Categorie
Costume & Società

Buone notizie per i pantafolai: guardare lo sport migliora la forma fisica

Se non siete amanti della palestra o non vi piace camminare, questa notizia potrebbe esservi molto gradita! Secondo una nuova ricerca, il solo guardare altre persone fare sport, potrebbe migliorare la forma fisica del telespettatore.

I ricercatori della University of Western Sydney hanno scoperto che quando la gente guarda qualcuno, che corre o che fa sport, alla tv,  la frequenza cardiaca e il tasso della respirazione aumenta, proprio come accade in un reale allenamento.

I ricercatori hanno anche osservato che tali valori ritornano alla normalità, quando la persona, che i telespettatori stanno guardando, smette di allenarsi. Per la prima volta, i ricercatori hanno anche dimostrato che l’attività del sistema nervoso simpatico aumenta, quando le persone guardano lo sport alla tv.

Vaughan Macefield, professore di Fisiologia Integrativa presso la University of Western Sydney, ha dichiarato: “sappiamo che il sistema nervoso simpatico – che alimenta il cuore, le ghiandole sudoripare e i vasi sanguigni, così come altri tessuti – aumenta la sua attività, durante l’effettivo allenamento, e ora abbiamo dimostrato che essa aumenta anche quando si sta guardando una scena in movimento, come se si stesse eseguendo nella realtà”.

Durante lo studio, attraverso l’uso di aghi sottilissimi,televisione i ricercatori hanno registrato i segnali elettrici delle fibbre nervose ai vasi sanguigni, analizzando le risposte fisiologiche del corpo, allo stress fisico o mentale. In un primo momento, i partecipanti sono stati messi di fronte ad immagini statiche e poi di fronte ad un video, con un corridore come protagonista.

Anche se questo studio ha dimostrato che è possibile fare un po’ di allenamento, anche stando comodamente seduti, bisogna comunque ricordare che nulla può sostituire i benefici salutari del lasciare il divano e andare a correre!

Categorie
Bellezza & Salute

Un’ora di allenamento intensivo corrisponde a 50 ore di cammino

Ricerche hanno dimostrato che una mezz’ora di passeggiata al giorno è un ottimo modo, per mantenersi in forma – ma, secondo una nuova ricerca, non è sufficiente per migliorare la salute. Secondo un nuovo studio, un’ora di allenamento intensivo fornisce gli stessi vantaggi di 50 ore di cammino. La scelta sembra ovvia! Meglio poco, ma buono.

La ricerca ha anche rivelato che un’ora di attività fisica intensa fà perdere la stessa quantità di grasso, pari a 2 ore di esercizio fisico moderato.

I ricercatori della Flinders University di Adelaide, e della University of South Australia, hanno valutato i benefici sulla salute, ottenuti da ogni minuto di attività intensiva, rispetto al medesimo tempo, speso a fare esercizio fisico di moderata intensità. Hanno valutato gli effetti sui quattro fattori di rischio di malattia: grasso corporeo e peso, colesterolo, misura fianchi e giro-vita, e la capacità aerobica. Hanno studiato 620 adulti, che hanno completato un programma di allenamento di sei settimane.

I partecipanti sono stati divisi in due gruppi: ad uno è stato esercizio fisicochiesto di svolgere un’ora di allenamento ad alta intensità tre volte alla settimana, mentre all’altro gruppo è stato chiesto di fare 30 minuti di esercizio moderato, sette giorni alla settimana. Mentre il secondo gruppo ha avvertito alcuni benefici per la salute, il gruppo di esercizio ad alta intensità ha riscontrato maggiori miglioramenti sulla salute.

La dottoressa Lynda Norton, autrice principale dello studio, ha dichiarato: “le linee guida sull’attività fisica raccomandano 30 minuti di cammino al giorno, ma abbiamo scoperto che ci vorrebbero troppe ore di passeggiata, per ottenere la stessa capacità aerobica, che si raggiunge con solo un’ora di allenamento intensivo…stiamo pensando di valutare ciò che accade al metabolismo e al profilo fitness, quando si fa attività fisica intensa, come i corsi di addestramento di tipo militare o una lezione di spinning, per poi smettere per lunghi periodi”.

Categorie
Gossip

Christina Aguilera: sexy in lingerie per la rivista Maxim

Ha lavorato, duramente, per ritornare in forma, dopo la gravidanza – e sembra che, ora, Christina Aguilera sia soddisfatta e desiderosa di mostrare, al mondo intero, i risultati ottenuti e la sua sensualità!

La pop star 32enne, il cui peso è oscillato nel corso degli anni, scopre quasi la sua pancia tonica, nel tentativo di sbottonare la sua camicia bianca e rivelare il suo decoltè, per la copertina della nuova rivista Maxim USA.christina-aguilera-maxim-2013

Nell’intervista, la cantante afferma che riesce a sentirsi attraente, in ogni cosa che fa, e che non ha bisogno di indossare abiti provocanti, per apparire sexy agli occhi del compagno Matthew Rutler.

Ha dichiarato: “sono una ragazza con i piedi per terra… cercare di essere sexy è la cosa peggiore che si possa fare. Si diventa attraenti quando non c’è alcun minimo sforzo per esserlo“.

Christina Aguilera ha anche rivelato di odiare l’uomo, che corteggia la ragazza con una canzone; la star ha spiegato: “se divento impazientita e scappo via, significa che qualcuno sta facendo una serenata per me. Non è il mio genere“.

La cantante ha perso molti chili, seguendo la Fresh Diet, che consiste nell’assumere 1.600 calorie al giorno, insieme allo yoga e ad una regolare attività fisica.

Categorie
Kim Kardashian

Kim Kardashian: nostalgia della sua invidiata forma fisica

Le manca davvero poco per dare alla luce il suo primo figlio con Kanye West – e Kim Kardashian non vede l’ora di ritornare alla sua perfetta forma fisica di prima. Lo dimostra il fatto che giovedì abbia postato cinque vecchie foto, che la ritraggono in bikini su Instagram.

La star del reality, 32, ha pubblicato quattro foto in bikini e uno scatto panoramico dell’alba, che sono state fatte da Troy Jensen. Poi ha scritto: “non vedo l’ora di tornare”  – alludendo sia al Messico che alla sua forma fisica pre-gravidanza.

Kim-kardashianNel frattempo, il fidanzato rapper è stato visto l’ultima volta martedì in Svizzera, in occasione del party di ascolto del suo nuovo album “Yeezus”. I fan si sono chiesti se il testo del suo nuovo singolo “New Slave” possa riferirsi allo stile di vita, che sceglierà dopo la nascita del bambino; infatti il rapper recita: “mi trasferirò con la famiglia lontano dal Paese/ così non potrete vedere dove sto/ così andrete ad acciuffare i reporters/ e potrò distruggere i loro registratori”.

Kim è stata avvistata, invece, mercoledì con un vestito verde per pranzare a Casa Vega con il suo amico Jonathan Cheban. A parte la nostalgia della sua forma fisica perfetta, la star del reality ha anche promosso il nuovo talk show della madre, intitolato “Kris”.

Categorie
Bellezza & Salute

Dieta: la pasta al dente è amica dell’indice glicemico.

Carboidrati nemici della linea perfetta? Nel senso comune si, dal momento che tutte le diete fai da te prevedono l’eliminazione di pane e pasta, ma i medici ammoniscono: evitare completamente i carboidrati è dannoso, bisogna invece scegliere quelli giusti per garantire all’organismo l’energia necessaria ad affrontare ogni giornata.

Pasta_al_dente_glicemiaUno degli alimenti che non andrebbe tolto è infatti proprio la pasta, di grano duro e cotta al dente, molto meglio del pane bianco. Parola del primo “Documento di Consenso” internazionale sull’Indice Glicemico (IG) dei carboidrati, stilato dai massimi esperti mondali di alimentazione. L’IG misura la velocità con cui sale il valore della glicemia nel sangue dopo aver mangiato dei carboidrati, confrontando il valore con quello che si registra dopo l’assunzione di glucosio (dal valore convenzionale 100). I carboidrati ad alto IG sono quello che vanno dal 70 in su, mentre a basso IG vano dal 56 in giù. La fascia media va dal 56 al 69.

