Categorie
Gossip

Belen sputa il rospo: Berlusconi mi critica perché è andato in bianco

Belen e Silvio Berlusconi… che strano connubio! Anche se molti di voi stentano a crederci, la Rodriguez è una delle poche donne del mondo dello spettacolo che non ha ceduto al fascino (al fascino dei soldi ovviamente) del nostro ex presidente del consiglio e ci ha tenuto a ribadirlo anche durante l’intervista concessa dalla showgirl, su La7, a Daria Bignardi, durante il programma televisivo Le invasioni barbariche.

Belen, con un pancione sempre più accentuato, che però non le ha fatto rinunciare ad un cortissimo vestitino paiettato, ha risposto brillantemente alle domande della conduttrice, che hanno spaziato dalla sua gravidanza, alla politica, alla relazione con il suo attuale compagno (Stefano De Martino).

Immancabile, ovviamente, anche la domanda sul suo ex fidanzato Fabrizio Corona e sul messaggio che prima di andare in carcere, dove sta scontando la sua condanna a 7 anni di reclusione per l’estorsione ai danni di David Trezeguet, ha lasciato alla Belen parla di BerlusconiRodriguez. La showgirl a riguardo alle dichiarazioni rilasciate da Fabrizio si è dichiarata commossa, aggiungendo “quello è amore”; ha poi affermato di credere seriamente nell’esistenza di una doppia personalità in Corona.

Ma passiamo all’ex premier… la Bignardi ad un certo punto ha chiesto a Belen cosa ne pensasse del fatto che da un’intercettazione sarebbe venuta fuori la frase di Berlusconi “una che si mette con questo qua non ha cervello” (riferendosi a Fabrizio Corona); la Rodriguez alla domanda ha prontamente e simpaticamente risposto: “aaah questo forse perché… non gliel’ho mai data!”.

Insomma, abbiamo capito che Belen di certo non ha peli sulla lingua!

Categorie
Gossip

Belen sul messaggio di Corona: mi ha commosso, quello è amore

Preferivate la coppia Belen RodriguezFabrizio Corona o preferite la coppia attuale Belen RodriguezStefano De Martino? Beh, comunque sia, nonostante la showgirl argentina sia ora in dolce attesa del piccolo Santiango, dal ballerino di Amici, un forte sentimento la lega ancora all’ex paparazzo più chiacchierato d’Italia e lo ha confermato per l’ennesima volta.

Indipendentemente dal ritener giusta o meno la condanna attribuita a Fabrizio, tutte ci siamo addolcite nel momento in cui abbiamo letto le ultime dichiarazioni che Corona ha rilasciato al settimanale Oggi, per le sue due ex compagne, Belen e Nina Moric.

Alla sua ex fidanzata argentina il paparazzo detto: “Belen, sei sempre stata istintiva, facendo le cose di pancia. Continua a farlo che non sbagli mai. Il destino ha voluto proteggerti perché sei una persona speciale e perbene. Ti meriti il meglio e Belen su Fabrizio Coronasoprattutto la felicità dalla vita”, parole che non avevamo definito quelle di un uomo innamorato.

A quanto pare non siamo state solo noi a pensarla così, ma a farlo è stata anche la diretta interessata, cioè Belen. La showgirl, ospite di Daria Bignardi a Le invasioni barbariche, durante una lunga chiacchierata con la conduttrice ha commentato il gesto di Fabrizio, ammettendo “mi ha commosso… quello è amore”, lasciando intendere di essersi lasciata andare ad una valanga di lacrime (dovuto magari anche agli sbalzi ormonali della gravidanza).

Inoltre, Belen,, tutto ciò con gli occhi lucidi ha continuato a parlare del suo ex compagno, raccontando di aver conosciuto la parte migliore di lui, che non meritava questa condanna e dicendo che secondo lei Fabrizio ha un serissimo problema di doppia personalità.

Insomma, nonostante i vari battibecchi, il bene tra i due permane.

Categorie
Cinema

La “patata” al collo di Arisa alle Invasioni Barbariche

Lo scorso venerdì 24 febbraio, alle Invasioni barbariche, Arisa è stata intervistata da Daria Bignardi. Non voglio qui commentare l’intera intervista, ma solo fermarmi su un dettaglio che sta diventando quasi una favola e cioè il ciondolo che Arisa porta al collo.

Alla domanda della Bignardi su cosa rappresentasse Arisa, nella sua semplicità disarmante risponde: “Devo dirlo? (tenendolo in mano) È una patata”.

E tutti abbiamo capito a quale patata si riferisse.

arisa patataQuesto ciondolo, come altri due anelli che indossa, le è stato regalato da Morgana Orsetta Ghini, una giovane scultrice appassionata di vagine, in onore delle quali ha tenuto l’anno scorso una mostra a Milano dal titolo Le vagine di marmo.

La semplicità, la sincerità e la profondità di Arisa durante l’intervista hanno conquistato molte persone, me compresa, che difficilmente mi faccio conquistare.

Mi piace molto l’idea che Arisa porti al collo un ciondolo a forma di vagina, segno per eccellenza della femminilità… perché come Arisa ha detto, in modo quasi ingenuo, questa è l’origine di tutto. Sì, la patata-vagina è veramente l’origine di tutto, l’origine delle donne e degli uomini, l’origine del desiderio, l’origine del futuro. Veramente tutto il mondo è concentrato in quella fessura, in quella apertura e in quel passaggio.

La donna non dovrebbe più avere bisogno di invidiare il pene, il suo sesso non è monco o mancante di un’appendice, al contrario è completo e noi donne dovremmo esserne pienamente orgogliose e portare quel segno al collo, come fa Arisa.

Certo, non tutte possiamo riceverlo in regalo da Morgana, ma ci sono tanti bei manufatti preziosi o meno preziosi in giro, che rappresentano la nostra tanto amata vagina.

Il mio orgoglio femminista ogni tanto si risveglia e chissà che le donne di oggi possano ritrovare un po’ di libertà e di orgoglio sessuale, che negli ultimi trent’anni si è perso nell’apparente libertà di denudarsi. Il nudo hippy è altra cosa dalle veline discinte.

Di seguito trovate l’intervista completa di Arisa alle Invasioni Barbariche.

httpv://www.youtube.com/watch?v=TY7-SWdfV9w