Categorie
Sport

Varibike: pedalare non è mai stato così facile!

Ecco un’idea geniale per chi ama andare in bicicletta e vuole evitare eccessivi sforzi, nelle strade in salita!

Un designer ha messo a punto un’invenzione molto pratica, creando la prima bici al mondo, che permette di pedalare con i piedi e le mani. L’eccezionale dispositivo, denominato Varibike, sembra una bicicletta normale, con pedali tradizionali, ma è dotata di un set di manovelle, che il pilota può adoperare, usando la potenza delle braccia, per rendere più veloce l’andatura. È stato progettato dal 43enne Martin Kraiss, da Ulm in Germania e costa 4.000 £.Varibike

Il Varibike consente al ciclista di utilizzare tutto il proprio corpo, per guidare la bici; Kraiss sostiene che tale invenzione renda la bici molto più veloce e semplice da portare. Ha dichiarato: “il ciclismo è sempre stato unilaterale, perché la forza per portare la bici, proviene solo dalle gambe. La parte superiore del corpo rimane statica, non si fa alcun esercizio, ed è totalmente trascurata. Il nostro obiettivo è stato quello di creare una bicicletta, che è guidata da tutto il corpo, che è anche più veloce di una bicicletta convenzionale“.

Uno studio recente della  New Mexico State University ha scoperto che l’utilizzo della braccia e delle gambe permette al ciclista di raggiungere il 31 per cento in più di potenza e l’allenamento generale diventa più efficace. L’inventore ha spiegato: “dal momento che si ha il 30 % in più di potenza, le salite sono più facili da eseguire e il ciclista può andare più veloce. È anche utile per i lunghi percorsi, potendo usare le braccia e le gambe ad intensità variabile, e permettendo ai singoli muscoli di rilassarsi, più volte, durante la guida“.

http://www.youtube.com/watch?v=cMFP8tfzGXU

Categorie
Bellezza & Salute

Maniglie dell’amore: no agli esercizi addominali, si a corsa e bici

Ognuno distribuisce il grasso corporeo in diversi punti e ciò dipende dalla genetica: l’eccesso di adipe può concentrarsi sulla pancia, cosce, glutei o sui fianchi, dando origine alle cosiddette  e imbarazzanti “maniglie dell’amore”.

Fortunatamente, non è complicato sbarazzarsi di loro: ciò richiede tempo e dedizione. Ecco dei semplici consigli da seguire:

  1. porre attenzione alla propria alimentazione: prendi nota di quello che mangi in una settimana normale; un registro dietetico ti renderà più consapevole del tuo stile di vita e ti aiuterà a migliorarlo. Le maniglie dell’amore non scompaiono, così, da un giorno all’altro: un cambiamento nell’alimentazione è la giusta soluzione;
  2. biciclettacomprare alimenti ipocalorici e con pochi grassi: le calorie in eccesso si tramutano in grasso localizzato;
  3. fare attività fisica regolarmente: focalizzarsi, soprattutto, su esercizi aerobici, come la bicicletta e la corsa. Gli esercizi anaerobici, come quelli per gli addominali, sono mirati ai muscoli, ma non al grasso;
  4. bere tè verde giornalmente: questa bevanda deve sostituire eventuali bibite gassose o zuccherate. Non solo il tè verde è ricco di antiossidanti, ma anche di catechine, ottimi per ridurre i depositi di grasso;
  5. prendere 2 cucchiai di aceto di sidro di mele al giorno, durante gli allenamenti, e come componente di una dieta ipocalorica. Questo espediente vi aiuterà a sopprimere l’appetito, in modo sano, contrastando più facilmente le tentazioni.
Categorie
Gossip

Elisabetta Canalis: pedalata a Los Angeles in una sexy tenuta sportiva

Che sia in Italia o negli Stati Uniti, l’ex velina più amata dagli italiani, ovvero Elisabetta Canalis, continua a non passare inosservata e a comparire, anche non facendo nulla, sulle riviste e i siti web del nostro Paese.

Ed ecco che, mentre qualcuno è costretto a fare di tutto per attirare l’attenzione e avere i propri 5 minuti di celebrità, ad Elisabetta basta indossare uno shorts e il pezzo di sopra del costume, pedalare su una bici, portando a passeggio i propri cani e il gioco è fatto!

Con un fisico perfettamente snello e scolpito, nonostante l’età che inizia ad avanzare, la Canalis si mostra su Instagram, mentre Elisabetta Canalis in bicicavalca la sua bicicletta, indossando solo il pezzo di sopra del costume, dei pantaloncini e delle scarpe giallo fosforescente.

L’ex velina, inoltre, a quanto pare non è sola e con questo non mi sto riferendo ai suoi due inseparabili cani, ma alla persone che le ha scattato la fotografia poi postata su Instagram; sarà stato il suo nuovo fidanzato Marcus Kowal? Secondo me è proprio così!

Beh, cosa rimane da dire se non che vedendo un fisico del genere l’invidia si fa sentire.