Per una dieta sana infatti non basta tener conto dei grassi, ma anche dei carboidrati per qualità e quantità. In fatto di qualità a vincere la gara dei carboidrati è sicuramente la pasta che, cotta al dente, ha un IG di 45.

Per cui, visto che l’estate porta con sé una innegabile ondata di diete, attenzione a quello che mangiate e soprattutto a che la pasta sia scolata un minuto prima!

Categorie
Cinema

Mischa Barton: dopo l’oscillante forma fisica torna al cinema con 3 progetti

Ne avevamo parlato poco tempo fa in merito alla sua “oscillante” forma fisica. Siamo felici adesso di tornare a parlare di lei per il suo lavoro: Mischa Barton infatti sembra essere tornata in carreggiata, questo grazie al suo coinvolgimento in tre progetti, ufficialmente documentati da IMDb.com, il database internazionale di cinema.

L’attrice super star della seri tv The O.C. è adesso coinvolta in tre progetti. Il primo è la commedia dai risvolti drammatici Fast Life, prevista per il 2014 e diretta dall’esordiente Rock Jacobs.  Il film racconta dell’incontro provvidenziale di una donna algida e indifferente, con un uomo coinvolto in alterne vicende lavorative.

Dopo questa capatina nel cinema made in USA, Mischa volerà nel Regno Unito, per partecipare ad un action che sembra essere molto simile, per trama, ad un Die Hard versione british, mescolato ai toni del fortunatissimo Io Vi Troverò. La bella Burton verrà coinvolta in una storia di rapimenti e assassini, in cui, probabilmente, interpreterà la figlia rapita del protagonista, un padre devoto che, in segreto è anche uno dei migliori killer del Regno Unito.

Il film si intitolerà For Hire e il regista sarà Mischa Barton sexy torna cinema filmGiles Alderson, famoso attore britannico, che si propone qui per la regia. Ultimo, ma non ancora ufficializzato, progetto in cui potremo rivedere Mischa Barton è un’altra produzione USA  che sconfina nel genere di guerra, per la regia di Raza Mallal.

Anche se in piccoli progetti, sembra davvero un buon segno che la giovane attrice sia di nuovo impegnata nel cinema, magari per riconfermare il talento che aveva dimostrato di avere da ragazzina.

Categorie
Gossip

Kate Middleton: incinta, ma sempre in splendida forma

Nulla da eccepire sullo stato della forma fisica di Kate Middleton.

Ormai non è più un segreto che la duchessa di Cambridge sia in stato interessante, eppure Kate continua a seguire senza alcun problema il suo bel William negli impegni istituzionali, senza mai perdere di stile e vantando una forma fisica invidiabile.

E nulla importa se un tacco rimane incastrato nella grata di un tombino durante una parata militare, o se Kate si lascia sfuggire prima che vorrebbe una femminuccia e poi un maschietto. Il popolo britannico continua ad essere pazzo della sua duchessa di Cambridge.

Punto di forza è senza dubbio la sua semplicità e trasparenza e il suo modo di gestire le situazioni sempre con il sorriso. Un modo di fare che richiama probabilmente per molti alla mente Lady Diana, che tanto fu amata dal popolo inglese.

E allora viva la semplicità di Kate e complimenti per la sua ottima forma…

kate middleton incinta forma fisica

Categorie
Bellezza & Salute

Sei una sportiva? Ecco i consigli per alimentazione, benessere e bellezza!

Le donne sportive sono più giovanili delle altre, su questo non ci piove! Ma che sia tutto frutto del movimento, non è affatto così.

Se pensate che una donna impegnata settimanalmente tra uno sport e l’altro, non debba badare ai consigli di bellezza perchè si sente giovane dentro è uno sbaglio. A partire dai capelli per finire all’alimentazione, tutto deve essere curato.

sports donne benessere salute forma fisica dieta prova costumeChi fa molta attività fisica ha bisogno di una dieta nutritiva per far in modo che il movimento bruci i grassi e non i muscoli! Solitamente i pasti di un atleta sono 5! La prima colazione proprio come quella della pubblicità della Kellog’s con latte, yogurt, cereali e frutta fresca; la merenda a metà mattina può essere composta da frutta, crackers o panino nel caso si salti il pranzo per fare allenamento.

