Categorie
Musica & Spettacolo

Laura Pausini fa incetta di premi al Festival di Viña del Mar

Sappiamo tutti che Laura Pausini è particolarmente amata all’estero e soprattutto nei Paesi del Sud America. La cantante, ugola d’oro della nostra musica esportata è stata infatti ospite al Festival di Viña del Mar, una sorta di Festival di Sanremo del Sud America. Durante la manifestazione, nonostante partecipasse come ospite invitata, la Pausini si è portata a casa ben quattro premi, il numero massimo che da regolamento può essere assegnato ad ogni ospite. Laura si è resa splendida protagonista della serata, organizzata in suo onore, all’interno dell’Evento, per celebrare i suoi vent’anni di carriera. La nostra ha stregato il pubblico, con la sua consueta classe, unita alla sua straordinaria voce e alla sua grinta che con gli anni aumenta sempre più.

I premi che Laura Pausini ha conquistato sono stati: Torcia d’Argento, Torcia d’Oro, Gabbiano d’Argento e Gabbiano d’oro. Oltre a stregare il pubblico con la sua energica presenza scenica, Laura ha ovviamente cantato, anche in spagnolo, alcuni dei suoi celebri brani. Soprattutto La Solitudine, canzone che l’ha lanciata al festival di Sanremo nel lontano 1993, tiene ancora banco, nelle diverse versioni poliglotte che negli anni hanno contribuito a far espandere in lungo e in largo la sua notorietà e il suo successo, ma anche il grande amore che il pubblico ha per un’artista carismatica e molto concreta. Un successo grandioso che le ha fruttato dischi e premi a tutti i livelli: un Grammy e tre Latin Grammy, oltre a numerosi premi Lo Nuestro, World Music Award, Premio Juventud, Billboard Award e altri.

Categorie
Musica & Spettacolo

Laura Pausini, ecco il video di Dove resto solo io

Proprio ieri è uscito il terzo ed ultimo singolo inedito di Laura Pausini, tratto dall’album “20-The Greatest Hits” pubblicato lo scorso novembre su etichetta Atlantic/Warner Music, e ancora in vetta alle classifiche di tutto il mondo

pausini_dove_resto_solo_ioIl testo è stato scritto dalla stessa Laura con la collaborazione di Virginio Simonelli, il giovane cantautore vincitore della decima edizione di Amici, anche autore e compositore di un altro brano della cantante: “Limpido”.

Mentre “Limpido” si presentava come una brano fresco, moderno e frizzante che rimarcava il concetto di non cambiare, di essere se stessi e di vivere tutto in maniera limpida; “Se non te” come una dolce ballad che evidenziava il concetto di “scegliersi” reciprocamente e raccontava di un amore profondo; “Dove resto solo io” si presenta come un brano più nostalgico e intimo, dedicato al suo grande pubblico che la segue da sempre, una riflessione sulla solitudine, ma una solitudine diversa, quasi insolita, così come spiega la stessa cantante:

“Ognuno di noi ha una persona speciale con cui condividere la gioia della solitudine e, dopo vent’anni, parlo di questo stato d’animo in maniera molto differente rispetto a prima. Non è necessario che sia il nostro compagno di vita, può essere un figlio, un genitore, un amico o la nostra passione. Certe sensazioni si possono provare per pochissime persone e solo in loro compagnia scopriamo cosa significa rimanere soli con il mondo attorno spento”.

Il brano è in rotazione in tutte le radio italiane e disponibile su tutte le piattaforme digitali. L’uscita del singolo è stata accompagnata dal videoclip firmato dall’immancabile Gaetano Morbioli, regista di molti altri video della cantante. Un video emozionante in cui domina un’atmosfera calma e familiare e, in cui, l’unica protagonista è Laura Pausini con la sua musica, la sua voce, la sua “casa illuminata” e la sua bellissima solitudine.

