close

Shortology: 101 ministorie per chi non ha tempo da perdere

Se negli ultimi giorni avete sentito in giro una nuova parola, che somiglia tanto a Scientology ma inizia con la parola “short”, state tranquilli, non si tratta di una nuovo movimento religioso, ma di un originalissimo libro pubblicato in questi giorni dalla casa editrice Rizzoli.

E’ Shortology , che tradotto significherebbe la scienza del riassumere, del tagliare corto, ma non a parole bensì utilizzando delle immagini molto semplificate.

L’idea è partita da due creativi milanesi: Matteo Civaschi (grafico e art director) e Gianmarco Milanesi (copywriter ed egittologo), i quali hanno dato origine ad una simpatica raccolta di 101 storie, ognuna raccontata in 5 secondi attraverso foto, o meglio quattro disegni, che racchiudono biografie di personaggi famosi o eventi che hanno fatto la storia.

L’idea è nata da un gioco fra i due autori nonché amici i quali, un giorno, si sono sfidati a raccontare per immagini la vita di Micheal Jackson in quattro passi. Il risultato? Il progetto ha riscosso un successo tale da trasformarsi in un vero e proprio libro.

“Shortology. Da Alien a Mark Zuckerberg, Michael Jacksonpassando per Dio e Micheal Jackson, 101 mini storie senza parole”.

Shortology, il libro che può essere letto in tre secondi o, più semplicemente, essere utilizzato come quiz per indovinare di quale personaggio si parla coprendo una o più immagini, potrebbe davvero diventare un cult? Staremo a vedere!

Intanto diteci la vostra, se lo considerate un must da avere il libreria e un gioco di società da sfoggiare nelle serate in compagnia degli amici, o solo un vezzo editoriale.

 

Tag:, , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi