close

Se non le donne chi? Le donne italiane ritornano in piazza l’11 dicembre

Lo scorso 13 febbraio le donne italiane avevano infiammato i cuori di tutti gli italiani (uomini e donne assenti) scendendo in piazza per urlare alla nostra società la propria dignità, il proprio diritto all’uguaglianza, la propria volontà di lavorare per un’Italia, migliore gomito a gomito con gli uomini.

Se Non Ora QuandoAdesso il movimento che all’epoca si fece chiamare “Se non ora Quando?”, torna in piazza con un altro slogan: “Se non le Donne, Chi?” con lo scopo di far sentire ancora una volta la propria voce, senza nascondersi dietro vessilli politici o femministi, senza voglia di far polemica, ma solo con l’esigenza di mostrare il proprio fermo interesse a far migliorare le cose, sempre di fianco agli uomini, sempre nell’interesse della società. “Se non le donne, Chi?” diventa quindi un movimento non solo dedicato e organizzato dalle donne, ma un grido di sfida alla situazione nazionale che non vuole saperne di migliorare. Allora rimbocchiamoci le maniche e scendiamo in piazza, per rendere chiaro il nostro intento e cioè la volontà di lottare per il futuro, privato e comune, per vedere realizzati almeno parte dei nostri sogni; per dire ad una società principalmente governata da uomini, che così come in amore, anche in politica, nell’economia, nella società tutta, le cose si fanno in due!

L’appuntamento è domenica prossima, 11 dicembre, a partire dalle 14.00 in Piazza del Popolo a Roma. Non portate bandiere o simboli, preparatevi solo a mettere in piazza e in gioco i vostri sogni.

Tag:, , , ,

Show 1 Comment

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi