Categorie
Cinema

Star Trek Into Darkness, J.J. Abrams torna al cinema (recensione)

L’ultimo capitolo di Star Trek: Into Darkness arriva al cinema, prima del passaggio di J.J. Abrams a Star Wars, con tanto di intuibile relazione tra Spock e Kirk. Ecco la recensione del film, in cui non mancano i colpi di scena.

star-trek-into-darkness_recensioneNon sappiamo se sarà l’ultimo capitolo della saga, cominciata ormai quasi 50 anni, curato da Abrams, quello che è certo che questo Star Trek farà discutere e non poco. Non solo per i sentimenti “oscuri” che contiene, come la vendetta, ma anche per il continuo richiamo a quelli positivi. Per non parlare di una possibile “relazione gay” interrazziale tra il Capitano Kirk e il vulcaniano dalle orecchie a punta Spock.

Già… non vi sveliamo la scena ma i due sembra proprio che abbiano un certo feeling. Un buon film, forse scontato in alcune parti, ma la qualità degli effetti rende il tutto un vero e proprio viaggio interstellare. Per gli amanti della serie e per chi vuole vivere l’emozione dello spazio è un appuntamento da non perdere, per chi invece conosce poco di Star Trek potrebbe essere un buon momento di svago e nulla più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *