Categorie
Gossip

Lady Gaga a Berlino: sono come Andy Warhol

Vi avevamo raccontato dei baffi alla Dalì e dell’intimo in pelle nera a vista che Lady Gaga ha sfoggiato per presentare Gypsy a Berlino. Quello che viene fuori oggi sono invece alcune dichiarazioni che la cantante ha rilasciato durante un’intervista proprio nella capitale tedesca.

È vero sono teatrale, ma quando poi torno a casa e mi levo il costume, la verità è che lì sotto rimango la stessa fottuta persona di prima, solo un po’ più complicata”.

Una dichiarazione che quasi non sembra da lei, schietta, sincera e assolutamente priva di tutto quel trucco e quegli orpelli che caratterizzano la sua vita pubblica. “Siete voi la mia vera e unica casa, sono i vostri cuori quelli che mi fanno dubitare di quando mi definisco una zingara. La verità è che dove siete voi, lì sono io”, una dichiarazione d’amore ai suoi fan, ai suoi little monsters che saranno sicuramente deliziati dalle sue parole, anche se un po’ spaesati.

Alla domanda sulla sua influenza e il suo potere e sull’eventuale senso di responsabilità che sente in quanto personaggio pubblico, Lady Gaga risponde in maniera negativa: “nella mia vita ho superato tanti problemi: depressione, dipendenze e disordini alimentari. E ogni volta che mi sono trovata in queste situazioni ho visto lady gaga artpopDio, non quello canonico, ma inteso come un’idea generale di affetto intorno a me pronto a sostenermi. E così se c’è una cosa che posso dire a chi mi segue è di essere buoni gli uni con gli altri e basta. Non voglio distruggere il mondo, lo voglio cambiare e la vita è troppo corta per fare e farsi del male”.

Insomma una sorta di figura profetica che non ha paura di dire di sentirsi uguale e contraria ad Andy Warhol “Quello che lui aveva fatto con le immagini, io volevo farlo con i suoni, prendere i suoni e la musica dell’epoca in cui vivo e interpretarli in maniera originale”, e chissà che con un altro po’ di lavoro, la cara Gaga non riesca davvero a realizzare questa rivoluzione pop!

 

Categorie
Gossip

Lady Gaga svela Gypsy a Berlino

Un po’ clown e un po’ femme fatale, straordinaria sempre e comunque nel suo modo di presentarsi, che rasenti la perfezione architettonica dei suoi costumi o il più totale cattivo gusto nell’abbigliamento e nel trucco, Lady Gaga fa sempre notizia. E così, per presentare il suo ultimo singolo “Gypsy” a Berlino la cara Germanotta si è presentata con un bel paio di baffi dipinti, molto simili ai leggendari baffetti sottili e all’insù di Salvador Dalì.

Come abbigliamento di circostanza, la cantante ha scelto un intimo in pelle a vista che ha mandato letteralmente in brodo di giuggiole i suoi fan, accordi a centinaia per sentire il suo nuovo brano, una ballata al pianoforte che per l’occasione è stato suonato al club berlinese Berghain, durante il piccolo party organizzato per presentare il brano.

Su Gyspy, Lady Gaga ha raccontato: “L’ho scritta mentre ero in viaggio per il mondo”, aggiungendo poi di sentirsi anche lei una ‘zingara’: “Non ha una casa, è divertente, non mi fermo Lady-Gagamai tanto a lungo in un posto”.

Il brano, molto diverso dal solito stile di Lady Gaga, è stato composto per sola voce e piano da lei stessa insieme a  RedOne, e prodotta da Madeon.

Come annunciato, la promozione a tappe di “ARTPOP” procede a gonfie vele, e speriamo che questa nuova, inedita strategia possa permettere alla cantante di far fronte alla spietata concorrenza che le sue colleghe le stanno facendo. “ARTPOP” uscirà l’11 novembre.

 

Categorie
X Factor

X Factor 7: Mika porta il programma in trasferta a Dublino e Berlino

Attendiamo trepidanti la messa in onda della seconda puntata delle selezioni di X Factor 7, che ci terranno compagnia, insieme ai quattro giudici, Mika, Morgan, Elio e Simona Ventura,  fino al prossimo 24 ottobre, data di inizio del live.

La settima stagione di X Factor ha esordito nel migliore dei modi: si è alzato il numero degli spettatori del talent show di Sky, Mika Dublinoche allo stesso tempo non sono rimasti delusi dalle aspettative createsi per l’arrivo del nuovo giudice, il grande artista britannico Mika.

Proprio grazie a Mika, il nostro programma andrà in trasferta, per due Home Visit, a Berlino e a Dublino. Un’intera puntata, in onda il 17 ottobre sul canale 109 di Sky, sarà dedicata al cantante, che andrà nella capitale irlandese per completare la sua squadra e si aggirerà tra la St.Patrick’s Cathedral,il Temple Bar, la Merrion Square e il Trinity College.

Per quanto riguarda le riprese delle selezioni, invece, si terranno a due passi dalla città di Dublino, precisamente allo Slane Castle, nei quali terreni hanno suonato personaggi del calibro degli U2, i Rolling Stones, Madonna, Bob Dylan, gli Oasis, i Queen, Robbie Williams e tanti altri ancora.

Appuntamento imperdibile per giovedì 17 ottobre!

 

Categorie
Arte e Cultura

Berlino: il più grande murales al mondo da 20.000 metri quadrati (video)

Con la sua straordinaria raffigurazione colorata di alberi, fiori, uccelli e animali, è certamente un modo insolito, per ravvivare le facciate grigie di un complesso residenziale. E questo vivido affresco potrebbe essere il più grande murales al mondo, che copre un’ impressionante superficie di 20.000 metri quadrati, nel quartiere di Lichtenberg.

Creato dalla società francese CitéCréation, il murales rappresenta uccelli, orsi e anche residenti immaginari, che interagiscono con la dipinta fauna selvatica, che adorna gli appartamenti dell’intero complesso, Wohngenossenschaft Soldaritaet Coop, nella capitale tedesca.

CitéCréation, che conta circa 80 artisti in tutto il mondo, ha creato quasi 600 “affreschi monumentali” nelle diverse capitali di tutto il mondo. Gli amanti dell’arte possono ammirare le immense CiteCreation berlinoopere della società a Parigi, Lisbona, Gerusalemme, Yokohama e Quebic.

Gli artisti della CitéCréationsperano che i frutti del loro lavoro potranno trovare posto, nel libro dei Guinness dei Primati. Il record per il più grande murales all’aperto del mondo è attualmente detenuto dalla Pueblo Levee Project.

Categorie
Gossip

Robert Pattinson dopo gli Oscar con Kristen Stewart lo strip club a Berlino

Per Robert Pattinson e Kristen Stewart ci sono forse nuove nubi all’orizzonte? Dopo la notte brava con Sarah Roemer, fra i due bellissimi della saga Twilight c’è voluto quasi un mese perché tutto tornasse normale e le male lingue tacessero, ma sembra proprio che Robert se le vada a cercare…

Robert Pattinson Bel AmiCosì, dopo l’aria da coppia perfetta che Robert e Kristen hanno mostrato durante gli eventi a contorno della notte degli Oscar, tutti pensavano che i problemi fra i due fossero svaniti, cancellati da un amore nato sul set, ma reso forte e reale dalla vita. Ma ecco la doccia fredda, Robert Pattinson in tour per il suo film a Berlino si fa beccare mentre “visita”, con padre al seguito, uno degli strip club più famosi della capitale tedesca, il KitKatClub. Facile pensare cosa abbia potuto fare visto che in Germania gli strip club sono legali e sono molto simili a quelle che in Italia venivano definite “case chiuse”. Questa è la chicca che riporta Showbizspy!

Insomma, sicuramente Kristen Stewart non avrà preso bene la notizia. Vedremo se fra i due ci sarà una nuova burrasca, oppure, se Kristen si fiderà di quanto le racconterà il suo Robert. Ciò che è certo, è che il vampiro di Twilight dovrebbe quanto meno stare più attento ai posti che frequenta per non alimentare voci “scomode” e dannose per la coppia e per l’animo della sua amata Bella.

Categorie
Gossip

Angelina Jolie a Berlino col pancione “virtuale”

Per Angelina Jolie è il momento di comparire sulla passerella del Festival di Berlino, per presentare il suo primo film da regista “In the Land of Blood and Honey”, un film che parla del sanguinoso periodo della guerra in ex-Jugoslavia, terra d’origine di Angelina; che come sempre si è mostrata donna impegnata nel sociale. Infatti, non ha perso l’occasione per paragonare quanto accadeva in Bosnia con quanto sta accadendo in questi giorni in Siria, cercando di stimolare la comunità internazionale ad intervenire per fermare il massacro dei ribelli al regime di Assad.

Angelina Jolie a Berlino 2Ma a far discutere prima ancora del film è stato l’interesse per il corpo di Angelina, la compagna di Brad Pitt infatti, che i magazine d’Oltre Oceano danno con certezza in attesa di un bebé è apparsa ancora una volta estremamente magra. E seppur mantenga intatto tutto il suo fascino e la sua eleganza, non è certo da sottovalutare la perdita di peso che in questi ultimi mesi ha colpito una delle donne più ammirate di Hollywood.

Inoltre, per un inatteso gioco di luci il suo passaggio sulla passerella ha regalato la “simbolica” foto, che vedete qui di fianco, con un’ombra che sembra proprio quella di una donna incinta con un bel pancione, ma nella realtà Angelina in un semplicissimo vestito nero ha mostrato un fisico estremamente asciutto e senza alcun possibile indizio di una gravidanza. Non resta che attendere qualche altra settimana per verificare se questa gravidanza esista davvero o è solo un’altra invenzione per far vendere un po’ di copie in più ai magazine di gossip.