close

Studenti in piazza per una scuola di qualità: cortei in 20 città!

Gli studenti tornano in piazza e lo fanno dandosi appuntamento davanti alla sede romana del Parlamento Europeo.

Una vera e propria mobilitazione nazionale annunciata che andrà ad occupare Roma per porre l’accento, ancora una volta, su una scuola in Italia che proprio non va.

Al centro della manifestazione ci sarà un corteo che si propagherà per le varie vie del centro città, con striscioni pronti a mettere in campo striscioni che mettono in evidenza il concetto: “Una scuola di qualità ce la chiede l’Europa”.

Tuttavia l’appuntamento non è solo per Roma. Cortei e manifestazioni sono previsti in tutta Italia per questo venerdì 12 ottobre, che verrà additato come il venerdì dello sciopero di scuole statali e non, organizzato dalla Flc Cgil.

Insieme agli studenti, infatti, anche migliaia di lavoratori dell’Istruzione sono scesi oggi nelle strade a manifestare: ragazzi, docenti, precari tutti insieme nei cortei romani e d’Italia.

Secondo le stime e le informazioni che manifestazione giovani roma scuolacircolano sul Web, la manifestazione si svolgerà in contemporanea coinvolgendo ben 20 città: da Milano a Palermo.

Siamo certi che la manifestazione sarà costruttiva e speriamo non si verifichino scontri. Anche in Italia i giovani hanno deciso di scendere in piazza e far capire come le cose continuano a non andare: a partire dai concorsi statali che, a loro dire, non andrebbero poi ad agevolare così tanto i disoccupati, fino a giungere ad una scuola italiana che cade a pezzi.

A più tardi per gli aggiornamenti su come è andata questa giornata di cortei.

Tag:, , ,

No Comments

Partecipa alla discussione

Story Page