close

Scoperto forse lo scheletro di Monna Lisa: Leonardo è avvisato!

Da secoli il suo enigmatico sorriso affascina i visitatori del Museo del Louvre, ma quello che è certo è che la modella usata da Leonardo da Vinci per il ritratto della Gioconda era italiana, Lisa Gherardini si dice.

Gioconda monna lisa scheletroDa diversi anni infatti va avanti una ricerca che si prefigge di riportare alla luce o scheletro della nobildonna fiorentina. Tale ricerca pare abbia portato di recente nuovi e attendibili risultati.

E’ stato infatti rinvenuto uno scheletro nel convento di Sant’Orsola, il quarto in ordine di scoperta e l’unico che a livello temporale coincide con il periodo storico in cui è vissuta la famosissima Monna Lisa.

Il responsabile della ricerca, lo studioso Silvano Vincenti, ha infatti dichiarato che il libro mastro, una sorta di registra, tenuto dalle badesse francescane del convento di Sant’Orsola riporta che nel 1600 fu sepolta sotto l’altare della chiesa la nobildonna Maria Del Riccio. Perché non ipotizzare che una tale sorte sia toccata anche al corpo di Lisa Gherardini, scomparsa nel 1542?

Tuttavia gli avvenimenti della prima metà del ‘500 non sono riportati sui libri mastri, per cui da quella fonte non può arrivare nessuna conferma. Le indagini tuttavia non si fermano, decise a portare alla luce i resti di quella donna che per il mondo intero rappresenta un simbolo di bellezza enigmatica che il grande maestro Leonardo ha catturato con i suoi pennelli.

 

Tag:, , ,

No Comments

Partecipa alla discussione

Story Page