Categorie
X Factor

X Factor: Elio e le storie tese ospite a sorpresa!

Svelata l’ultima sorpresa della sesta serata di X Factor, di oggi 28 novembre, sul palco dell’X Factor Arena ci saranno Elio e le Storie Tese per un’improvvisata, anche se ancora nessuno sa cosa canteranno.

IMG_0907Giacche tartan per tutti e quattro gli Elii, eccoli apparire a SkyTG 24 dal backstage dell’X Factor Arena e annunciare che oltre a Marco Mengoni sul palco di X Factor stasera ci saranno anche loro gli Elio e le storie tese. Per il giudice più divertente del quartetto, dunque, stasera ci sarà anche un’esibizione sul palco, anche se ancora nessuno sa quale canzone canteranno.

Questa serata, dunque, si rivela ricca di sorprese e divertimento perché visto il tema dance anni ’80-’90 e le giacche in tartan (a quadroni) degli Elii quasi certamente assisteremo ad una parodia esilarante!

Categorie
Gossip

Guè Pequeno attacca Elio e le Storie Tese: ecco il motivo

Qualcuno di voi avrà forse già adocchiato un’acido scambio di tweet tra il componente dei Club Dogo, Guè Pequeno e la band Elio e le Storie Tese, senza capire il perché di tutto ciò… ecco che ora spunta il motivo nascosto!

Un diverbio su Twitter tra Guè Pequeno e Elio e le Storie Tese, o meglio, un attacco da parte del primo verso il secondo e una contro risposta decisamente molto fine. Per chi non fosse ancora a conoscenza della vicenda… pochi giorni fa il membro dei Club Dogo, Pequeno, ha cinguettato su Twitter una per niente velata offesa nei confronti di Elio, componente di Elio e le Storie Tese. Sul tweet si legge:

Guè Pequeno Elio“Elio stai zitto giusto con la piuma in testa in tele puoi stare non vendi più nessuno ti fila hai abbuffato il cazzo rosicone #suca”

A distanza di un giorno circa, tempo di accorgersi dell’accaduto, arriva poi la risposta della band, che limitandosi a riportare il tweet di Guè Pequeno, lo introduce con un “ed ecco a voi:”. Ma perché tutto ciò? La risposta va cercata al Giffoni Film Festival! A quanto pare, infatti, in un’intervista al Giffoni, il chitarrista della band di Elio, Faso, interpellato sulla presunta volgarità della canzone Cara Ti Amo, ha affermato:

“E’ vero che Cara ti amo contiene ‘parole forti’, ma la volgarità non è nell’uso delle parolacce ma dei messaggi. A mio parere uno che dice che “per ridurre lo stress fumo un po’ e poi gioco a Pes” dà un messaggio ai giovani che fa schifo al cazzo”.

Apriti cielo!!! Ecco la frase che ha innescato il tutto… il resto della storia, poi, già lo conoscete.

Categorie
Programmi TV

XFactor 7: Dopo Arisa e Morgan lascia anche Elio. Chi li sostituirà?

Arriva la conferma che anche Elio lascia la giuria di XFactor. Adesso affianco a Simona Ventura e Mika ci sono due posti da riempire: saranno occupati dalla coppia Tatangelo-D’Alessio?!

Elio_XFactor_AddioArriva dalla viva voce di Elio la conferma che non sarà nuovamente giudice nella prossima edizione di XFactor. Il talent show di Sky, che ha saputo conquistare il pubblico nell’ultima edizione, perde così un altro pezzo da novanta. Infatti, la defezione dell’eclettico Elio si aggiunge a quella di Arisa, annunciata poco dopo la chiusura di XFactor 6 e a quella di Morgan più recente.

Insomma, resisterà solo Simona Ventura della vecchia guardia, assieme ad Ale Cattelan che continuerà a condurre. In entrata come sappiamo già da tempo c’è la star del pop Mika, ma i posti vuoti al momento sono due… Comodi per Anna Tatangelo e Gigi D’Alessio, già da tempo in odore di XFactor. Per Lady Tata sarebbe un ritorno, mentre per Giggino sarebbe l’esordio su Sky.

