Categorie
Bellezza & Salute

Stop al fumo: si a gomma e cerotti, no alle sigarette elettroniche

Secondo delle nuove linee guida da parte di professionisti della salute, i fumatori dovrebbero ridurre le sigarette, se non riescono a smettere di fumare.

Il  National Institute for Health and Care Excellence (Nice) ha finalmente ammesso che, anche se smettere di fumare completamente sarebbe la giusta soluzione per la salute, molte persone non riescono a farne a meno.

È stata redatta la linea guida, per ridurre i pericoli connessi al tabacco, per le persone che lottano per liberarsi dal vizio. È anche la prima approvazione ufficiale dei prodotti contenenti la nicotina, che possono essere utilizzati dai fumatori, per ridurre la quantità giornaliera delle sigarette.

smettere di fumareLe linee guida si rivolgono soprattutto a quelle persone che non riescono a smettere di fumare, a coloro i quali vogliono limitare la loro dipendenza, senza rinunciare alla nicotina, e a quelli che vogliono ridurre il fumo, semplicemente.

Il professore Mike Kelly, direttore del Centro di Nizza per la Sanità Pubblica, ha aperto la conferenza stampa, riguardo la guida, con una citazione di Mark Twain: “Smettere di fumare è la cosa più facile del mondo. Lo so perché l’ho fatto migliaia di volte”. Prof. Kelly ha affermato che la guida intende promuovere la riduzione del fumo, con l’aiuto di prodotti alla nicotina,  come i cerotti e le gomme, per limitare i danni causati dal tabacco. Ha sottolineato che, mentre la nicotina è una sostanza “relativamente innocua”, vi è una mancanza di chiarezza sulla sicurezza della terapia sostitutiva della nicotina (NRT) e su quale sostanza effettivamente provoca la morte: “In parole povere, la gente fuma per la nicotina, ma muore a causa del catrame nel tabacco. Tuttavia, il tabacco da fumo crea un’elevata dipendenza, motivo per cui la gente trova così difficile smettere di fumare”.

Le sigarette elettroniche sono un’opzione sempre più popolare, nella terapia sostitutiva della nicotina, ma sono controverse perché non garantiscono la massima sicurezza e non sono ritenute molto efficaci. La preoccupazione sulle sigarette elettroniche si è scatenata a causa dei propellenti, utilizzati per produrre il vapore dei dispositivi, che potrebbero essere potenzialmente dannosi.

Una risposta su “Stop al fumo: si a gomma e cerotti, no alle sigarette elettroniche”

Il fumo è la più stupida mortale e costosa trappola che l'uomo si sia mai costruito! Inoltre ha un vantaggio inestimabile: prima o poi porta ad un infarto cardiaco che abbrevia la vita del fumatore tanto the risparmiargli di morire di cancro ai polmoni! Smettere di fumare è la più saggia ed intelligente delle decisioni che una persona possa prendere per se stessa e per gli altri, se non sai come farlo vai qui http://www.smettoadesso.it/report-gratuito.html adesso è più facile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *