Categorie
Kate Middleton

Kate Middleton incinta: parto e nascita del Royal Baby imminenti, lo rivela Camilla!

Giornalisti di tutto il mondo sono accampati nello spiazzo di fronte l’ala Lindo dell’ospedale St. Mary a Paddington da 15 giorni e i social media danno, continuamente, falsi allarmismi sul travaglio della Duchessa di Cambridge. Ora la Duchessa di Cornovaglia, Camilla, ha voluto far tacere tutte le false voci, suggerendo che la nascita del Royal Baby è imminente e che i sostenitori dovranno attendere “il fine settimana”.

La loquace Camilla si è lasciata sfuggire il segreto reale, durante una visita all’ospedale per bambini Little Harbour a Porthpean, vicino a St Austell, Cornwall.

Lei e il marito, il Principe Carlo, si trovano attualmente nel West Country, per l’evento annuale “Cornwall Week”, che consiste nel partecipare ad attività di beneficenza.

La Duchessa ha improvvisato un discorso di fronte agli kate middleton partorito nato royal babyospiti riuniti a Purthpean e ha dichiarato: “siamo tutti in attesa di una telefonata. Speriamo che entro la fine della settimana, lui o lei sarà qui con noi”. Un portavoce di Clarence House ha, successivamente, confermato il commento.

Il Kensington Palace ha rifiutato di rivelare la data ufficiale della nascita del Royal Baby, anche se Kate Middleton aveva preannunciato che il bimbo sarebbe nato nella metà di luglio.

Categorie
Cinema

Fine settimana al cinema: da Solo Dio Perdona a Una notte da Leoni 3

Dopo la premiazione al Festival di Cannes, la routine cinematografica settimanale riprende e con essa aumenta anche il numero di uscite al cinema, prima della moria estiva che ogni anno colpisce il nostro paese. Cominciamo questa settimana con due titoli molto attesi.

Il primo è Solo Dio Perdona, ultimo film di Nicolas Winding Refn, reduce dai fischi cannensi e che vedrà, ancora una volta, protagonista Ryan Gosling nei panni di un vendicatore riluttante. Nel cast anche la magnifica Kristin Scott Thomas nel ruolo della madre del protagonista.

Accanto alla violenta pellicola di Refn, esce questa settimana l’epico finale della saga di Una notte da Leoni, franchise del dopo-sbornia arrivato al terzo capitolo. In questo film ritroviamo gli eroi atipici che ci hanno fatto impazzire nei due film precedenti: il lanciatissimo Bradley Cooper, il dimesso Ed Helms e lo straordinario Zach Galifianakis, da sempre fulcro comico del Wolf Pack.

Sul fronte italiano, questa settimana ci sono ben quattro film in uscita di genere diverso che potrebbero accontentare i gusti di tutti gli spettatori. E parlare di gusto è proprio la cosa giusta, se si considera che questo giovedì uscirà al cinema Slow Food Story, il documentario di Stefano Sardo sull’iniziativa Slow Food.

Presenti all’appello le classiche commedie cinema recensioni filmstagionali, questa settimana ben due, Benvenuti a Saint Tropez e Una Notte agli Studios 3D. All’apparenza notevole invece il film diretto e interpretato da Giancarlo Giannini, coprodotto con il Canada, Ti ho cercato in tutti i necrologi, thriller intimo in cui un uomo deve sfuggire a dei creditori per debiti di gioco.

Direttamente dalla Francia arriva invece Tutti Pazzi per Rose, divertente e semplicissima commedia romantica che sorprende per la freschezza del racconto e per la bellezza delle immagini. Arriva al cinema questa settimana anche To be or not to be – Vogliamo Vivere, grandissimo classico di Ernst Lubitsch restaurato e riproposto in digitale sul grande schermo.

