Categorie
Da DNA a donna

Scrapbooking: ritagli creativi per ricordi indelebili

Lo scrapbooking, questo sconosciuto! Scopriamo insieme di cosa si tratta.

Nasce come metodo molto particolare per personalizzare i propri album fotografici: affinché la memoria di eventi o situazioni speciali non si perda nel tempo piuttosto si ricordi con parole, colori, stoffe, immagini e briciole di vita.

scrapbooking dogE’ in voga in America già da diversi anni ma sta evolvendosi anche in Europa riscontrando molto successo nel mondo dei creativi, sia analogici che digitali. La tecnica nasce nel 1800 in America e già l’origine del termine ci dice tutto: scrapbooking è formato dal verbo “to scrap” che significa “strappare”, e dalla parola “book” che vuol dire “libro”. Ritagli, strappi, brandelli, pezzetti di ogni tipo di carta o stoffa, se assemblati in un certo modo, possono risultare vere e proprie opere d’arte.

Tantissimi sono i materiali utilizzati per lo scrapbooking, da quelli specifici per questo hobby (presenti in qualsiasi cartoleria), a tutto ciò che abbiamo in casa e che non usiamo più.

Si inizia sempre con la base di cartoncino, da scegliere in diversi spessori, colori e formati; si passa poi alla creazione vera e propria con i ritagli di carta, da quella classica per impacchettare i regali, alla carta delle riviste patinate, ma anche carta velina, crespa, dei depliant pubblicitari, fotografie, stampe… e più le forbici sono dentellate, più estroso sarà il risultato.

E’ il momento di sbizzarrirsi con le decorazioni, scrapbookingsemplicemente con pennarelli e tempere, o più particolari incollando (con colla o biadesivo) tutto quello che vi capita sotto mano: tappi, bottoni, spillette, nastrini, pizzi, ciondoli, perline, fiori secchi o finti, ritagli di stoffe e persino porporina e brillantini vari.

Scrapbooking digitale – Siete attratte dalla fotografia e non ve la cavate tanto male con Photoshop (o PhotoImpact, o PaintShopPro…)? Allora lo scrap digitale è l’Hobby che fa per voi… senza peraltro dovervi sporcare le mani con la colla. In questo caso la creatività non ha limiti, si risparmia un sacco di tempo (quello del ritaglio) ed ogni forma può essere spostata e riutilizzata tantissime volte, cambiando con un clic colore, forma e dimensione. Sul web lo scrapbooking impazza e gli appassionati sono tantissimi, lo si vede dai tanti blog e siti dedicati che affollano la rete.

La Pasqua è appena passata, ma avrete sicuramente il compleanno di qualche amico alle porte: cosa aspettate a confezionare un bigliettino d’auguri fatto con le vostre mani con la tecnica dello scrapbooking?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *