Categorie
Musica & Spettacolo Senza categoria

Selena Gomez: la Russia le annulla i concerti perché a favore dei gay

La cantante e attrice statunitense, Selena Gomez, è stata respinta dalla Russia! L’artista nei prossimi giorni avrebbe dovuto tenere due concerti, uno a San Pietroburgo e un altro a Mosca, ma entrambi sono stati annullati a causa del suo sostegno alla comunità LGBT (Lesbiche, Gay, Bisessuali e Transgender).

Tristissimo episodio non solo per tutti i fan di Selena Gomez, ma per il mondo intero; la cantante statunitense non potrà tenere le sue tappe dello Stars Dance Tour né a Minsk (Bielorussia), né a Kiev (Ucraina), né a San Pietroburgo e né a Morca, in selena gomez bindi mtv movie awardsquanto la Russia le ha negato il visto d’ingresso.

Il tutto sarebbe da ricondurre alle durissime leggi anti-gay applicate all’interno del Paese, che a quanto pare non lasciano spazio a chi sostiene le persone omosessuali. La questione non solo ha creato già in passato una mobilitazione dell’opinione pubblica a livello mondiale, ma ha causato, poche settimane fa, il rifiuto da parte di Wentworth Miller, dichiaratamente omosessuale, all’invito per la partecipazione ad un evento cinematografico.

Selena, reduce da un concerto allo stadio San Siro di Milano, sarebbe ora ancora nella città Lombarda, dove, secondo il gossip, si starebbe dedicando allo shopping insieme alla sua stylist!