Ma ci sarebbero anche altre voci della canzone italiana tra i papabili, come il simpatico Max Pezzali, l’eclettico Max Gazzé, Fiorella Mannoia o Irene Grandi pensando ad artiste di un certo spessore

Categorie
Sanremo 2013

Sanremo 2013: da Mengoni a Elio e le storie tese, il lunedì è ancora del Festival

Sanremo 2013 si è concluso sabato scorso. La kermesse che ha visto sfilare 14 big in gara è terminata intorno all’una di notte di due giorni fa, proclamando vincitore su tutti Marco Mengoni con L’essenziale.

Dietro di lui Elio e le storie tese con La canzone mononota e i Modà con Se si potesse non morire. E all’indomani del fine settimana che ha visto concludersi il Festival della canzone italiana, ecco radio e tv continuare a parlare, incessantemente, di Sanremo. In positivo o in negativo, ma se ne sta parlando… e forse più in positivo.

Le radio propongono a tappeto le canzoni vincitrici e, in particolar modo, si parla di Mengoni ed Elio e le storie tese. Del primo con il ragazzo prodigo dei talent made in mamma Rai, forse il favorito già agli inizi del Festival e forse il favorito perchè proveniente da X Factor.

Fatto sta che la sua canzone piace, piace il suo premio mia martinimodo di cantare e alla fine della kermesse sanremese Marco Mengoni si becca anche i complimenti della Nannini che gli dice di essere grande e di continuare così.

Di altro stampo, invece, lo stile e la canzone degli Elio e le storie tese, che hanno dato una sonora lezione musicale con il loro brano mononota.

Vincitori di ben due premi: premio della critica Mia Martini e premio per il miglior arrangiamento, possiamo davvero definire gli Elii i vincitori di questo Sanremo 2013.

Un plauso va anche ai Modà, bravi ma per questa volta soltanto terzi.

Categorie
Musica & Spettacolo

Classifica finale Sanremo 2013: vince Mengoni. A seguire Elio &Co ed i Modà

Sanremo 2013 è finito ieri sera con il suo ultimo appuntamento in diretta su mamma Rai.

Dopo l’esibizione di tutti e 14 i big in gara, Fazio annuncia i tre cantanti finalisti, senza però indicare quale sia l’ordine effettivo della classifica.

Ecco il terzetto annunciato da Fabio Fazio:

Modà

Marco Mengoni

Elio e le storie tese

E’ quindi il momento di ripetere i brani in gara e di attendere un nuovo verdetto, che arriverà da li a poco.

Fazio ha nuovamente una busta in mano, ma questa volta è quella del vincitore.

Vince la 63esima edizione del Festival di Sanremo (rullo di tamburi)… Marco Mengoni!

A seguire ci sono rispettivamente:

Elio e le storie tese, secondi

ed i Modà sul gradino più basso del podio.

Marco_Mengoni_Sanremo2013

Non resta che lasciarvi col video delle tre canzoni vincitrici.

httpv://www.youtube.com/watch?v=unRjK82bDLw

httpv://www.youtube.com/watch?v=lRq0TzYBris

httpv://www.youtube.com/watch?v=d_PMhFuEnu0

 

Categorie
Sanremo 2013

La canzone che ha vinto Sanremo 2013 è L’essenziale di Marco Mengoni

E’ L’essenziale di Marco Mengoni a vincere la 63esima edizione del Festival di Sanremo. Le scelta fatta dal pubblico a casa tramite il televoto, più il valore aggiunto della giuria di qualità, ha decretato il vincitore della manifestazione canora di quest’anno. A convincere tutti è stato quasi certamente la passione che il giovane cantante mette in ogni sua esibizione.

vintoLa canzone potremmo dire è di quelle tipicamente sanremesi, una buona musicalità e una grande voce si aggiudicano il Sanremo meno spettacolare, ma forse con le migliori canzoni degli ultimi anni. Fabio Fazio e Luciana Littizzetto hanno concluso alla grande un Festival per certi versi sorprendente, che però ha incoronato con merito uno dei papabili sin dall’inizio.

A trionfare c’è da dire che è anche X Factor perché sia Marco Mengoni, che Maggio vincitore della categoria giovani provengono da quel programma, come gli stessi Elio e le storie tese, visto che Elio è uno dei giudici storici della trasmissione, tra l’altro guida dello stesso Antonio Maggio all’epoca.

Marco Mengoni rappresenterà anche l’Italia all’Eurovision Song Contest il prossimo maggio 2013, un bell’incarico di responsabilità che lo scorso anno è toccato all’eclettica Nina Zilli.

Categorie
Sanremo 2013

Ecco chi vince Sanremo 2013: Modà, Mengoni ed Elio e le storie tese

Arrivano i tre finalisti che si contenderanno il premio di Sanremo, assieme ad Elio e le storie tese che hanno già vinto due premi, ci sono i Modà di Kekko, adorato dalle giovanissime e come ci attendevamo Marco Mengoni, che si è conquistato sicuramente la critica con l’esibizione di ieri sera.

Tra pochi minuti si riapre il televoto e i tre si contenderanno la vittoria finale con una nuova esibizione, in cui le loro voci dovranno saper trasmettere a pubblico e critica tutto il talento che hanno. I primi a cantare saranno Elio e le storie tese con la canzone mononota, poi i Modà e ultimo Marco Mengoni. Non ci resta che attendere almeno un’altra mezzoretta per scoprire chi vincerà questo Festival di Sanremo, che Fabio Fazio e Luciana Littizzetto hanno saputo portare al successo.

finalisti

Categorie
Sanremo 2013

Sanremo 2013: Elio e le Storie Tese vincono Premio Mia Martini ed arrangiamento

Pienone di premi per Elio e le storie tese, che si portano a casa a stretto giro di posta il premio della critica, che è in pratica il giudizio dei giornalisti della sala stampa sui partecipanti al Festival di Sanremo. Il Premio Mia Martini è infatti quello che “elegge” la canzone che ha il valore tecnico maggiore. La Canzone Mononota si porta a casa così uno dei premi più ambiti di Sanremo 2013, come era palpabile ormai da giorni in sala stampa non c’erano occhi e parole di apprezzamento che per gli Elii.

premio mia martiniE pochi secondi dopo che Fazio manda dietro le quinte Elio e i suoi, eccoli tornare per ritirare il premio dato dai direttori di orchestra del Festival per il miglior arrangiamento. E sicuramente, la canzone mononota è un pezzo con un arrangiamento davvero unico, che alcuni hanno definito persino geniale, per quello che riesce a fare tutto attorno ad un semplice do. Chissà, che Elio e le storie tese non confermino il detto non c’è due senza tre aggiudicandosi anche la vittoria finale.

Categorie
Sanremo 2013

La Canzone Mononota versione grassa sbanca Sanremo 2013

Premio alle migliori gag comiche e al miglior trucco a Elio e le Storie Tese, ogni volta che salgono sul palco sono una sorpresa, una vera e propria bomba comica. La Canzone mononota è incredibilmente bella quando la cantano questi pazzi sul palco dell’Ariston, mentre quando invece la sia ascolta in radio diventa una canzonetta come tante. Inseparabile dalla performance spettacolare di Elio, la musica del gruppo perde di sostanza.

elio e le storie teseElio e le storie tese secondo molti potrebbe essere il vincitore del Festival di Sanremo 2013, pur non avendo avuto il successo di pubblico sperato, almeno giovedì sera. Mentre è ormai arcinoto che questi mattacchioni sono l’ossessione, in senso buono, di giuria di qualità, giornalisti e addetti del settore. E dell’Ariston a sentire l’ovazione finale per lo spettacolo offerto con le scenografie e i costumi, oltre che con la divertentissima canzone mononota, che anche Jovanotti ha definito una canzone incredibile.

Categorie
Sanremo 2013

Elio cala l’asso di bastoni: Rocco Siffredi a Sanremo 2013

Luciana Littizzetto resta da sola sul palco di Sanremo e accanto a lei, colui che non ti aspetti: un Rocco Siffredi in ghingheri per “cantare” assieme ad Elio e Storie Tese, Con un bacio piccolissimo. Gli sgangherati e sempre originali Eli chiedono consiglio all’esperto di rapporti amorosi Rocco Siffredi, che consiglia con un primissimo piano: in amore ci vuole ironia, umiltà e poi un bacio piccolissimo… Poi Rocco dice: “Volete vederlo?” e dà un bacio alla telecamera.

baci elio e roccoElio e le storie tese per cantare un bacio piccolissimo si fanno piccolissimi, con delle fronti enormi e degli strumenti in miniatura, oltre da una coreografia come sempre irriverente e simpatica. E ovviamente in contrasto con la coreografia, che è rimasta incastrata sul palco dell’Ariston alla fine dell’esibizione (carrello fuori uso e smontaggio a mano), sul palco c’è il grande Rocco Siffredi, che si conferma persona brillante.

Forse l’esibizione con la minore qualità canora, ma sicuramente la più apprezzabile per originalità e coreografia.