Categorie
Cinema

Festival di Cannes: fine settimana elettrizzante tra spari, star e furti da capogiro

Week End interessante sulla Croisette. Infatti tra grandi star e grandi film, la finzione cinematografica è arrivata al Festival con una dirompenza tale da trasformarsi in realtà. Che vuol dire? Molto semplicemente che il Festival di Cannes, questo fine settimana, ha regalato dei brividi inattesi ai suoi ospiti.

Nella giornata di sabato infatti è stata rubata una preziosissima parure Chopard dalla cassaforte di una stanza d’albergo di proprietà di una commessa della famosa casa di gioielli. Se non fosse che il valore della refurtiva è veramente cospicuo, si potrebbe anche pensare a qualche folle, emule del magnifico film di Alfred Hitchcock, Caccia al Ladro, in cui avviene una cosa analoga. Come se non bastasse, sempre sabato la croisette si è trasformata nel far west.

Nei pressi della postazione video di Canal+ vicino al tappeto rosso infatti, un folle di 42 anni avrebbe esploso dei colpi d’arma da fuoco in aria, dichiarando di fare tutto ciò per il proprio Dio. Solo dopo che il soggetto è stato fermato e arrestato si è scoperto che la sua arma era in realtà una scacciacani e lui poco più di un mitomane. Grande spavento però per Christoph Waltz presente alla postazione della rete francese.

Ma dopo gli spaventi del sabato, ecco le stelle festival di cannes 2013della domenica, particolarmente sfolgoranti: se dal punto di vista del grande cinema i fratelli Coen hanno detto la loro generando grandi consensi con il loro film in concorso Inside Llewyn Davis, i vip in passerella sono stati numerosissimi e su tutti il bellissimo Justin Timberlake, attore proprio nel film dei fratelli registi, ha attirato l’attenzione.

Dopo di lui anche Jennifer Lawrence, sempre più bella, ha attraversato il tappeto rosso con Liam Hemsworth e Sam Claflin mentre era al Festival a presentare il suo prossimo film Hunger Games La Ragazza di Fuoco, in cui riprende il ruolo di Katness. Insomma brividi e sorrisi per un Festival che, dopo le scroscianti piogge degli scorsi giorni, sembra finalmente aver trovato il sole.

Categorie
Cucina

Rustici al formaggio, gustoso sfizio per le serate di freddo

Weekend di freddo su tutta Italia e anche in questo inizio di settimana la colonnina di mercurio non accenna a salire. Quale modo migliore per passare una calda serata se non in casa, davanti ad un buon film e sgranocchiando qualche gustoso stuzzichino?

La scelta di entrambi (film e stuzzichino) dipende dai gusti, ma qualche buon consiglio può sempre essere utile. Ad esempio cosa ne pensate di stuzzichini al formaggio? Gustosi e sfiziosi si preparano in forno, sono semplici da realizzare e sono ottimi da sgranocchiare in compagnia.

Ecco gli ingredienti:

rustici formaggio

200 grammi di farina,
50 grammi di parmigiano grattugiato,
50 grammi di groviera grattugiata,
60 gr di margarina,
250 ml di panna da cucina,
1 uovo.

Via alla preparazione! Mescolare i due formaggi grattugiati in una ciotola insieme alla farina, poi aggiungere gradualmente la panna, la margarina un pizzico di sale e a piacere della paprika o del pepe nero. Impastare il tutto fino a realizzare un composto omogeneo e abbastanza denso. Formare un panetto e riporlo in frigo a riposare per mezz’ora. Dopo che l’impasto ha raggiunto una maggiore solidità, stenderlo con il matterello in una sfoglia di circa mezzo centimetro e ricavare listarelle larghe un centimetro e lunghe circa dieci.

Arrotolare ogni listarella come fosse una caramella e posizionarle su una teglia ricoperta di carta da forno. A parte battere un uovo e salarlo a piacere, poi spennellarlo sulle listarelle. Infornare il tutto in forno già caldo a 220° per 10 minuti. Servire anche caldi, per antipasto, per aperitivo o anche semplicemente per farsi compagnia davanti alla tv o vicino al camino.