Categorie
X Factor

X Factor 7: Mika porta il programma in trasferta a Dublino e Berlino

Attendiamo trepidanti la messa in onda della seconda puntata delle selezioni di X Factor 7, che ci terranno compagnia, insieme ai quattro giudici, Mika, Morgan, Elio e Simona Ventura,  fino al prossimo 24 ottobre, data di inizio del live.

La settima stagione di X Factor ha esordito nel migliore dei modi: si è alzato il numero degli spettatori del talent show di Sky, Mika Dublinoche allo stesso tempo non sono rimasti delusi dalle aspettative createsi per l’arrivo del nuovo giudice, il grande artista britannico Mika.

Proprio grazie a Mika, il nostro programma andrà in trasferta, per due Home Visit, a Berlino e a Dublino. Un’intera puntata, in onda il 17 ottobre sul canale 109 di Sky, sarà dedicata al cantante, che andrà nella capitale irlandese per completare la sua squadra e si aggirerà tra la St.Patrick’s Cathedral,il Temple Bar, la Merrion Square e il Trinity College.

Per quanto riguarda le riprese delle selezioni, invece, si terranno a due passi dalla città di Dublino, precisamente allo Slane Castle, nei quali terreni hanno suonato personaggi del calibro degli U2, i Rolling Stones, Madonna, Bob Dylan, gli Oasis, i Queen, Robbie Williams e tanti altri ancora.

Appuntamento imperdibile per giovedì 17 ottobre!

 

Categorie
Musica & Spettacolo

Dublino: foto di Rihanna in topless coperta. Censura o street art?

L’immagine di Rihanna è un po’ troppo volgare per gli irlandesi? La cantante ha scioccato il Paese, quando si è spogliata in un campo dell’Irlanda settentrionale, per girare il suo video “We found Love” nel 2011, e sembra che il popolo d’Irlanda non abbia ancora digerito le riprese volgari di Rihanna.

Le foto della cantante in topless sono state intonacate sui cartelloni pubblicitari per tutta la città irlandese, per promuovere la sua tappa del tour mondiale “Diamonds” ad Aviva Stadium, il 21 Giugno. Le immagini della star sono state coperte con capi di abbigliamento, che nascondono il seno della cantante.

rihanna copertaMolti dei cartelloni pubblicitari sono stati coperti con abiti, spillati sulla carta, che nascondono il petto di Rihanna e rimediano alla “volgarità” della foto in topless, per promuovere il suo album “Unapologetic” e il tour “Diamonds”.

Un utente di Twitter, Charlene Lydon, ha postato la foto del cartellone e ha scritto: “North King Street, Dublino dice un sonoro no alle tette di Rihanna”. Tuttavia un altro utente ha affermato che non è stato un atto di censura, ma una semplice forma di “street art”.

Che sia censura o street art, l’immagine originale della cantante non espone completamente la parte intima: la parola “unapologetic” nasconde un seno e il gomito sinistro cela l’altro.

Cosa c’è da nascondere più?