Categorie
Gossip

Justin Bieber, nel rapporto con la ex la causa dei suoi eccessi

La relazione burrascosa e la successiva rottura con la sua ex Selena Gomez avrebbero fomentato i suoi “colpi di testa”

justin-bieber-selena-gomezAlla cattiva condotta di Justin Bieber avrebbero contribuito gli alti e bassi della turbolenta relazione con la sua ex ragazza Selena Gomez, secondo quanto affermato dalla governante del cantante.
La governante Tatiana Vozuik, 47 anni, ha dichiarato a Katie Hind del Daily Mirror che i continui tira e molla e il rapporto burrascoso con Selena Gomez avrebbero contribuito all’assunzione di alcol e droga da parte del cantante.
La donna ha affermato: “Tutto era perfetto e poi Justin diventava depresso quando si lasciavano.” Il Sunday People ha riferito che Tatiana era preoccupata che Justin sarebbe finito come Michael Jackson se non avesse cambiato le sue abitudini. La governante ha parlato di come guardava Justin suonare il pianoforte e poi scoppiare in lacrime e ha aggiunto: “Era terribile da guardare, lui la amava davvero. Potevo vedere e sentire il dolore in cui si trovava.”
Quando alla fine i due si sono lasciati, Tatiana ha detto che questo “gli ha spezzato il cuore.” Ha inoltre aggiunto: “Tutto gli ricordava lei, era così depresso, suonava musica deprimente e diceva ai suoi amici: “Andiamo da qualche altra parte, usciamo a divertirci.”
Il diciannovenne è stato arrestato a Miami la settimana scorsa con il sospetto di aver guidato sotto l’effetto di alcol e marijuana e di aver partecipato ad una gara automobilistica clandestina con una Lamorghini gialla il 23 gennaio.
Nonostante quanto affermato recentemente dalla stampa, Tatiana ha difeso il cantante, definendolo un adolescente affettuoso, rispettoso, che vuole bene a sua madre Pattie Malette e al quale piacciono i gesti romantici, come quello di spargere i petali di 50 rose rosse sul proprio letto quando si era riconciliato con Selena il giorno del compleanno di lei.

Categorie
Musica & Spettacolo

Eminem su Rolling Stone rivela i suoi momenti bui con droga e alcol

Eminem ha conquistato la copertina di “Rolling Stone”, che è lieta di annunciare la “rinascita” del rapper statunitense, attraverso il titolo “Eminem Reborn”. Sulla copertina, il 41enne, dai capelli biondo platino, appare con uno stereo sulle spalle, per rivelare lo stretto connubio tra Eminem e la sua più grande passione: la musica.

Nell’intervista, il famoso rapper parla del suo passato buio con la droga e rivela i suoi progetti futuri. Ha dichiarato: “sono felice quanto posso esserlo. L’hip-hop mi ha salvato la vita. È l’unica cosa in cui io sia decente. Non so dedicarmi ad altre cose. Credo che ci sia un’espressione per questo – come lo definiscono? Sindrome dell’idiota sapiente?”.

Il cantante, il cui vero nome è Marshall Mathers III, eminem nuovo album 2013ha ammesso di essere stato ricoverato in ospedale nel 2005, per un’overdose di metadone.

Ha rivelato: “ero ricaduto sulla droga. È stato un po’ inquietante. Ho avuto certamente alcuni momenti bui con quella me**a, per aver preso troppe pasticche…so che probabilmente ho sprecato anni della mia vita”.

Ma ora Eminem sembra rinato: all’inizio di questo mese il rapper ha rilasciato il suo ottavo album “The Marshall Mathers LP 2” e il suo recente singolo “The Monster”, cantato con Rihanna, è un successo internazionale.

Categorie
Miley Cyrus

Miley Cyrus ha problemi di cuore? Now UK sostiene di sì

Il titolo di copertina di Now UK è chiarissimo Miley Cyrus avrebbe ricevuto un avvertimento dai medici: gli eccessi e la vita sregolata potrebbero costarle caro, causando dei problemi al cuore della pop star.

Miley_Cyrus_cuoreNon sappiamo se sia il solito sensazionalismo d’Oltre Manica, oppure, i fatti siano reali; ma a quanto pare Miley Cyrus avrebbe seri problemi di salute dovuti agli eccessi e alla vita troppo sregolata, che starebbe stressando oltre modo il suo fisico esile. I medici le avrebbero raccomandato di non esagerare con alcol e droghe, oltre a rispettare un regime alimentare controllato e riposare di più, perché i troppi party le potrebbero costare caro.

Di sicuro, Miley Cyrus ultimamente non si sta risparmiando e il suo fisico sembra risentirne, visto quanto è magra. Speriamo che la pop star stia bene e segua i consigli dei medici per restare in forma e non mettere a repentaglio la sua vita.

Categorie
Gossip

Uomini e Donne: arrestata Samantha Scarlino ex corteggiatrice, per traffico di droga

L’accusa è pesante: traffico internazionale di cocaina ed in manette è finita Samantha Scarlino, ex corteggiatrice di Uomini e Donne nonché concorrente di Miss Italia, una vicenda che ha dell’incredibile per l’attrice molto conosciuta in Puglia.

Samantha_ScarlinoSembra davvero incredibile che la storia sia vera, ma l’arresto c’è stato e la bellissima ex corteggiatrice del programma di Maria De Filippi, Samantha Scarlino, è finita in manette assieme ad altre persone per traffico internazionale di cocaina dal Sud America verso l’Italia e altri Paesi dell’Europa. Eppure, la bella bruna aveva calcato palcoscenici importanti come quello di Miss Italia, Uomini e Donne e recitato in alcune serie TV.

Insomma, sembrava che stesse imboccando una vita da star ed invece la notizia dell’arresto e delle accuse pesantissime nei suoi confronti.

 

Categorie
Gossip

Zac Efron: in rehab per la dipendenza da cocaina

Tra tutte le giovani celebrità, anche Zac Efron ha avuto i suoi problemi legati alla droga. I fan lo ricorderanno come il bel Troy affianco a Grabriella (Vanessa Hudgens) in “High School Musical” e ora saranno scioccati nel sentire che il loro idolo, Zac Efron, ha dovuto seguire un trattamento in un centro di recupero, per affrontare la sua dipendenza da cocaina.

A cinque cinque mesi dalla fine della riabilitazione, ora Zac Efron è in ottima forma e salute, e si sta concentrando sulla carriera cinematografica.

Una fonte ha dichiarato su E!News: “è in salute, felice e non beve. Si sta concentrando sul lavoro”. Un insider ha anche aggiunto: “sta andando alla grande. Si prende cura di sè e si vede”.

Tuttavia, è stato riferito che prima di incominciare la riabilitazione, la dipendenza di Zac Efron avrebbe causato non pochi problemi alla sua carriera. Secondo quanto riporta TMZ, l’attore avrebbe perso diversi giorni di riprese sul set della nuova commedia “Neighbors”, diretta da Nick Stoller. Ed inoltre è riportato che Zac Zac EfronEfron e i suoi amici abbiano causato 50 mila dollari di danni in una stanza, al MGM Grand di Las Vegas, durante un party a base di cocaina.

Mentre Zac Efron non ha commentato i reports sulla sua riabilitazione, ha tranquillizzato, recentemente, i giornalisti al Festival Internazionale del Cinema di Toronto: “Sto bene, bene davvero”. E noi ne siamo contenti – e non vediamo l’ora di rivederlo sul grande schermo!

Categorie
Gossip

Mike Tyson: sono un alcolista sul punto di morire

Mike Tyson, la leggenda del pugilato, ha rivelato di essere sul punto di morire, a causa dei suoi vizi, taciuti da anni: l’alcol e la droga. L’ex campione dei pesi massimi ha rilasciato tali affermazioni, durante una conferenza stampa, per promuovere il programma della Espn, “Friday Night Fights” a New York.

Ha dichiarato: “sono un cattivo ragazzo a volte. Ho fatto un sacco di cose cattive e voglio essere perdonato…voglio cambiare la mia vita, voglio una vita diversa ora. Voglio vivere la mia sobrietà. Non voglio morire. sono sul punto di morire, perché sono un alcolista vizioso”.

Dopo tali sconvolgenti dichiarazioni, Tyson ha rivelato di non fare uso di alcol e droga da sei giorni e per lui questo è un “miracolo”; ha aggiunto: “ho mentito a tutti gli altri, che ancora pensano che io sia sobrio. Mike TysonMa non lo sono. Questo è il mio sesto giorno. Non ne farò più uso”.

La lotta di Tyson con l’alcol e la droga è stata ben documentata: è stato in riabilitazione per ben tre volte, ma senza risultati soddisfacenti. Si spera che questa sia la volta giusta, per evitare un’ennesima tragedia, che spesso accade nella vita di una celebrità.

Categorie
Gossip

Justin Bieber, bloccato bus alla frontiera USA: ancora droga

Non accennano proprio a finire gli spiacevoli episodi che rovinano la reputazione di Justin Bieber, che troppo spesso, purtroppo, riguardano anche droga, spinelli e quant’altro. Per l’ennesima volta sul bus della star canadese è stata trovata della marijuana, nonostante anche questa volta Bieber non si trovasse sul mezzo di trasporto.

Ennesima brutta vicenda per Justin Bieber, in giro per il mondo con il suo tour; il cantante, di ritorno dal Canada, mentre cercava di entrare negli Stati Uniti attraverso l’Ammbassador Bridge, è stato fermato a Detroit, dov’è stato sottoposto ad justin bieberun’ispezione.

Gli agenti della frontiera durante l’ispezione hanno rinvenuto della droga leggera sull’autobus, con tanto di accessori correlati. A riportare la notizia è stato il Detroit Free Press, che ha riferito che la U.S. Customs and Border Protection (dipartimento doganale statunitense) ha perquisito il bus domenica sera.

Al momento della perquisizione il cantante non si trovava sul mezzo, all’interno del quale è stato un cane anti droga ad individuare la marijuana. Per ora il bus e i suoi passeggeri sono stati autorizzati ad andare e il conducente è stato segnalato.

 

Categorie
Musica & Spettacolo

Demi Lovato: preoccupata per Miley Cyrus e il problema della droga

Recentemente Miley Cyrus ha ammesso di far riferimento all’Ecstasy e alle droghe, nella sua canzone di successo “We Can’t Stop”. Nel passato, sono state anche riportate vicende spiacevoli sulla condotta spericolata della cantante, legate all’uso di marijuana, e ciò potrebbe incrementare il rischio di etichettare Miley come una ragazza da “party”, amante dell’alcol e droga.

Le sue recenti dichiarazioni e la sua condotta preoccupano molti tra i suoi amici, tra cui la sua ex  collega in “Hannah Montana”, Demi Lovato, che ha affrontato anche problemi emotivi, di droga, e di autolesionismo nel 2011.

In una nuova intervista con MTV News, Demi dichiara di aver messo in guardia la sua amica, riguardo l’alcol e l’erba: “lei sa come la penso…e io sono sempre dell’idea che bisogna fare attenzione. Lei mi risponde sempre, del tipo: “va tutto bene”.

Per adesso, Demi dichiara che la condotta di Miley Cyrus non è tanto preoccupante, spiegando: “mi preoccupo per lei perché sono molto protettiva, ma lei è così buona. Ha una buona testa sulle spalle”.

Inoltre, Demi Lovato ha dichiarato che, nel passato, Demi Lovato presenta il nuovo CD a Milanonon ha voluto amici, che la portassero sulla strada sbagliata, ma sembra che Miley Cyrus sarà la sua amica inseparabile: “mi circondo di amici che sono fondamentali nel mio recupero e il mio recupero è ancora una battaglia quotidiana e, perciò, esco con persone, che mi sostengono nel prendere le decisioni giuste. Oggi, sono una persona più felice e più sana, per le scelte che ho fatto”.

Categorie
Gossip

Lindsay Lohan vende le sue confessioni per 2 milioni di dollari

E pensare che ci sono ragazze che pagherebbero ora per raccontare i loro problemi o le loro pene d’amore a qualcuno… invece, poi, ci sono casi come quelli di Lindsay Lohan in cui si ricevono ben 2 milioni di dollari per raccontare le proprie disavventure!

L’attrice, cantante e modella statunitense, Lindsay Lohan, fa fruttare decisamente bene le sua vita rocambolesca e la sua immagine da cattiva ragazza. Oprah Winfrey, infatti, si è aggiudicata la prima intervista della Lohan alla “modica cifra di 2 milioni di dollari.

Lindsay-LohanLa star al momento si trova in un centro di riabilitazione, dove sta scontando tre mesi a causa di un incidente stradale. Questa è solo uno dei tanti episodi che riguardando Lindsey; la Lohan, infatti, più e più volte in passato è stata arrestata o per guida in stato di ebrezza, o per possesso di droga, o per non aver adempiuto a degli obblighi con la giustizia e una volta anche per il furto di una collana del valore di 2500 dollari (come se avesse bisogno di rubarla).

L’intervista a Lindsay verrà, dunque, realizzata dopo l’uscita dal centro di riabilitazione, ovvero in agosto. Il canale Own, inoltre, preparerà anche un docu-reality in 8 episodi su di lei per il 2014.

Categorie
Gossip

Robbie Williams: comprerà la droga per sua figlia (se lei lo vorrà)

Robbie Williams è un padre moderno! Anzi, fin troppo moderno e fuori dal comune! È conosciuto per aver combattuto contro la tossicodipendenza e l’alcolismo in passato, e ha recentemente rivelato che comprerà lui stesso le droghe per la figlia per assicurarsi che prenda quelle “migliori”.

Robbie_WilliamsIl cantante, 39, confessa che non vorrebbe mai che la sua bambina, Theodor Rose, facesse uso di droghe, ma che se lo facesse, vorrebbe essere coinvolto, piuttosto che essere tenuto all’oscuro di tutto.

Ha dichiarato ad una rivista australiana: “Dubito che lei sarà come me. Toccando ferro, con tanto amore e un po’ di fortuna, non dovrà attraversare l’inferno che ho vissuto io. Se sfortunatamente dovessero andare così le cose, saprò cosa fare. Mi accerterò che abbia le migliori droghe in circolazione e per farlo, sarei disposto a drogarmi con lei”.

Robbie e la moglie Ayda Field hanno accolto la figlia Teddy, aSettembre, dello scorso anno.
E il cantante ha scritto, per la sua unica figlia, u
na canzone, ispirata proprio all’ abuso di sostanze stupefacenti e alla dipendenza da pillole di prescrizione.

Queste dichiarazioni sono scioccanti – il desiderio del cantante di essere un padre giovanile e permissivo non sarà un’idea un po’ troppo “fuori di testa”?