Categorie
Musica & Spettacolo

I One Direction festeggiano 3 anni insieme. Auguri alla band!

Una data sicuramente da ricordare quella di oggi, 23 luglio, per le directioners: esattamente 3 anni fa, all’interno di X Factor UK, si formava quella che è attualmente una delle band più amate dal pubblico di tutto il mondo, forse la più amata, ovvero quella dei One Direction, composta da Harry Styles, Liam Payne, Niall Horan, Louis Tomlinson e Zayn Malik.

Oggi i One Direction compiono tre anni e tutte la fan della band hanno deciso di festeggiare i loro beniamini conquistando Twitter tramite numerosi hashtag dedicati al gruppo musicale. Tra i primi Topic Trand di oggi, infatti, si poteva trovare: One Direction#happybdayonedirectionfromitaly, #threeyearsofonedirection, #directionerlovebestsongevervideo, #3yearsofonedirection e #bestsongeverofficialvideo ed è inutile dirvi quanti sono stati gli utenti che li hanno utilizzati per celebrare questo evento!

Proprio il 23 luglio 2010, questa band si formò, quasi involontariamente, all’interno del programma musicale X Factor UK. I cinque ragazzi si erano presentati come concorrenti alle selezioni del talent da solisti; poi, in seguito alla loro eliminazioni, ai ragazzi è stata data una seconda possibilità, ovvero quella di presentarsi come band e così Harry, Liam, Niall, Louis e Zayn, sono diventati i One Direction.

Anche noi ci uniamo agli auguri delle fan e facciamo le nostre congratulazioni alla band con la speranza che questi siano solo i primi 3 anni di una lunga carriera musicale.

 

 

Categorie
Musica & Spettacolo

Due anni senza #Amy Winehouse: ancora nel cuore di tanti

Due anni fa, il 23 luglio 2011, una inestimabile perdita ha colpito la musica internazionale. Amy Winehouse è stata trovata priva di vita all’interno del suo appartamento a Camden Square a Londra.

Sono già passati due anni ma sembra ieri. Il rimbombo della notizia su TV e giornali, pianti e disperazione per una giovane e fragilissima ragazza che ha monopolizzato per un po’ (troppo poco) la musica pop fusa al più passionale R&B e al graffiante jazz, e che ci ha lasciati troppo presto: morì dopo una notte passata davanti al computer con una bottiglia di vodka, riguardando i suoi video caricati su Youtube.Amy-Winehouse

Una voce calda, suadente, che ti entrava nel cuore e non ti lasciava pensare ad altro. Un purosangue apprezzato dalle alte personalità della musica internazionale, amata in tutto il mondo per la bravura vocale, ma seguita anche per la vita da ragazza problematica che commuoveva e avvicinava le persone.

Amy, ha lasciato un grande vuoto nella musica e nei cuori di tanti. La sua dipartita ha lasciato numerosi segni, uno importantissimo e di grande utilità sociale è la Amy Winehouse Foundation, istituito in memoria di Amy per evitare gli effetti di droga e abuso di alcol, soprattutto tra i giovani.

La Fondazione, a distanza di 20 mesi, fa davvero la differenza. Ecco un pò di numeri:

60 giovani senza fissa dimora hanno ricevuto un pasto caldo ogni giorno per un anno;

17 giovani hanno ricevuto l’accesso al trattamento riabilitativo basato sull’astinenza, per abuso di sostanze stupefacenti;

Più di 150 giovani sono stati ospitati in un posto sicuro per dormire durante i mesi invernali dal 2011;

Più di 3000 giovani sono stati sottoposti al programma pilota di resilienza, ricevendo consapevolmente, quantitativi controllati di droga e di alcol;

Più di 250 giovani hanno ricevuto formazione riguardo l’abuso di sostanze attraverso un programma di educazione tra pari;

Più di 250 giovani hanno avuto accesso ad esperienze mirate e opportunità di formazione;

3 giovani stano tuttora frequentando la Scuola di teatro Sylvia, a seguito di una borsa di studio donatagli dalla Amy Winehouse Foundation;

Più di 150 bambini, hanno avuto accesso a sessioni di musicoterapia, per problemi fisici e/o psichici che limitano le loro condizioni di vita.

Vi lasciamo con la canzone che le ha cambiato la vita… e che l’ha cambiata a tanti di noi.

Arrivederci grandissima Amy!

http://www.youtube.com/watch?v=TJAfLE39ZZ8

Categorie
Arte e Cultura

196 anni fa moriva Jane Austen, la mamma di Mr. Darcy

Ricorre oggi il 196esimo anniversario della morte di Jane Austen, la scrittrice britannica più nota e amata nel mondo. Con la sua penna, la Austen è diventata uno dei più grandi esponenti della letteratura preromantica europea, lasciando al mondo dei capolavori letterari ineguagliabili.

Ultima di otto figli (sei maschi e due femmine lei compresa) Jane crebbe in un ambiente stimolante e culturalmente vivace; il padre, pastore anglicano, la spinse a studiare francese e un po’ di italiano, leggendo Walter Scott, Henry Fielding e George Crabbe. Fino ai 25 anni rimase a casa, poi nel 1783, con la sorella Cassandra, andò a studiare a Oxford e a Southampton.

E’ questo il periodo in cui la Austen conobbe Thomas Langlois Lefroy, giovane e nobile nipote di loro vicini che venne ritenuto, dai parenti di lui, troppo nobile per frequentare Jane, che vide sfumare così un eventuale e sembra desiderato matrimonio.

La fama della Austen è indissolubilmente legata ai suoi romanzi, solo sei, ma che con forza e inesorabilmente hanno condizionato la visione del mondo, e delle relazioni interpersonali, di jane austen anniversario morte oggimolte lettrici. Quante di noi sono afflitte dalla maledizione di Mr. Darcy? Quante cercano in continuazione un uomo che possa anche solo rivaleggiare con la perfezione del personaggio maschile protagonista di Orgoglio e Pregiudizio?

I personaggi ironici e intelligenti, le storie a lieto fine e una scrittura articolata e personalizzata fanno dei romanzi della Austen del classici senza tempo, da leggere e rileggere, con un occhio anche alle numerosissime trasposizioni cinematografiche e televisive di cui sono stati oggetto.

Categorie
Gossip

Martina Colombari non bada a spese: dichiarazione a Costacurta sul Corriere

Sulla scia della proposta di matrimonio fatta in diretta dall’allenatore del Paris Saint Germain, Leonardo, alla conduttrice, nonché sua compagna Anna Billò, ecco che un’altro personaggio del mondo dello spettacolo ha deciso di manifestare l’amore per il suo compagno davanti a tutt’Italia; parliamo di Martina Colombari e di suo marito Billy Costacurta.

Se a qualcuno donna basta giocare alla play station o guardare una partita di calcio insieme al proprio compagno per lasciarlo a bocca aperta e renderlo l’uomo più felice di questo mondo, c’è chi si può permettere qualcosa di più, come per esempio acquistare, in occasione dell’anniversario, un’intera pagina del Corriere della Sera.

Martina Colombari Billy CostacurtaE’ quello che ha fatto Martina Colombari, che per rinnovare la sua dichiarazione d’amore all’ex difensore del Milan, con il quale vive un’intensa love story da ormai 17 anni anni (8 di fidanzamento e 9 di matrimonio) ha deciso di comprare la pagina 42 del Corriere, dove, in un cuore bianco, su sfondo rosso, ha scritto:

Grazie Ale per questi meravigliosi 17 anni  passati insieme!!! Buon Anniversario tua Martina“.

Insomma, un gesto che lascia sicuramente senza fiato e ne sa qualcosa ora Costacurta, sulla quale reazione la Colombari ha dichiarato: “E’ rimasto a bocca aperta. Lui è uno di poche emozioni, ma in questo caso è rimasto veramente spiazzato e non succede spesso”; mentre invece lo stesso Billy ha affermato “E’ stata una splendida sorpresa. E’ superfluo dire che non mi sarei mai aspettato una cosa del genere”.

Cosa’latro dobbiamo aspettarci in questi giorni? Che durante una partita del Milan passi un aereo con uno striscione per Mario Balotelli con una dichiarazione d’amore da parte di Fanny Neguesha?

Categorie
Gossip

Tara e Cristian: primo anniversario per la coppia di Uomini e Donne!

Quella formata da Tara Gabrieletto e Cristian Galella è in assoluto una delle coppie più amate di Uomini e Donne, insieme a Teresanna Pugliese e Francesco Monte. Molte sono state le persone che hanno creduto nel loro amore già dai tempi del corteggiamento in studio, altri, invece, si sono convinti pian piano, seguendo la coppia anche nella vita reale. A dispetto di tutti i malfidati, ieri la coppia ha festeggiato il loro primo anniversario!

Era il 9 febbraio 2012 quando, in un modo piuttosto inusuale rispetto ai canoni del programma, ci fu la scelta di Galella della sua corteggiatrice Tara Gabrieletto. Niente sedie rosse, nessun’altra corteggiatrice ad aspettare notizie fuori dallo studio, tutto si è svolto durante un romantico ballo, tra l’altro nemmeno richiesto dal tronista.

Tara e Cristian sceltaDopo discussioni e dopo la richiesta della Gabrieletto, “sceglimi adesso”, durante un ballo richiesto da una corteggiatrice di Alessio Lo Passo, Tara  va a prendere Cristian per ballare, ballo durante il quale, ad un certo punto, tra i due scatta un passionale bacio, dopo il quale il tronista toglie l’archetto e prende in braccio la corteggiatrice.

Inutile dire che tutti hanno capito subito che il tronista aveva fatto la sua scelta, tant’è che mentre etra il pubblico è iniziata una standing ovation, le altre corteggiatrici son uscite fuori dallo studio.

Insomma, come dimenticare l’emozione di questo momento inaspettato?? Nonostante la vicenda burrascosa in cui la coppia è stata coinvolta qualche mese fa, ieri Tara e Cristian hanno festeggiato il loro primo anno d’amore e non gliene auguriamo tanti altri!

Se volete rivederlo, ecco il video della scelta.

Categorie
Gossip

Melissa Satta e Boateng: 1 anno d’amore, ma basta con Vieri

Amore a gonfie vele per l’ex velina Melissa Satta e il suo fidanzato Prince Boateng; i due festeggiano il loro primo anniversario, con un regalo particolare e mirato che il centrocampista del Milan ha fatto alla sua fidanzata.

Alla faccia della crisi e di Cristiano Ronaldo.

Ultimamente se n’erano sentite tante sulla coppia formata da Melissa e Boateng, a partire dalla gravidanza della Satta, per poi passare alla rottura a fine estate, poi ancora si è parlato di matrimonio e, infine, molto recentemente di un presunto flirt tra Melissa e il campione del Realo Madrid, Cristiano Ronaldo (flirt prontamente smentito).

E se fino a qualche giorno fa l’ex velina sfoggiava al dito un importante anello che preannuncia le nozze della coppia, di cui ancora non è stata però fissata la data (dovrebbero essere nel 2013), ad oggi Melissa può esibire anche il suo polso con indosso un rolex!

melissa satta boatengE si, perché è questo il regalo che Prince ha fatto alla sua fidanzata in occasione del loro primo anniversario: un importante rolex con incise sul retro le iniziali di entrambi.

La scelta di regalare un orologio, però, pare non sia per niente una scelta a casa ma, anzi, molto mirata. Si dice, infatti, che Boateng abbia scelto questo regalo perché Melissa non riesce a separarsi dai due orologi regalatigli precedentemente dal suo ex fidanzato Bobo Vieri.

Basterà un rolex a spazzare via Bobo dal cuore di Melissa? Attendiamo le nozze!

Categorie
Musica & Spettacolo

Amy Winehouse: scompariva un anno fa una grande cantante!

Oggi, un anno fa, scompariva Amy Winehouse: cantante dalle capacità vocali impressionanti e capace di incontrare i pareri positivi del globo intero, ma sconvolta da crisi interiori ed esistenziali che l’hanno portata al suicidio.

Amy Winehouse rip anniversario morte 2012Era infatti il 23 luglio 2011 quando Amy Winehouse veniva trovata priva di vita: il suo corpo si era spento, ma non la sua anima e la sua musica. Infatti le fantastiche canzoni di Amy continuano a vivere ogni giorno, fra le stazioni radio, nei video sui canali musicali TV e nei clip su Youtube.

E sarà certamente una notizia che rimbalzerà su tutte le testate web e cartacee quella di un successo discografico firmato Winehouse che porta a quota 1,7 milioni di copie gli album venduti… e che non accenna a diminuire.

Il club 27 avrà pur colpito ancora, per chi non lo sapesse il Club 27 è il nome assegnato all’alone delle morti dei grandi divi della musica scomparsi all’età di 27 anni (come Curt Cobain, Jimi Hendrix, Janis Joplin, Jim Morrison, ecc), ma la forza di Amy Winehouse, la sua straordinaria voce e i testi coinvolgenti, la fanno ancora vivere fra di noi.

A ricordare Amy arriverà a breve anche un libro del padre, Mitch, il quale ha spiegato che durante l’ultima lettura della bozza ha avuto una strana sensazione. Molti online criticano mr. Mitch, accusato di speculare un poco troppo sulla morte della figlia. Difficile da dire se sia realmente così, ma noi speriamo davvero che siano solo voci e non la realtà.

Per intanto vi lasciamo con una delle canzoni di Amy Winehouse che a noi piacciono di più: Back to Black.

[youtube id=”TJAfLE39ZZ8″ width=”620″ height=”360″]
Categorie
Gossip

Reese Witherspoon sarà nuovamente mamma e, per la terza volta!

La biondissima attrice che ha da poco finito di girare il film insieme a Robert Pattinson, “Come l’acqua per gli elefanti”, darà alla luce un bimbo fra soli sei mesi.

Jim Toth, il papà, è contentissimo di poter badare non solo ai figli di Reese avuti con Ryan Philippe, ma anche al sangue del suo sangue.

La coppia festeggia proprio oggi un anno di matrimonio e dal sorriso della bella attrice pare che le cose vadano molto bene, proprio come aveva annunciato un anno fa lei stessa. Jim è un uomo che la capisce, perchè lavora nel mondo dell’arte e della pubblicità come direttore creativo, ma allo stesso tempo è fuori dal set cinematografico e, quindi riescono a vedersi spesso.

Per mantenere la privacy, Reese e Jim hanno deciso di non ufficializzare la gravidanza anche se il pancione e l’indiscrezione degli amici tradiscono il loro silenzio. Di certo l’attrice starà lontana un bel pò dagli schermi per godersi la maternità e magari prima o poi la vedremo in un film italiano tipo “Cenerentola”, che proprio le dona come personaggio data la sua fisicità. Per ora di italiano, Reese, ha solo una sosia: la bravissima attrice Alice Bellagamba che le somiglia spaventosamente. Potrebbero inserirle in un ruolo di gemelle!