 

Categorie
Musica & Spettacolo

Sanremo 2014, cresce l’attesa

Manca poco meno di un mese al prossimo Festival di Sanremo, anche quest’anno affidato alla conduzione dell’affiatata coppia Fazio-Littizzetto. I primi rumors anticipano nomi eccellenti tra gli ospiti dell’Ariston. Tra questi Giorgia e Laura Pausini

Littizzetto-e-FazioSono già ovviamente noti i nomi dei big che parteciperanno a questa 64esima edizione del Festival: ci saranno Arisa, con “Lentamente” e “Controvento” (si replica quindi la formula dello scorso anno del doppio brano); Cristiano De Andrè con “Invisibili” e “Cielo Vuoto”; Giusy Ferreri da X Factor all’Ariston con “L’amore possiede il bene” e “Ti porto a cena con me”; Raphael Gualazzi con i Bloody Beetroots con “Liberi o no” e “Tanto ci sei”; Frankie Hi-nrg con “Pedala” e “Un uomo è vivo”; Giuliano Palma con “Così lontano” e “Un bacio crudele”; attesissima Noemi con “Bagnati dal sole” e “L’uomo è un albero”; Perturbazioni con “L’unica” e “l’Italia vista dal bar”; Francesco Renga con “A un isolato da te” e “Vivendo adesso”; di nuovo lo storico Ron con “Un abbraccio unico” e “Sing in the rain”; Renzo Rubino con “Ora” e “Per sempre e poi basta”; Francesco Sarcina, voce delle Vibrazioni, con “Nel tuo sorriso” e “In questa città”; la leggendaria Antonella Ruggero con “Quando balliamo” e “Da lontano”; infine Riccardo Sinigallia con “Prima di andare via” e “Una rigenerazione”.

L’elenco è senza dubbio un vasto assortimento di voci, personaggi e sicuramente belle sorprese che il Festival della canzone italiana riesce sempre a darci, aspettiamo di poter ascoltare i brani, veri e propri protagonisti della manifestazione.

Categorie
Musica & Spettacolo

L’appello di Laura Pausini a Papa Francesco: vorrei cantare con te o per te!

Ieri, dopo varie insistenze da parte dello showman Fiorello, Laura Pausini, di ritorno da Las Vegas per i Latin Grammy Awards, si è presentata, direttamente, all’Edicola Fiore alle 6:40 del mattino. Sempre molto gentile e disponibile, la cantante romagnola ha firmato autografi, scherzato e cantato con Fiorello e tutto il suo team e, nonostante l’orario, la sua voce si è mostrata in ogni modo impeccabile.

Tra notizie e letture del giornale, commenti e risate, medley di successi vecchi e nuovi e canzoni di Chiesa, Laura Pausini ha intrattenuto il pubblico di Radio2, facendo una proposta inaspettata al nostro Papa Francesco: “Caro Papa Francesco io vorrei cantare con te o per te. Vogliamo fare un concerto della Madonna… rock?

Proposta che ha suscitato alcune perplessità, per l’uso della controversa espressione e a causa della situazione resa comica e poco credibile da Fiorello; ma con ben sappiamo, Laura è una persona molto diretta e sincera ed ha spiegato su Facebook che le sue intenzioni sono sincere: “Non è una presa in giro. Amo Papa laura pausini live concertiFrancesco, amo il suo modo di essere e conosco tantissime canzoni di Chiesa, sarebbe bello per me cantare per lui. E volevo proprio fargli vedere che so davvero le canzoni con le quali sono cresciuta nella mia amata parrocchia”.

E ribadisce ancora: “Spero sia chiaro che non è una presa in giro, ma una storia d’amore vera, rock… un’amore… sincero”. Chissà se il Papa prenderà in seria considerazione la sua proposta e la inviterà a cantare per il concerto di Natale, così come fece Papa Giovanni Paolo II nel 1996.

 

Categorie
Musica & Spettacolo

Se non te di Laura Pausini: nel video i veri protagonisti sono i suoi genitori

Dopo una settimana dall’uscita del singolo “Se non te” di Laura Pausini, ieri notte, su canale 5, è stato presentato, in anteprima mondiale, il videoclip ufficiale del brano, da oggi in rotazione su tutte le reti musicali, disponibile sui canali dell’artista e della Warner Music Italia.

Un video commovente, con bellissimi colori e suggestive ambientazioni, che racconta la storia di due ragazzi, di un piccolo paese dell’Emilia Romagna, che diventano grandi insieme, coronano il loro sogno di sposarsi e donano alla luce una bambina.

La bimba nasce con la passione per la musica, ereditata essenzialmente dal padre, ma chi l’avrebbe mai detto che quella piccola bambina di Solarolo sarebbe diventata una grande cantante internazionale, Laura Pausini? Infatti, come spiega la stessa Laura, la storia mostrata è assolutamente vera: “Il nuovo video di Se non te racconta la vera storia dei miei genitori, forse unica e rarissima da trovare oggi, ma un vero esempio di persone che laura pausinisi amano da sempre, che mi hanno permesso di diventare una donna e una cantante grazie all’educazione che mi hanno dato e al loro amore. La storia del video mi ricorda quanto sia importante credere nei propri sogni”.

Per la prima volta, i genitori di Laura Pausini diventano protagonisti di una videoclip di una canzone, che descrive la loro storia, il loro amore profondo e reale, che dura da oltre quaranta anni. Nel video, la cantante romagnola indossa un elegante abito nero, firmato dal re della moda, Giorgio Armani, mentre i bellissimi accessori, che completano il suo outfit, appartengono alla collezione autunno/inverno 2013 di Swarovski.

Nella clip, è presente anche Marika Lo Cicero, la fortunata fan, che è riuscita a vincere il concorso “On the set with Laura”, aggiudicandosi la possibilità di incontrare l’artista e girare il videoclip insieme a lei.

Laura Pausini è riuscita ad emozionare tutti i suoi fan e non, soprattutto attraverso la parte finale del video, che mostra i due genitori della cantante, Fabrizio e Gianna, che si tengono per mano, e che subito dopo vengono raggiunti dalla stessa Laura, che li abbraccia e li bacia teneramente.

httpv://www.youtube.com/watch?v=LL_G7hHJy3c

Categorie
Musica & Spettacolo

Laura Pausini: dopo Limpido arriva Se non te

“Questa volta ho così tanto che mi manca il fiato” – È questo che, Laura Pausini canta, dopo 20 anni di carriera, 20 anni di canzoni, di musica e di concerti in giro per il mondo e lo “urla”, esplicitamente, nel suo nuovo singolo “Se non te”, secondo brano, estratto dall’album “20 – The Greatest Hits”, in uscita il 12 novembre 2013.

Il brano, inciso anche in spagnolo, è stato scritto dalla stessa Laura Pausini, con la collaborazione del compagno Paolo Carta e dell’amico Niccolò Agliardi che, ormai, è presente in quasi tutti i testi della cantante, dal 2008 ad oggi.

È una canzone forte, intensa ed avvincente, che scorre facilmente nelle orecchie, attraversa la mente, fà vibrare l’anima e arriva dritta al cuore; una bellissima ballad, che i fan definiscono “un capolavoro”. Anche stavolta la cantante romagnola non delude e ci regala una splendida dichiarazione d’amore; infatti, come spiega la stessa laura pausini live rtl 1 giugnoLaura, la canzone parla di un amore profondo, di un amore che non ha paura, un amore che arriva e ti accompagna per una vita intera e che nonostante il tempo può esistere e resistere ancora oggi, per sempre.

Belle parole, musica piacevole e sublime arrangiamento degli archi con la batteria; ma vogliamo parlare della potenza della sua voce? Tecnicamente impeccabile, Laura Pausini stavolta osa di più e, soprattutto, nella parte finale del brano, nell’uso degli acuti, mette in evidenza una parte predominante delle sue doti vocali.

La canzone ha raggiunto moltissime visualizzazioni su YouTube, ed è già in rotazione in tutte le radio; oltre ad aver conquistato il cuore di tutti i fans, il brano ha conquistato, anche, il primo posto nella classifca di iTunes.

 

httpv://www.youtube.com/watch?v=ms9vmuJZphM

 

Categorie
Musica & Spettacolo

Laura Pausini diventa ambasciatrice dell’Emilia Romagna

Ai numerosissimi premi e meriti aggiudicati da Laura Pausini, si aggiunge un nuovo ed importante riconoscimento. Lo scorso 20 ottobre, il presidente della regione, Vasco Errani, ha conferito alla cantante l’onoreficenza di ambasciatrice dell’Emilia Romagna nel mondo.

L’onoreficenza le è stata conferita, in occasione della festa del Fan Club, che Laura Pausini organizza ogni anno, raggruppando, in un unico luogo, tutti i suoi fan e passando con loro un intero pomeriggio tra canti, giochi e divertimento. Quest’anno il raduno si è svolto al PalaCattini di Faenza, che ha raccolto 4.000 fan provenienti da tutto il mondo.

Laura Pausini ha sempre portato alto il nome dell’Italia e, in particolare della sua terra, l’Emilia Romagna. La regione, infatti, ha deciso di conferirle questo riconoscimento “per sottolineare l’indissolubile legame che la unisce alla sua terra l’Emilia Romagna, che ha fatto da sfondo ad una delle storie più emozionanti del nostro Paese, laura-pausiniquella di una giovane studentessa della Scuola d’Arte di Faenza che, con forza di volontà e coraggio ha saputo conquistare il mondo”.

“È un grande orgoglio – ha dichiarato Errani – poter condividere con un’artista come Laura Pausini l’amore per questa terra e per i valori che rappresenta in termini di cultura, di musica, di stile di vita aperto, solidale, generoso. Sono certo che Laura sarà una splendida ambasciatrice di questi valori e di questa energia vitale”.

Il presidente Errani è salito sul palco, consegnandole personalmente la fascia; Laura Pausini si è mostrata contenta e con un grande sorriso ha ringraziato dichiarando:

“Sono orgogliosa di questo riconoscimento, sono innamorata della mia regione, ce l’ho nel cuore, anzi ho il cuore a forma di Emilia Romagna. E lo dirò a tutto il mondo. Sarà un gioia poter parlare ai fan, durante il mio tour mondiale, di quanto è bella, accogliente, allegra e ospitale la terra che mi ha cresciuta”.

Categorie
Musica & Spettacolo Senza categoria

Laura Pausini: svelata la tracklist del nuovo album The Greatest Hits

Dopo aver raggiunto un boom di visualizzazioni con il videoclip di “Limpido” in duetto con Kylie Minogue, Laura Pausini pubblica la tracklist del suo “The Greatest Hits” e aggiunge altre due date italiane al suo tour mondiale.

Ai concerti già programmati alle date 8, 9 e 11 dicembre a Roma, si aggiunge la data del 13 dicembre, mentre a Milano, oltre le date del 16, 18 e 19 si aggiunge anche quella del 21 dicembre.

La tracklist prevede 38 tracce, racchiuse in due cd, che raccolgono i brani più famosi della sua carriera, partendo da “La solitudine” e “Non c’è” del 1993, passando da “Resta in ascolto” e “Vivimi” del 2004 fino ad arrivare a “Benvenuto” e “Non ho mai smesso” del 2011. I brani, ovviamente, sono tutti rimasterizzati con le ultime tecniche di suono, riarrangiati, risuonati e ricantati. La cantante romagnola spiega ai suoi fan su Facebook:“Non ho voluto fare un cd di copia e incolla con le canzoni vecchie, sarebbe stata una presa in giro”.

Oltre ai brani più famosi, sono presenti ben tre inediti: LAURA PAUSINI The Greatest Hits World Tour“Limpido” singolo uscito il mese scorso e i due brani “Se non te” e “Dove resto solo io”, di cui uno è stato già girato il videoclip con la speciale partecipazione di Marika Lo Cicero, la fortunata fan che è riuscita a vincere il concorso “On the set with Laura”.

Il disco contiene, anche, una traccia chiamata “Paola 2013” dedicata a sua figlia, che la stessa Laura Pausini ha definito “molto più bella di una semplice canzone” e numerosi duetti internazionali, come quello con Alejandro Sanz, Michael Bublé, Lara Fabian, Charles Aznavour; inoltre, nel brano “La solitudine” Laura sarà accompagnata dal grande compositore, musicista e direttore d’orchestra, Ennio Morricone.

Ricordiamo che il “The Greatest Hits” uscirà il 12 novembre; i fan non vedono l’ora di sentire i grandi successi della cantante, che non aspetta altro che lanciare il disco:“Non vedo l’ora che esca. Lì dentro ci sono racchiusi 20 anni e più della mia vita musicale, ma soprattutto personale”.

Ecco la tracklist:

 

1 LAURA 1976 – RAMAYA

2 LA SOLITUDINE with ENNIO MORRICONE 2013

3 NON C’È/SE FUÉ with MARC ANTHONY 2013

4 GENTE, new version 2013

5 STRANI AMORI new version 2013

6 INCANCELLABILE, new version 2013

7 LE COSE CHE VIVI / TUDO O QUE EU VIVO, with IVETE SANGALO 2013

8 IT’S NOT GOODBYE, new version 2013

9 ONE MORE TIME

10 TRA TE E IL MARE, new version 2013

11 EVERY DAY IS A MONDAY, remastered 2013

12 E RITORNO DA TE, new version 2013

13 SURRENDER, new version 2013

14 VIVIMI / VÍVEME, with ALEJANDRO SANZ 2013

15 COME SE NON FOSSE STATO MAI AMORE, remastered 2013

16 MI ABBANDONO A TE, remastered 2013

17 PRENDO TE, new version 2013

18 YOU’LL NEVER FIND ANOTHER LOVE LIKE MINE, with MICHAEL BUBLÉ (live 2005 @ Wiltern Theater, Los Angeles, USA)

 

 

CD 2

1 SHE (UGUALE A LEI), new version 2013

2 SURRENDER TO LOVE, with RAY CHARLES

3 IO CANTO / JE CHANTE, with LARA FABIAN 2013

4 DARE TO LIVE (VIVERE), with ANDREA BOCELLI

5 TE AMARÉ, with MIGUEL BOSÉ

6 ASCOLTA IL TUO CUORE (live 2007 @ San Siro Stadium in Milan, Italy)

7 PARIS AU MOIS D’AOÛT, with CHARLES AZNAVOUR

8 INVECE NO, remastered 2013

9 PRIMAVERA IN ANTICIPO (IT IS MY SONG) with JAMES BLUNT remastered 2013

10 CON LA MUSICA ALLA RADIO, new version 2013

11 UN’EMERGENZA D’AMORE, (live 2009 @ Lincoln Center, Manhattan, NYC, USA)

12 NON HO MAI SMESSO, remastered 2013

13 BENVENUTO, remastered 2013

14 CELESTE, remastered 2013

15 PAOLA 2013

16 RESTA IN ASCOLTO / ESCUCHA ATENTO, (live 2012 @ Royal Albert Hall, London, UK)

17 DOVE RESTO SOLO IO

18 LIMPIDO, solo version

19 SE NON TE

20 LIMPIDO with Kylie Minogue

 

 

 

Categorie
Musica & Spettacolo

Laura Pausini: ecco il video ufficiale di Limpido con Kylie Minogue

Dopo una lunga attesa è stato finalmente diffuso il videoclip di “Limpido”, il nuovo singolo di Laura Pausini che anticipa l’album del ventennale, in uscita il 12 novembre 2013 in tutto il mondo.

Il videoclip è stato girato, il mese scorso, a Roma e si nota subito la differenza di stile con i suoi precedenti video. Stavolta, Laura Pausini non ha scelto nessuna location internazionale o stravagante, ma si è adattata alle nuove tecnologie odierne. È un video fresco, moderno, con un gioco di colori e di movimenti molto suggestivi nell’acqua. Evidenziato il contrasto tra il colore bianco e nero, tra il “limpido” e il “buio”, primeggia anche, inizialmente, la figura del ballerino che si agita sinuosamente con movimenti modici ed elastici, e che esprime una certa libertà ed espressione di pace interiore.

Laura Pausini e Kylie Minogue sono davvero splendide: un incontro di sguardi, sorrisi, di voci, di stili e generi differenti, che si uniscono e si intrecciano dando vita ad una visione magica. La mora e la bionda, l’italiana e l’australiana. Laura si presenta con due abiti differenti, un abito bicolore nero e bianco e un completo giacca e pantalone completamente in bianco, con alcuni accessori che spiccano in nero, ovvero il cappello, il fiocchetto laura pausini limpidoal collo, le scarpe e lo smalto sulle unghie. Appare molto rock, energica e grintosa, si muove a scatti decisi, muovendo gambe, braccia e volto a ritmo di musica. Mentre Kylie Minogue risalta con il suo abito lungo e nero, elegante e delicato, muovendosi con dolcezza, garbo e gentilezza.

Riguardo la collaborazione, la cantante romagnola ha dichiarato:“Lavorare con Kylie è stata una magnifica esperienza; è una donna e un’artista che ha caratteristiche diverse dalle mie e per questo molto affascinanti. Da sempre penso che le collaborazioni nate nella diversità portino novità e insegnamenti per continuare a cercare emozioni”.

Laura Pausini dice di non essere cambiata e noi confermiamo pienamente la sua affermazione; certamente è cresciuta come donna, si è evoluta come artista e ci ha regalato un videoclip di immagini, emozioni, grafica e scene veramente spettacolari.
Un videoclip realizzato nei minimi dettagli, con molta accuratezza dal grande regista Gaetano Morbioli, che ha già avuto modo di lavorare con Laura negli anni passati.

Il video ha già ricevuto tantissime visualizzazioni su YouTube e i fan sono notevolmente sorpresi e contenti del bellissimo risultato. Ecco a seguire il clip:

httpv://www.youtube.com/watch?v=8mybkLc0-Eo

Categorie
Musica & Spettacolo

Laura Pausini rivela l’uscita del video ufficiale di Limpido

È quasi trascorso un mese dall’uscita a sorpresa del nuovo brano di Laura Pausini, “Limpido”, in duetto con una delle artiste internazionali più amate e versatili, la bellissima Kylie Minogue.

Un testo molto apprezzato, ricco di nuove sonorità, che ha subito spopolato nelle radio e sul web, aggiudicandosi il primo posto nelle classifiche di iTunes e ricevendo, anche, una nomination come World’s Best Song ai World Music Awards.

Proprio oggi, Laura Pausini ha annunciato sulla sua pagina Facebook, che il videoclip verrà rilasciato il 6 ottobre 2013. Il video è stato girato, molto probabilmente, a Roma, in quanto Kylie Minogue ha pubblicato, indiscretamente, alcune foto sul social network, specificando di trovarsi nella capitale italiana.

Nel video ha partecipato, anche, Marika Lo Cicero, una ragazza iscritta al Fan Club ufficiale di Laura Pausini, che è riuscita a vincere il concorso “On the set with Laura”, aggiudicandosi il volo e il soggiorno gratuito, nel luogo in cui si è girato il videoclip e, inoltre, l’opportunità di trascorrere un giorno intero con la stessa cantante.

Riguardo il videoclip, Marika ha dichiarato su laura pausini celeste figlia videoFacebook: “girare il video è stato bellissimo (…) Ho avuto il cuore in gola per tutto il tempo, gli occhi lucidi e il cuore che, ormai ,non era più mio. L’ho donato a lei il primo istante che l’ho vista e lei lo ha tenuto stretto tutto il tempo, ci ha messo dentro la felicità eterna e, a fine serata, me l’ha restituito”.

Sono pensieri bellissimi e profondi di una fan, una semplice ragazza della Sicilia, che è riuscita a realizzare il suo grande sogno. E ora, parte il countdown per il rilascio dell’attesissimo video!