PinkDNA

Amore

Sesso e stranezze, qual è il Paese più sexy e quali sono le tendenze?

Per chi “mastica” un po’ l’argomento, sa bene che ogni paese ha la proprie caratteristiche anche nell’ambito sessuale. In particolare ci sono alcune pratiche sessuali che sono state adottate, se non addirittura inventate da alcune popolazioni.

sesso abitudini amore coppie paesiNon è nuovo per esempio che alcune città spagnole siano pratiche della Fiesta Goa, o meglio incontri di sesso libero che prendono spunto dagli hippy indiani degli anni ‘60. Nel resto d’ Europa c’è la tendenza ad arricchire il rapporto sessuale con l’aiuto sei sexy toys, giocattoli davvero bizzarri che possono arrivare a prezzi molto alti.

Di tutt’altra pasta sono fatti i marocchini e gli arabi, che portano avanti la tradizione del matrimonio combinato dalle famiglie. Poichè sono popolazioni moto riservate è difficile conoscere le loro stranezze sessuali…Al contrario è per i canadesi, che amano filmarsi mentre compiono atti sessuali. Questa mania ha lo scopo di produrre eccitazione nel momento in cui ci si rivede sullo schermo.

La nazione che si avvicina più precocemente all’erotismo è l’Islanda con una media di 15.6 anni, seguita dalla Germania e dalla Svezia. In Africa e in molte parti dell’Arabia Saudita vige ancora la poligamia come simbolo di forza e potere: lo sposo può scegliere di giorno in giorno con quale donna passare la nottata.

I più mascalzoni sono i giapponesi che prediligono le orge a tal punto da farne un film chiamato 500 person sex. Questa predilezione per il sesso di gruppo però, non colloca i giapponesi tra i primi posti della classifica delle popolazioni più passionali stilata dalla Durex. Infatti, al primo posto ci sono i Greci, che non hanno strane tendenze masochiste, semplicemente in media consumano un rapporto a settimana.

Davvero strana è la passione che ci mettono gli americani nel travestirsi da animali per sentirsi più appagati, mentre gli australiani adorano farlo all’aria aperta!

E noi italiani, secondo voi, come siamo?

Lascia un commento

Your email address will not be published.
*
*