Categorie
Miley Cyrus

Miley Cyrus: meglio soffocare che lavorare per la Disney

“Preferirei piuttosto soffocarmi con la mia stessa lingua” (I would rather choke on my own tongue), è questo il commento della sempre presente Miley Cyrus in merito ad un articolo, apparso su una rivista statunitense che la vuole come prossima interprete di Campanellino in uno spettacolo Disney incentrato sulla figura di Peter Pan.

La cantante non è infatti sembrata contenta della notizia, anche perché a leggere il trafiletto, intitolato “Miley: chiamatemi Campanellino”, sembra che sia stata proprio lei a proporsi come interprete per la fatina dispettosa di Peter Pan. Sicuramente non è bello sentirsi attribuire parole che non si è detto, ma la Cyrus ha sicuramente reagito con una violenza verbale un po’ eccessiva. Che di mezzo ci sia qualche rancore contro la Casa di Topolino? Eppure, nonostante gli scandalucci dell’epoca (gli scatti hot a poco più di 16 anni, con successive scuse pubbliche) e lo sviluppo successivo della carriera di Miley, sembra però che la Disney abbia permesso alla Cyrus (all’epoca ancora Hannah Montana) di diventare milionaria ben prima della maggiore età, per cui, a cosa è dovuto questo rancore? Forse semplicemente al rifiuto, per la sua attuale immagine pubblica, di vedersi accostata di nuovo ad un prodotto principalmente per bambini come un musical per teatro su Peter Pan. Peccato però, perché con le sue belle gambe, la sua energia e i suoi capelli biondo platino, sarebbe stata proprio adatta per interpretare la fatina gelosa e dispettosa dell’Isola che non c’è!

Categorie
Cinema

Il trailer di Maleficent con Angelina Jolie

La vincitrice di premi Oscar diventa una strega onnipotente nell’ultimo trailer della nuova epopea disneyana

Angelina JolieOggi non ci si può addormentare al telaio – certamente non quando lì fuori c’è il nuovissimo e magnifico trailer di Maleficent. Angelina Jolie interpreta il ruolo della strega cattiva della Bella Addormentata in Maleficent, diretto da Robert Stromberg e distribuito quest’anno dalla Disney.
Nel trailer, che ha debuttato la notte dei Grammy Awards, c’è Lana Del Rey che si esibisce in una cover ‘tenebrosa’ di “Once Upon a Dream”, il tema del classico dell’animazione Disney del 1959. Ci vengono offerte immagini della Jolie nei panni della malvagia Malefica, che si muove minacciosamente tra i boschi e avanza tra corridoi lussuosi, con gli zigomi spigolosi e sollevati ad altezze impossibili e il perfido sorriso sempre presente.
“Conosci la storia” sussurra il teaser, “Adesso scopri la verità.”
La verità implica apparentemente una guerra senza quartiere tra i cavalieri di re Stefan e un esercito di creature selvagge chiamato a raccolta dalla stessa Malefica. Il trailer mostra la capacità di violenza di Malefica e la sua abilità nel controllare i mostri attraverso un movimento minimo del polso.
Mentre il trailer si conclude, Malefica avverte la bellissima principessa Aurora (Elle Fanning) che “c’è il male in questo mondo, odio e vendetta.” Giudicando esclusivamente in base agli eventi de “La Bella Addormentata”, ci si immagina che Malefica sappia qualcosa del male, dell’odio e della vendetta direttamente dalla fonte, ma, con la promessa della Disney che questo film mostrerà una nuova prospettiva della fiaba, forse esiste davvero una verità più profonda.
Scopriremo da quale parte sta veramente la strega quando Maleficent uscirà nelle sale il 30 maggio.

Categorie
Cinema

Angelina Jolie diventa Malefica: la strega cattiva della Disney

La grande Angelina Jolie incarna, perfettamente, la “Signora di tutti i mali” con i suoi lineamenti forti e i suoi occhi penetranti. La Walt Disney Company ha rilasciato online il primo poster del film “Maleficient”, che uscirà nelle sale il prossimo anno; l’attrice appare fantastica, nel suo look oscuro e misterioso.

Con un copricapo da cui dipartono due corna, la 39enne si trasforma in Malefica, attraverso l’alterazione dei suoi zigomi e dei suoi occhi, che hanno un colorito verde con accenni di rosso. A completare il look, un rossetto rosso scarlatto e una carnagione di porcellana.

Nel film, diretto da Robert Stromberg, recitano star come Elle Fanning, Sharlto Copley and Sam Riley. Le riprese del colossal fantasy hanno avuto luogo a Buckinghamshire, in Inghilterra l’anno scorso durante l’estate.

Il film è una versione realistica del cartone animato Disney, “La Bella Addormentata nel Bosco”. La trama ruota attorno alla storia della strega cattiva, Malefica, focalizzandosi sugli eventi, angelina_jolie_berlinoche hanno indurito il suo cuore e che l’hanno portata a maledire la piccola Aurora, che sarà interpretata da Elle Fanning.

Lo scorso anno, Angelina Jolie aveva dichiarato, in un’intervista per EW: “non sarà un film anti-principesse, è la prima volta che si analizza questa figura epica di donna. Spero che alla fine vedrete una donna capace di essere molte cose e solo perché vuole proteggere se stessa ed è aggressiva, non significa che non sia capace di avere altre qualità”.

Categorie
Cinema Senza categoria

Johnny Depp: incurante delle critiche al film The Lone Ranger

Il suo film “The Lone Ranger” è costato 225milioni di dollari, ma è stato molto deludente. La star del film, Johnny Depp, ha dichiarato che non gli importano le critiche, ma solo quello che i suoi figli pensano del film.

the lone ranger streamingIn vista della prima tedesca del film a Berlino, Depp ha dichiarato ai giornalisti che le critiche non l’hanno disturbato, perché ha avuto il sostegno della sua famiglia. Ha affermato: “ad essere sincero, non m’importa niente delle opinioni dei giornalisti statunitensi. Quello che m’interessa sono le opinioni dei miei figli e loro l’hanno amato…forse sono di parte, un pò, ma a tutti gli effetti sono stati in grado di dimenticare che c’era il loro papà nel film, e l’hanno gradito. Il film è unico e incredibile, quindi mi fido più dei miei figli che dei critici”.

Quando la serie televisiva western “The Lone Ranger”, per la prima volta, è stata vista nelle case degli Stati Uniti nel 1949, l’uomo mascherato era il protagonista e l’eroe affascinante, mentre il nativo americano Tonto, il suo fedele aiutante.

Nel nuovo remake della Disney, è Tonto ad essere al centro della scena – interpretato da Johnny Depp, con lo stesso fascino del personaggio di Jack Sparrow, Tonto è il cervello delle operazioni.

Ma il film non ha avuto molto successo, nelle sale cinematografiche statunitensi e canadesi, nei primi due giorni, registrando solo 19,5milioni di dollari, nelle vendite dei biglietti – una modesta somma, se si pensa ai 225milioni di dollari, voluti per la produzione.

Categorie
Cinema

Johnny Depp sarà ancora il Cappellaio Matto nel sequel di Alice in Wonderland

Sembra proprio che Johnny Depp si stia preparando a indossare nuovamente il suo cappello da folle cappellaio. Di che stiamo parlando? Ma è semplice, del ruolo del Cappellaio Matto in Alice in Wonderland. Come dite? Non avete ancora capito che cosa cerchiamo di dirvi. Bene, bene, ricostruiamo tutti i pezzi con calma.

Come ben ricorderete il bellissimo  Johnny Depp ha interpretato il ruolo del Cappellaio Matto nel film del 2010 firmato da Tim Burton e dal titolo Alice in Wonderland.

Bene, la Disney sembra abbia intenzione di continuare il fine di Alice nel paese delle meraviglie con un sequel e sebbene ancora non sia chiaro a chi verrà affidata la regia, pare sia invece certo cappellaio matto johnny deppchi dovrà ricoprire il ruolo del Cappellaio Matto: esatto… quel ruolo sarà assegnato proprio a mr. Depp!

Per avere maggiori dettagli sul sequel di Alice in Wonderland, sequel che dovrebbe assumere il titolo di Through the Looking Glass, dovremo attendere ancora qualche settimana. Comunque restate connessi, appena ne sapremo di più, vi aggiorneremo 😉

Categorie
Bellezza & Salute

OPI Disney: la nuova collezione di smalti ispirata a Minnie

Le amanti dei personaggi Disney e della nail art, impazziranno letteralmente dinanzi ad uno degli smalti della nuovissima collezione OPI. Le nuance sono proprio quelle che caratterizzano Minnie, la celebre topolina amata e desiderata da Mickey Mouse: rosa, rosso e fucsia sono i colori predominanti, con l’aggiunta di una nuovissima tonalità denominata Liquid Sand.

Una linea romantica e grintosa, che prevede tonalità forti e facilmente abbinabili a look da sogno. L’imperdibile collezione Couture de Minnie è stata pensata dopo il successo ottenuto lo scorso anno con la linea di smalti Vintage Minnie Mouse, di cui ragazze e giovani donne ne hanno fatto razzia.

Presto in tutte le profumerie più fornite arriveranno i nuovi opi unghie smaltosmalti e potrete sfoggiare per tutta l’estate i colori cult del personaggio Disney, simbolo iconico dei cartoon.

Una base di nail polish rossa sull’unghia, qualche pois bianco, alternato a dei fiocchetti neri e avrete una nail art originale e particolare, celebrando l’eroina femminile più amata da ogni generazione!

Categorie
Musica & Spettacolo

Miley Cyrus: al primo posto la musica, poi tutto il resto!

Sono passati mesi da quando sul web sono apparse foto di Miley Cyrus con il fidanzato Liam Hemsworth, ma l’attrice e cantante continua a negare le voci di una presunta crisi con il compagno, anche nella sua ultima intervista. La 20enne sta lavorando per il suo quarto album e ha ammesso che ha dovuto sacrificare i rapporti, ultimamente.

Sulla rivista Billboard, ha rivelato: “non ho mai smesso di lavorare, mai – voglio che la mia registrazione sia la più grande al mondo, e ho dato tutta me stessa per arrivare fino a qui, ho messo persino da parte i miei amici e le relazioni – ho messo la musica al primo posto”.

Miley-CyrusHa aggiunto: “questo è una specie di viaggio: non è vero che non sono più la stessa – in realtà ho scoperto chi sono realmente, facendo questo tipo di musica. Sto seguendo un percorso…e continuerò a cambiare molto. Dal momento che non sono più la stessa persona che ero sei mesi fa – non sono nemmeno la stessa persona che ero due settimane fa”.

L’ex principessa Disney sta mostrando un lato diverso del suo aspetto, grazie alla musica, e afferma di essere stata comparata ingiustamente ai suoi coetanei: “molta gente vuole che io sia come la versione bianca di Nicki Minaj. Questo non è quello che cerco di fare. Io amo la musica rapper, ma il mio talento è essere cantante”.

Miley ha rilasciato il suo primo singolo del nuovo album “We cant’s stop” il 3 Giugno e ha raggiunto rapidamente i primi posti della classifica di iTunes. Ma nonostante il successo, la giovane ha ricevuto critiche per i temi “adulti” della canzone. Miley ha anche parlato dell’album, che dovrebbe essere in uscita il mese di Settembre: “ho sempre voluto influenze country-rock, ma ora mi sto muovendo su un stile  più “urbano”. Non è un album hip-pop, anche se è un album di musica pop”.

Categorie
Cinema

Paperman: la nuova storia d’amore Disney commuove il Web (video)

E’ disponibile online da meno di 48 ore e ha già raccolto migliaia di consensi, per non parlare di chi l’aveva già visto e amato al primo sguardo al cinema.

Stiamo parlando di Paperman, ultimo corto animato della Disney, distribuito in sala a monte del film di Natale della grande Major, Ralph Spaccatutto. Il cortometraggio è una piccola opera d’arte: animazione tradizionale, bianco e nero e un tenero protagonista, innamorato e sognatore.

In Paperman si racconta la storia di un impiegato che incontra una sconosciuta per caso alla fermata della metropolitana e se ne innamora perdutamente. Durante tutta la sua giornata lavorativa non farà altro che pensare a lei, cercando in tutti i modi di trovarla, e una volta trovata, di attirare la sua attenzione.

Il cortometraggio, opera prima del regista paperman disney corto video cartone animatoJohn Kahrs, è nominato agli Academy Awards 2013 come miglior cortometraggio d’animazione e potrebbe (quasi sicuramente) portare alla casa di produzione fondata dallo zio Walt ben due Oscar quest’anno, dal momento che quello per il miglior film d’animazione è suo ad occhi chiusi.

Resta il fatto che tutto ciò che tocca la Disney diventa oro, e che dopo anni di animazione digitale, il disegno tradizionale in bianco e nero, sostenuto da una storia semplice e dalla giusta colonna sonora, può ancora far sognare.

 

Categorie
Moda

Le principesse Disney da Harrods per Natale

Novembre non è ancora finito ma si sa, il Natale ultimamente arriva sempre un po’ prima. E perché allora aspettare l’8 dicembre per fare l’albero, il presepe e cominciare a comprare i regali?

A Londra, da Harrods, stanno facendo le cose in grande e questa volta, le donne di tutto il mondo, o meglio le donne nerd di tutto il mondo, sapranno dove dirigersi per realizzare i propri sogni natalizi. Saranno infatti in vendita nel prestigioso shop londinese gli abiti delle principesse Disney, ma attenzione, non si tratta di riproduzioni degli abiti dei cartoni animati che da anni tempestano le feste di carnevale per bambini! Sono veri e propri oggetti di moda, abiti preziosi ed eleganti per una principessa che si rispetti.

Elie Saab, Valentino, Marchesa, Oscar de la Renta e Jenny Packham infatti hanno disegnato, realizzato e confezionato questi abiti da sogno mettendo mano ai loro personaggi preferiti, rivisitandoli, reinventandoli e realizzando splendide principesse finalmente non solo per bambine.

Versace ha pagato il suo tributo a Cenerentola, realizzando un abito bianco e oro, in raso, che mette in perfetto accordo la classicità della fiaba con la modernità di una principessa del 2013, in perfetto stile “matrimonio delle favole”. Elie Saab si è invece occupato della Principessa Aurora, realizzando un abito da Bella Addormentata: una cascata di pieghe morbide e romantiche avvolgono la bella Aurora nel suo sogno incantato. Marchesa invece ha scelto un abito rischioso e difficile, mettendo mano all’abito perfetto per la Sirenetta Ariel; e quale miglior colore del blu oceano per vestire la figlia prediletta del Re Tritone? L’abito che lascia le spalle coperte disegna il corpo con eleganza, fino ad arrivare ad una fluente … coda che mette in risalto ancora di più la silhouette.

Ma straordinario è il lavoro fatto da Valentino per Belle, protagonista de La Bella e la Bestia: partendo dal classico abito giallo oro del cartone animato, classico della Disney, lo stilista italiano ha realizzato un abito in pieno stile principesco, mantenendo intatto il colore originale, scollando e aggiustando, confezionando un abito regale e prezioso.

Ma spazio anche alle altre, da Biancaneve e Tiana, passando per la Principessa Pochaontas, ogni bella Disney ha avuto la sua attenzione e il suo abito che dal primo novembre è esposto in vetrina da Harrods, aspettando la fortunata che possa trovare l’occasione di indossare un abito così. Magari proprio un matrimonio principesco, sperando però che principe e invitati siano all’altezza!

http://www.youtube.com/watch?v=GrTmwO74XFU&feature=share

Categorie
Moda

Louboutin e Disney insieme per il concorso Cenerentola

“I sogni son desideri, di felicità…” Così cantava la povera ragazza bionda costretta ai lavori  di pulizie per via della sua matrigna. Ovviamente stiamo parlando del cartone animato più amato da tutte le bambine, Cenerentola.

concorso cenerentola Disney LouboutinDopo 62 anni dalla nascita della pellicola Disney, parte un concorso per realizzare un sogno dedicato a tutte le ragazze italiane: passare una serata da principessa e vincere le scarpette in “cristallo”. L’idea è venuta fuori da un accordo tra Loubutin e Walt Disney: fino al 26 agosto tutte le ragazze maggiorenni, potranno partecipare all’iniziativa cliccando http://concorsidisney.it/cenerentola inserendo una foto con l’abbigliamento ideale da abbinare alla mitica scarpetta di Cenerentola.

Louboutin non poteva non firmare la sua creazione con la suola rossa che, in questo caso,  mette ancor più in risalto la preziosità della scarpa tutta tempestata di cristalli.

Al termine del concorso “La Cenerentola che indosserà una Louboutin”, una giuria di esperti selezionerà dieci finaliste che il 12 settembre a Milano, parteciperanno ad una serie di prove per sceglier la vera principessa che si aggiudicherà le bellissime scarpette.

Le scarpette, già presentate durante la settimana di Haute Couture a Parigi, sono adornate da farfalle nella parte posteriore e anteriore e sono state ideate in occasione della riedizione della pellicola Disney in Blu-ray e Dvd.

Ora sta a noi, pinkgirls, provare ad essere principesse per una notte e provare a vincere le scarpette trasparenti…