Categorie
Musica & Spettacolo

Violetta, ultime date del tour evento

Sta per concludersi un mese di gennaio 2014 particolarmente ricco di concerti e eventi live, che hanno coinvolto il grande pubblico italiano e hanno accontentato tutti i gusti musicali del pubblico del Belpaese

violetta-evento-cinema-grandeTuttavia il vero evento del mese, e potremmo dire dell’anno, è il tour mondiale di Violetta, che ha preso le mosse proprio dall’Italia, e che porterà il gruppo di protagonisti del popolarissimo show Disney, in giro per tutta l’Europa. Il tour di Martina Stoessel, alias Violetta, è stato programmato su ben 16 date, tutte esaurite, e dopo un esordio roboante e trascinante il 3, 4 e 5 gennaio a Milano, dove il Mediolanum Forum di Assago è stato letteralmente preso d’assalto da bambine che hanno trascinato di peso i propri genitori, il concerto evento si appresta a chiudere il sipario al centro nord, dopo aver attraversato l’Italia con date a Casalecchio di Reno, a Roma, a Napoli, a Catania e a Padova. Gli ultimi appuntamenti per poter ascoltare dal vivo Martina e compagnia saranno Padova, il 28 e 29 gennaio al Palafabris, Firenze, il 31 gennaio e il 1° febbraio al MandelaForum e infine a Torino, dove si concluderà il tour con un mega concerto al PalaOlimpico il 2 febbraio. Vero è che il target di Violetta è basso: se andate ad un concerto vi ritroverete sommersi prevalentemente da bambine che vanno dai 7 ai 12/13 anni con tanto di genitori al seguito, ma è innegabile che l’energia di questi ragazzi, della Stoessel in primis, e il loro naturale talento, sia qualcosa di trascinante e di coinvolgente, oltre a farci tornare indietro nel tempo con gli anni e a farci riassaporare di nuovo i livelli di fanatismo che sono i ragazzini possono raggiungere.

Categorie
Musica & Spettacolo

Stephen Malkmus, oggi e domani a Milano

Continua il grande gennaio 2014 dei concerti lungo tutto il Paese, e mentre alcuni artisti si dedicano a lunghi tour, sono sempre più numerosi i cantanti e i musicisti che pensano ai concerti singoli, le date uniche che fanno impazzire i fan

cf12_malkmusOggi 23 gennaio è il giorno di Stephen Malkmus, leader dei Pavement, che esclusivamente per l’Italia, si esibirà in due date (23 e 24 gennaio) al Tunnel di Milano prima e al Covo Club dopo.

Stephen Malkmus è molto conosciuto anche con lo pseudonimo di SM (Santa Monica, 30 maggio 1966), ma è nato Stephen Joseph Malkmus e per gran parte della sua carriera si è identificato come componente del Pavement. Negli anni Novanta infatti il cantante e chitarrista ha raggiunto il successo come leader del gruppo indie rock, ma nel 2000, dopo la separazione dai Pavement, ha intrapreso con grande successo la carriera da solista, sempre accompagnato dalla band The Jicks. In questi abbondanti dieci anni, Stephen Malkmus ha pubblicato diversi album.

Stephen Malkmus and the Jicks hanno infatti pubblicato nel 2001 “Stephen Malkmus” prodotto dalla Matador Records, album seguito poi da altre quattro raccolte: “Pig Lib” nel 2003, “Face the Truth” nel 2005, “Real Emotional Trash” nel 2008, “Mirror Traffic” nel 2011. Risale a questo mese l’uscita del sesto album di Malkmus in collaborazione con The Jicks, che si intitola “Wig Out At Jagbags” e che costituisce gran parte del repertorio che Stephen eseguirà dal vivo nelle prossime giornate milanesi.

 

Categorie
Musica & Spettacolo

Il progressive metal dei Dream Theater torna in Italia

Quattro date in quattro giorni. L’atteso tour italiano dei Dream Theater è partito ieri dal Forum di Assago (Mi) e proseguirà stasera all’Obihal di Firenze per poi fare tappa domani a Roma (Palalottomatica) e il 23 a Padova (Gran Teatro Geox)

DreamTheaterJordanRudessIl gruppo statunitense di John Petrucci, John Myung e Mike Portnoy, sta attraversando un periodo molto intenso: a gennaio infatti è partito il tour di lancio del loro ultimo album, “Dream Theater”, che porterà per circa due mesi il gruppo in giro per l’Europa, fino a ritornare, all’inizio di marzo, negli Stati Uniti, dove il tour continuerà. Nato a Boston nel 1985, il longevo gruppo di progressive metal ha annunciato l’uscita dell’album durante un tour in Giappone, A Dramatic Tour Events; si tratta del 12esimo in studio e il primo con il nome della band. Proprio durante A Dramatic Tour Events, i Dream Theatre hanno cominciato la stesura dell’ultimo album, dando il via poi ad un’attività promozionale che si è svolta lungo tutto il 2013 per culminare nell’uscita del 24 settembre 2013 per la Roadrunner Records.

Gli album che hanno lo stesso nome della band non sono mai album come gli altri. Certo spesso si tratta del primo album che serve a far radicare un nome nella mente del pubblico, ma nel caso dei Dream Theater l’album omonimo segna un momento importante della loro carriera. Si tratta del primo album a cui ha collaborato attivamente e completamente anche il batterista Mike Mangini, tanto che il chitarrista John Petrucci ha dichiarato: “È tutta opera sua. La creatività, le decisioni e le idee sono tutte sue”.

Così le restanti date italiane diventano un appuntamento imperdibile, per ascoltare una band amata e per apprezzarne la sua evoluzione nel tempo.

Categorie
Musica & Spettacolo

Modà: annunciato tour mondiale e in estate le tappe negli stadi italiani

Il loro successo travolgente non arriva per caso, ma è il risultato di lavoro, impegno, energia e soprattutto buona musica. I Modà sono all’apice della loro carriera e si stanno preparando ad un emozionante tour mondiale oltre che alla loro “prima volta” negli stadi per il tour estivo 2014.

Per loro si è appena concluso un ciclo di concerti live dai numeri impressionanti: 30 date andate sold out e 300 mila spettatori, in tutta Italia. E ora, durante la conferenza stampa allo Stadio Olimpico, i Modà hanno annunciato il loro prossimo tour in tutto il mondo, che li porterà a Bruxelles, Monaco, Parigi, Madrid, Zurigo, Londra, Amsterdam e New York.

Ma non è tutto: non paghi del successo che stanno avendo nelle loro performance live, i Modà hanno deciso di misurarsi con il concerto in stadio, un tipo di evento che in pochi riescono a costruire con successo e che rappresenta una incredibile prova per loro e un termometro necessario per percepire effettivamente il loro gradomodà gioia tour di popolarità. Sarà quindi il luglio 2014 a sancire il successo definitivo: l’11 luglio sarà il debutto all’Olimpico, mentre il 19 toccherà al San Siro di Milano.

A partire da lunedì 28 è aperta la prevendita su TicketOne e dal 30 saranno disponibili i biglietti nei punti vendita. Il gruppo è ottimista, e infatti Silvestri dichiara: “Un po’ di fiducia in noi stessi ce l’abbiamo, perché non annunci uno stadio se non riempi 5 Forum d’Assago e non annunci uno Stadio Olimpico se non riempi 4 Lottomatica. Insomma tutto va in funzione anche di quello che è successo”.

 

Categorie
Musica & Spettacolo

Ligabue live: nel 2014 arrivano i concerti del Mondovisione Tour

Dopo il grande successo riscosso qualche giorno fa all’Arena di Verona l’amatissimo Liga ritornerà ad esibirsi dal vivo nel 2014 con Mondovisione Tour. I fan sono già in delirio e contano i giorni che mancano alla messa in vendita dei biglietti. Il cantautore di Correggio debutterà allo Stadio Olimpico di Roma, il tour proseguirà il 6 giugno a Milano presso lo Stadio San Siro e l’11 giugno a Catania allo Stadio Massimino.

I biglietti saranno disponibili su ticketone.it dalle ore 11,00 di sabato 5 ottobre mentre dalle ore 15,00 di lunedì 7 ottobre saranno disponibili nei vari ed autorizzati punti vendita.

Per i fan più incalliti Ligabue ha preparato un’inattesa sorpresa: gli iscritti al barMario (barmario.ligabue.com) potranno acquistare i biglietti per “Mondovisione Tour – Stadi 2014” dalle ligabueore 11.00 di domani fino alle ore 10.00 di sabato 5 ottobre.

In attesa del concerto non ci resta che continuare a canticchiare “Il sale della Terra”, il singolo che anticipa l’uscita del suo ultimo album e che, ormai da molte settimana, è al 1° posto della classifica dei brani più trasmessi in radio e ai vertici di quella stilata da iTunes.

Categorie
Musica & Spettacolo

One Direction Tour 2014 Italia: inizia la prevendita dei biglietti

Tutte le directioners hanno aspettato per giorni, anzi per mesi, l’uscita delle date italiane del We Are Tour 2014 degli One Direction! Ora che le date sono state svelate, però, quello che si attende è la vendita dei biglietti, che farà sicuramente registrare il sold out all’unica data in men che non si dica.

Attenzione attenzione fan dei One Directioner, l’amatissima band britannica a breve approderà in Italia per realizzare il sogno di migliaia di teenager. Ebbene si, è finalmente uscita la data italiana del We Are Tour che, però, ha deluso parte del One-Direction-300x187pubblico; ancora una volta ad ospitare la tappa italiana del concerto, infatti, sarà una città prettamente nordica, ovvero Milano, che accoglierà la boyband allo stadio San Siro.

I biglietti per l’evento, che per ora è unico, saranno messi in vendita su Ticketone a partire dalle ore 10:00 di sabato 28 settembre, con prezzi che vanno dai 36 ai 70 euro, spese escluse. Un discorso a parte, invece, va fatto per i pacchetti, che partono da un importo pari a 190,50 euro, fino ad arrivare a 340,65 euro.

Nonostante la vendita dei biglietti inizierà sabato, a partire dalle 13:00 di domani e fino alle 13:00 di venerdì 27 settembre, i biglietti saranno in vendita, in esclusiva per i Titolari di carta American Express.

 

Categorie
Musica & Spettacolo Senza categoria

Selena Gomez: la Russia le annulla i concerti perché a favore dei gay

La cantante e attrice statunitense, Selena Gomez, è stata respinta dalla Russia! L’artista nei prossimi giorni avrebbe dovuto tenere due concerti, uno a San Pietroburgo e un altro a Mosca, ma entrambi sono stati annullati a causa del suo sostegno alla comunità LGBT (Lesbiche, Gay, Bisessuali e Transgender).

Tristissimo episodio non solo per tutti i fan di Selena Gomez, ma per il mondo intero; la cantante statunitense non potrà tenere le sue tappe dello Stars Dance Tour né a Minsk (Bielorussia), né a Kiev (Ucraina), né a San Pietroburgo e né a Morca, in selena gomez bindi mtv movie awardsquanto la Russia le ha negato il visto d’ingresso.

Il tutto sarebbe da ricondurre alle durissime leggi anti-gay applicate all’interno del Paese, che a quanto pare non lasciano spazio a chi sostiene le persone omosessuali. La questione non solo ha creato già in passato una mobilitazione dell’opinione pubblica a livello mondiale, ma ha causato, poche settimane fa, il rifiuto da parte di Wentworth Miller, dichiaratamente omosessuale, all’invito per la partecipazione ad un evento cinematografico.

Selena, reduce da un concerto allo stadio San Siro di Milano, sarebbe ora ancora nella città Lombarda, dove, secondo il gossip, si starebbe dedicando allo shopping insieme alla sua stylist!

 

Categorie
Musica & Spettacolo

Concerto One Direction Italia 2014: Milano è la prima data. Biglietti e informazioni

Dopo tanta attesa è stata finalmente annunciata oggi l’unica data italiana del We Are Tour 2014 dei One Direction! La band britannica sarà nel nostro Paese il 28 giugno, allo Stadio San Siro di Milano.

Abbiamo aspettato, ne abbiamo parlato tanto, abbiamo lanciato un sondaggio e abbiamo sperato insieme; ora finalmente ci siamo: oggi è stata resa nota, sul sito ufficiale di One Direction, l’unica data italiana (almeno per ora) del loro Tour, che inizierà nel 2014! Ci è toccato aspettare mesi dall’annuncio delle prime date in America Latina, Inghilterra e Irlanda, ma finalmente oggi è arrivato un secondo annuncio, che ha rivelato altre date in Europa, di cui una in Italia.

one direction libro ufficiale 2013Harry Styles e company ieri avevano detto a tutti i fans su Twitter che oggi sarebbe arrivata una notizia per l’Europa e l’Uk e così è stato, le nuove date sono arrivate alle 16:00 londinesi, ovvero alle 17:00 italiane. Le dare Europee sono:

13 giugno – Stoccolma

16 giugno – Copenhagen

20 giugno – Parigi

24 giugno – Amsterdam

28 giugno – Milano stadio San Siro

2 luglio – Dusseldorf

4 luglio – Berne Stade se Suisse

8 luglio – Barcellona

10 luglio – Madrid

13 luglio – Porto Drago stadium

 

Il popolo di Twitter è già in subbuglio per l’annuncio, anche se molta delusione ha colpito tutti fan che speravano in una città un po’ più a sud; anche solo a Roma.

Presto aggiorneremo tutte le informazioni per l’acquisto dei biglietti.

Categorie
Musica & Spettacolo

Date concerti One Direction in Italia 2014: biglietti, città e informazioni in aggiornamento

Aggiornamento: è uscita la prima data del concerto in Italia dei One Direction nel 2014. Qui trovate tutte le info:

Concerto One Direction Italia 2014: Milano è la prima data. Biglietti e informazioni

Ci siamo, manca davvero poco alla comparsa degli idoli del momento che tanto stanno facendo registrare record online e offline. Stiamo parlando dei One Direction e del loro tour live del 2014. Il gruppo formato da Harry Styles, Niall Horan, Liam Payne, Zayn Malik e Louis Tomlinson si sta preparando a salpare alla volta dell’Europa e quindi anche del nostro Paese.

A questo punto ecco arrivare la fatidica domanda: quali date e quante date ci saranno in Italia? Per essere più precise ci riferiamo non solo al numero di concerti che i One Direction faranno qui nel Belpaese. Ma anche alle città che sceglieranno per costruire il loro palco.

Al momento, guardando sul loro sito, non c’è indicata ancora nessuna data italiana: si parla di Australia, Giappone, Irlanda, Inghilterra, ma niente Italia. E allora a quando le news sui concerti italiani? one direction a new yorkNiente paura: appena ne sapremo di più vi aggiorneremo con un nuovo post.

Intanto abbiamo lanciato un piccolo sondaggio, chiedendovi dove vorreste che i One Direction facessero in Italia il loro concerto. Per dire la vostra vi basta cliccare qui:

One Direction Italia Tour 2014: in che città vorreste il concerto?

Ovviamente appena sapremo qualcosa sulle date, vi aggiorneremo anche sul costo dei biglietti e sulle altre informazioni che ruotano sui live di Harry Styles e soci.

Categorie
Musica & Spettacolo

Britney Spears: 15 milioni in 2 anni per 96 spettacoli a Las Vegas

A due anni di distanza dall’ultimo album “Femme Fatale”, Britney Spears è tornata sulle scene in grande stile – guadagnerà più di 300.000 dollari ad ogni spettacolo a Las Vegas. La popstar ha firmato un contratto che prevede 48 spettacoli all’anno, al Planet Hollywood Resort, per due anni.

Secondo quanto riferisce TMZ, gli spettacoli saranno pagati 310.000 dollari ciascuno, per un totale di circa 14,8 milioni di dollari in due anni. Nonostante le grosse spese, il Resort e Casinò spera che Britney Spears sia, per loro, una vera fonte di guadagno: un sold out equivarrebbe a circa 500.000 dollari.

Pare proprio che Britney Spears abbia voluto rivelare lo “sfarzo” del suo ritorno tanto atteso, sin dal rilascio della copertina del suo nuovo singolo “Work B ** ch!”, che la vede indossare un abito fastoso e seducente.

Giorni fa, la giovane cantante ha voluto, anche, mostrare il suo Britney Spears amore Jason Trawick matrimonio nozze sposacorpo tonico in un bikini azzurro, su alcune foto pubblicate suTwitter, che la vedevano impegnata sul set, per la realizzazione del video musicale del singolo. Insomma i fan trepidano nell’attesa di vedere una Britney Spears energica e scatenata come non mai. Come la cantante stessa ha rivelato: “gli spettacoli non saranno semplici. Saranno un mega party, dall’inizio alla fine. E per tirare fuori il meglio di me, devo essere al top e andare a pieno ritmo”.