Il pranzo leggero è ok per chi non ha molto tempo per la digestione, quindi carne o pesce con verdure sono più che adatti. Primo e secondo piatto sono suggeriti quando tra un’attività e l’altra ci sono  almeno un paio d’ore di distacco. A metà pomeriggio lo spuntino può essere un dolcetto, un frullato, un succo di frutta con dei biscotti, per reintegrare gli zuccheri persi durante la giornata. Durante la cena è consigliata la pasta per chi non l’ha mangiata a pranzo con un secondo piatto freddo, oppure solo pesce per chi ha fatto un pranzo completo.

A trarre i risultati dalla corretta alimentazione non è solo il vostro fisico, ma anche i capelli e la pelle. Chi ama la piscina ha difficoltà a mantenere capelli lucenti a causa del cloro, soprattutto se colorati.  I prodotti da utilizzare in questo caso sono quelli che mantengono la colorazione artificiale e non sono troppo aggressivi.

Chi pratica jogging va incontro a smog, sport donne benessere forma fisica dieta prova costume estatesudorazione e umidità atmosferica, che solo alcuni shampoo con ingredienti microattivi possono impedire di penetrare nei capelli. In generale, quindi, per qualsiasi tipo di sport sono consigliabili prodotti che non vanno ad appesantire il capello, già tendenzialmente bagnato dal sudore.

Altra attenzione si dovrebbe avere per il make up: ci si può truccare quando si fa sport? Certamente! L’ideale è applicare la crema o il fissatore prima del fondotinta leggero; pochissimo fard se siete chiare ci carnagione; del mascara waterproof e un ombretto compatto di un’unica tinta chiara sugli occhi. Il risultato sarà un viso luminoso, acqua e sapone e sempre ok per 24 ore. Se svolgete attività sportiva all’aperto e volete prender un pò di tintarella, lasciate spazio a solo ad una crema solare di media protezione per le pelli normali, più alta per quelle soggette a macchie e scottature.

Ora siete pronte per affrontare la vostra lunga giornata, a presto pinkgirls!

Categorie
Bellezza & Salute

Tornare in forma dopo il relax estivo: alimentazione e sport

Pronte a tornare in forma? Via le pinne, il fucile, gli occhiali e anche il costume. Se divertimento e sregolatezza sono le parole d’ordine dell’estate, con l’avvicinarsi dell’autunno urge rientrare negli schemi con un’alimentazione equilibrata, messa da parte dalle cene con gli amici, e con l’attività fisica, sostituita da qualche flebile bracciata e dalle ore di tintarella.

È bastato un mese di relax a oscurare tutte le fatiche dell’inverno, e ora due o tre chili di troppo si sono impossessati del girovita. Ma non sarà mica questo il souvenir che vogliamo tenere in ricordo dell’estate appena trascorsa?! Niente panico, bastano un po’ di volontà e qualche piccolo accorgimento per depurare il corpo dalle tossine accumulate dagli eccessi.

Fondamentale bere tanta acqua naturale, almeno 1,5 litri al giorno, e dare preferenza alle bevande drenanti come the verde e tisane. Riuscire poi ad accantonare caffè e fumo aiuta il processo drenante, oltre ad essere un toccasana per la nostra salute in tutti i periodi dell’anno.

Quanto all’alimentazione: scegliere frutta e verdura di stagione, evitando i condimenti troppo elaborati. Spazio al pesce e agli antiossidanti naturali: tutti gli alimenti dal colore giallo, rosso o verde scuro come mais, pesche, carote e spinaci. Abituare il fisico cercando di alzarsi grossomodo sempre alla stessa ora non potrà che essere un bene, e ovviamente calcolate il tempo necessario per fare colazione. Guai a saltare il pasto più importante della giornata!

E che ne dite di qualche ora di attività fisica all’aria aperta? Le temperature via via più fresche sono un valido alleato.