Categorie
Moda

Sos camicia bianca: come combattere macchie e insidie?

Diciamoci la verità! Molte volte evitiamo di indossare la camicia bianca poiché basta una piccola distrazione per macchiarla o ancora, non potendola indossare stropicciata, l’incubo di doverla stirare alla perfezione è proprio dietro l’angolo.

Vediamo insieme alcune direttive seguire, qualora la nostra camicia bianca avesse bisogno di un trattamento particolare: per smacchiare qualsiasi alone, dal caffè al cioccolato, è consigliato versare solo sulla macchia qualche goccia di candeggina pura, lasciandola agire per qualche minuto; successivamente, sciacquate e lavate la camicia in lavatrice a 60° e per ottenere un bianco luminoso aggiungete un po’ di bicarbonato al detersivo.

Per evitare l’effetto stropicciato, evitate la centrifuga e ricordate di armarvi di gruccia e di appendere la camicia nell’armadio e non di piegarla!

Quando si tratta di stirarla, è proprio in quel momento che camicia biancainiziano i problemi seri; iniziate dai polsini, proseguite con le maniche, le spalle, la parte frontale, il retro e per finire il colletto; se siete alle prese con pieghe impossibili, utilizzate uno spruzzino d’acqua e trattate la piega impossibile col ferro da stiro, in modo tale da ottenere un risultato impeccabile.

Dopo questi consigli non ci penseremo più due volte prima di indossare la fatidica camicia bianca 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *