le cuticule perché c’è il rischio di infiammazione e infezione;
  • Usare lo smalto tradizionale invece del gel, se si hanno problemi alle unghie o se si è allergici all’acetone;
  • Ridratare le unghie più volte al giorno per evitare l’assottigliamento e la fragilità delle stesse;
  • Per la rimozione dello smalto, non usare altri strumenti o le unghie stesse;
  • Bagnare con l’acetone solo le unghie e non la mano intera o le dita per prevenire l’irritazione alla pelle.
Categorie
Bellezza & Salute

Cura delle mani? La manicure può trasmettere l’epatite C. Attenzione!

Chi di noi, ogni tanto, non ama viziarsi un po? Magari ci mettiamo sedute su una comoda poltroncina, mentre ci facciamo una bella manicure… ahhh… relax!

Rilassate, con la mente libera da ogni pensiero, non  penseremmo mai di poter correre il rischio di prendere un’infezione, o peggio, l’epatite C! Eppure, è possibile!

Molte di voi si staranno ponendo la stessa domanda: ma l’epatite C, non viene trasmessa tramite la condivisione di aghi o siringhe, o anche attraverso il body piercing o i tatuaggi, eseguiti in ambienti non igienicamente protetti?

Sì è vero, e anche se non si penserebbe, la manicure rientra fra i mezzi di trasmissione di diverse infezioni, tra cui l’epatite C, appunto.

Ovviamente, la prima cosa a cui bisogna fare attenzione è l’igiene del centro in cui ci rechiamo per il trattamento. Molto dipende anche dai prodotti utilizzati dalle estetiste. Alcune volte, infatti, vengono utilizzati prodotti scadenti, per non far spendere troppo ai clienti.

Questi prodotti, però, possono portare alla formazione di funghi o di altre infezioni.

Quindi, è sempre meglio spendere qualche euro in più ed essere sicuri manicureche i prodotti utilizzati siano di buona qualità. La cura dei funghi (specialmente alle unghie) può rivelarsi lunga ed estremamente fastidiosa, oltre che essere esteticamente orrenda!

Badate bene, quindi, che la vostra estetista abbia il massimo rispetto delle norme igieniche. La via più sicura per evitare la trasmissione del virus, sarebbe utilizzare strumenti usa e getta; oppure fare molta attenzione e sterilizzare continuamente gli strumenti da manicure.

E’ sempre bello avere le mani ben curate, ma è altrettanto importante stare attente alla propria salute.