Categorie
Gossip

Kate Middleton: la cugina Katrina Darling fa uno strip davanti a Bill Clinton e Elton John

Mentre Kate Middleton sfoggia la sua eleganza e il candore da vera principessa, negli eventi di beneficenza, lo stesso non si può dire della cugina. La cugina della Duchessa di Cambridge, Katrina Darling, ha dato spettacolo di sé, in una sexy performance, stile burlesque, indossando i propri gioielli reali.

È  stata ospite presso l’evento di beneficenza, Life Ball, in Austria, e ha lasciato molto poco all’immaginazione della folla, in cui erano presenti Bill Clinton, Elton John e il marito David Furnish.

L’artista tatuata del burlesque, 23 anni, ha indossato una corona, un vestito e guanti di un colore rosso acceso, e dopo lo striptease, è rimasta con piccoli pezzi di stoffa, a forma di corona, per nascondere le sue parti intime.

Darling da Sunderland ha scoperto nel 2011 di avere una cugina kate middletonlontana parentela con la Duchessa: la nonna è la sorella del bisnonno della duchessa, Thomas Harrison. E ora, nel lavoro, sfrutta al meglio il suo “legame” reale.

Darling ha già attirato l’attenzione, grazie alla parentela reale, all’evento God Save the Queen, nel corso del Giubileo di Diamante della regina Elisabetta. Appare anche sulla copertina della rivista “Playboy”, in cui è stata annunciata come una “bellezza reale” e “nuova regina del burlesque della Gran Bretagna”.

Categorie
Musica & Spettacolo

Christina Aguilera si sente “cicciona e felice”

Da ragazzina era considerata la rivale naturale di Britney Spears: stesse caratteristiche per due giovanissime interpreti della musica pop balzate immediatamente al successo. Poi Britney ha preso la sua strada, e lei Christina Aguilera pure, trasformandosi in una delle cantanti di maggior successo degli ultimi anni, concedendosi persino una capatina al cinema con il discutibile Burlesque accanto a Cher.

Adesso la Aguilera è cambiata, ha messo via l’immagine di ragazzina aggressiva e sexy, per presentarsi ai media con un’immagine più materna e in carne. La cantante ha infatti confessato di piacersi molto “grassa e felice”. Ovviamente il “grasso” del mondo dello spettacolo è sempre relativo, ma Christina sembra davvero più formosa e stando a quanto ha dichiarato a Billborad, convinta a rimanere di quelle dimensioni. Il prototipo che l’ha vista opporsi mediaticamente alla Spears (ragazza magra, bionda con gli occhi chiari) non le andava più bene, soprattutto perché la allontanava dalle sue origini ecuadoregne, facendola apparire anoressica.

Quando nel 2002 ingrassò di sette chili, i suoi discografici convocarono una riunione straordinaria per farle capire che se fosse ingrassata, moltissime persona avrebbero perso il lavoro. Così dimagrì di nuovo, diventando “magra come uno stuzzicadenti”. Adesso l’Aguilera è cresciuta ed è decisa a non morire più di fame (parole sue), dichiarando di stare benissimo con il suo corpo e il suo peso, un po’ sopra la media dello showbiz.

Noi non possiamo fare altro che ammirarla, d’altronde le sue doti canore e il suo bel viso restano immutati anche con qualche chilo di troppo, e poi un messaggio così schietto non può che far bene a tante fan che la prendono a modello.

Categorie
Moda

Dita Von Teese, la regina del Burlesque, crea la lingerie contro l’anoressia

Dita Von Teese, nota ballerina che ha riportata alla ribalta lo stile Burlesque, si è data alla moda non solo come indossatrice per le taglie “forti”, ma anche come ambasciatrice contro l’anoressia e stilista vera e propria per questa causa. E quale migliore capo d’abbigliamento poteva reinterpretare Dita, se non una lingerie sexy?! Esperta in materia, in quanto capo principale del suo lavoro, ha disegnato una collezione per donne curvy esaltando al massimo la sensualità femminile.

La scelta di portar avanti una causa così nobile contro l’anoressia è stata anche motivo di esclusione nel cast di modelle, dove le più magre hanno avuto la peggio. Solo donne morbide, non troppo lampadate, nè troppo rifatte è il target a cui è dedicata la linea di underwear. Già in passato la Von Teese, definiva in questo modo il rapporto tra stile e moda: “Lo stile non ha niente a che fare con la moda. Non bisogna cercare di seguire la moda di stagione. A volte la gente pensa che un aspetto naturale sia per forza più sbrigativo, ma non è così“.

Anche oggi, la ballerina, dimostra di andar avanti con le sue convinzioni, nonostante conosca il mondo dello spettacolo e delle passerelle e sappia che tanti si interessano all’anoressia, ma pochi si prodigano perché le cose cambino realmente. Dita Von Teese alla presentazione in Australia, della nuova linea, ha concluso dicendo: “Per me è importante trasmettere il messaggio che il corpo femminile non deve essere mortificato. La lingerie è strepitosa se indossata su un corpo morbido e femminile”.

Categorie
Amore

Dita Von Teese e i suoi 10 segreti per la seduzione

La bellissima Dita Von Teese, ormai notissima oltre che per la sua burrascosa storia con il cantante “indemoniato” Marilyn Manson, anche per la sua capacità di ammaliare gli uomini di mezzo mondo con sensualissimi balletti ispirati al burlesque, indimenticabile nel Martini Glass gigante. dita von teeseDita ha deciso di regalarci 10 consigli per sedurre il nostro uomo e vivere al meglio la nostra femminilità. La bella modella americana, che incarna a pieno il mito delle pin-up degli anni ’50, è convinta che bisogna coltivare la capacità di sedurre un uomo quotidianamente, così come bisogna coltivare la propria intelligenza. Anche perché le due cose non sono affatto slegate tra loro!

Ecco i 10 consigli di Dita riservati a noi donne, per far “ammattire” l’uomo che desideriamo:

  1. Mettere il rossetto lentamente e con aria sensuale davanti al nostro uomo
  2. Mettere ogni giorno un po’ di profumo, senza esagerare, così che lui debba chinare il capo verso di noi per sentirlo
  3. Sedere con le caviglie incrociate, così da mettere in risalto le nostre gambe. E se poi vogliamo proprio stupirlo, solleviamo leggermente la gonna e sistemiamoci le calze con la massima discrezione, come se non volessimo farci notare da nessuno.
  4. Anche nelle giornate “normali” non rinunciate alla vostra eleganza e se potete trovate dei trucchetti rapidi che vi consentano di essere eleganti in 10 minuti.
  5. Per evitare di mostrare al nostro uomo nei momenti intimi cellulite e smagliature utilizziamo luci soft, magari una bella lampada a led che rilasci un’aurea colorata e morbida, che riduca la percezione delle imperfezioni della pelle.
  6. Esercitiamoci davanti allo specchio assumendo pose sensuali e spogliandoci come se davanti a noi ci fosse un uomo. Ripetere questi gesti quotidianamente ci renderà molto più naturali nei momenti hot e sicuramente più sensuali.
  7. Scarpe con il tacco sempre quando si esce con un uomo! E magari facciamo finta di perdere la scarpa e di rimetterla, così da far notare le nostre caviglie.
  8. Lingerie sempre “in forma”, non si sa mai quand’è il momento giusto!
  9. Reggiseno nero o color carne che sia perfetto per le nostre forme con abbinato un perizoma e un reggicalze.
  10. Non spendiamo soldi dal parrucchiere per una tinta che possiamo fare benissimo a casa.
Che dire consigli utili e molto caldi, che vengono da una donna che ha fatto della sensualità il suo business, visto che ha persino un suo profumo e una sua linea di lingerie.  Se avete “una preda” nel mirino provateli e fateci sapere se hanno funzionato!