Categorie
Cinema

Amanda Seyfried: quasi nuda a New York per il film di Linda Lovelace

All’inizio di quest’anno, Amanda Seyfried ha dovuto girare molte scene di nudo, per interpretare il ruolo della pornostar Linda Lovelace in un biopic. Così le scene in slip, nelle strade trafficate di New York, dovrebbero essere un gioco da ragazzi per Amanda Seyfried. Martedì, la 27enne è stata vista girare nel quartiere di Brooklyn, con uno slip arancione, per il suo nuovo film, “While We’re Young”.

Sulle foto, pubblicate sul tabloid MailOnline, l’attrice, oltre ad ostentare le sue gambe nude, appare con un top retrò e un paio di zoccoli di pelle marrone. La star appare spensierata, insieme ai suoi colleghi sul set, Ben Stiller e Naomi Watts.

“While We’re Still Young” è incentrato sulla storia di una coppia di spiriti liberi di Brooklyn, che diventa fonte d’ispirazione di un rigido documentarista e della moglie, provocando situazioni amanda seyfried lovelaceparadossali. Inizialmente, era stata inserita nel cast Greta Gerwig , ma a causa di conflitti di programmazione, l’attrice è stata sostituita da Amanda Seyfried. È prevista l’uscita del film, diretto da Noah Baumbach, nel 2015.

Nel frattempo, il ruolo di Amanda, come pornostar in “Lovelace”, è stato accolto con scarse vendite al botteghino, debuttando nel mese di agosto.