close

Sound and Vision: ecco la nuova versione del classico di Bowie del ’77

Il Duca Bianco colpisce ancora. Il suo sguardo magnetico, la sua energia contagiosa, la sua intensità e la sua capacità di parlare all’universo composito dell’umanità si confermano anche quando David Bowie rifà se stesso, a così vale anche per la nuova versione, apparsa on line, del suo classico “Sound and Vision”.

Sul canale Youtube ufficiale di Bowie è infatti stata caricata una versione 2013 del noto brano. All’inizio di questa operazione si prevedeva un remix parziale, ad opera di Sonjay Prabhakar, che avrebbe eseguito il lavoro per lo spot della Sony Xperia Z. Poi però la versione 2013 di “Sound and Vision” è stata completata e caricata sul canale con questa descrizione: “Spogliandola della maggior parte della strumentazione, per lasciare spazio al david bowiecantilenante piano di Roy Young e ai cori di Mary Hopkin, la traccia assume una nuova risonanza più riflettiva”.

In effetti la nuova versione si spoglia dell’allegria e delle sonorità così familiari del brano classico, assumendo una dimensione più intima, pur sempre coronata dallo straordinario e sensuale timbro del Duca Bianco. E’ chiaro che una operazione simile, nata come espediente pubblicitario, può trasformarsi, nelle mani di un genio come Bowie, in una rilettura ponderata e matura del proprio lavoro del passato, dimostrando che anche ai suoi livelli, l’arte non è mai perfetta, ma può essere sembra modificata, magari anche migliorata, per raggiungere nuovi e insospettati livelli di introspezione.

La versione originale del brano compare per la prima volta nell’album “Low”, edito nel 1977.

httpv://www.youtube.com/watch?v=peiJ9_1tH_w

Tag:, , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi