close

Silvio resta a Milanello: dal comitato Meloni striscione contro Berlsuconi

Sembra proprio che nel PDL sia scattata la guerra fredda, quantomeno fra “tifoserie”. Perché parliamo di tifoserie? Tranquille, il PDL non è il nome di una nuova squadra di calcio o altro sport, è il buon vecchio partito dell’ex leader del centro destra Silvio Berlusconi; partito in cui, a quanto pare, i seguaci del movimento, dopo la scissione in atto (o almeno presunta), hanno deciso di “scendere in campo” addirittura con gli striscioni.

Si, avete capito bene e lo striscione a cui ci riferiamo viene direttamente da Reggio Emilia e, per la precisione, dal comitato Meloni Premier.

Il comitato, infatti, unitamente alla Giovane Italia, ha ben pensato di inventarsi un modo originale per manifestare il proprio disappunto sull’idea di Berlusconi e cioè quella di ritornare alla guida del PDL. Ed ecco allora arrivare uno striscione con tanto di scritta nera su campo bianco “Silvio resta a Milanello!! #Rinnovare #senzapaura”.

Lo striscione è stato esposto davanti alla sede del Pdl di via Roma.

Una scelta senza dubbio forte, PDL striscione silvio resta a milanello meloni premierma che fa comprendere quale sia l’attuale stato delle cose all’interno del PDL o, quantomeno, dei suoi sostenitori.

Il comitato ha fatto poi sapere che non toglie nulla a quanto fatto da Berlusconi nei passati 20 anni, tuttavia pensano che “sia giunto il momento di andare avanti, lasciando il passo a volti più freschi e spendibili come Giorgia Meloni che, soprattutto nelle ultime settimane, ha attirato grandi attenzioni, interesse e passione attorno a se’ e alla sua candidatura. Il futuro e’ davanti a noi ed il presente pretende scelte coraggiose”.

Staremo a vedere come evolverà questa situazione.

Tag:, , ,

No Comments

Partecipa alla discussione

Story Page