Categorie
Gossip

Sara Tommasi: una ne fa, cento ne pensa…

Sara Tommasi, ancora lei, ma stavolta con mutante “on board”, o almeno non abbiamo le prove che così non fosse! Sarà per le pilloline, che lei dice, le venivano somministrate nelle sue visite serali alle feste di “papi”; sarà per una più realistica voglia di sentirsi al centro dell’attenzione e di avere, quanto meno, qualche pagina interna delle riviste di gossip, ma la soubrette ed esperta di finanza nostrana non sembra proprio voler dare del filo da torcere ai paparazzi che la inseguono.

Così ecco che dopo aver detto che Alfonso Luigi  Marra è il suo uomo ideale, dopo aver spifferato ai quattro venti che il suo conte la stremava col troppo sesso, si butta a pesce tra le braccia del suo agente, che sembra gradire… e non poco. Si tratta di Christian Di Maggio agente di starlette, che assomigliano spesso a stelle cadenti dello shobiz. Che Di Maggio avesse più di un interesse professionale per la prosperosa Sara Tommasi, era cosa nota, soprattutto dopo una sua intervista in cui, per dirla sinteticamente, diceva che Sara era sprecata per un uomo come Alfonso Luigi Marra.

Ed è bastato un vestitino cortissimo e forse qualche bicchiere di troppo per far esplodere i due in effusioni degne di una coppia affiatata! Così via al tam-tam mediatico di questo nuovo amore… Ma nemmeno il tempo di diffondere la notizia che Sara frena bruscamente e smentisce tutto. Precisando, che tra loro due ci sono esclusivamente rapporti professionali. A questo punto ci chiediamo se quei baci non fossero “da contratto”, per dare alla sua immagine e a quella del suo manager un po’ di spazio sui media. Beh, l’operazione sembra riuscita, almeno fino alla prossima passeggiata in costume adamitico per il centro di Roma.

In attesa del prossimo scoop, a base di passeggiate “col culo al vento”, non resta che augurare a Sara di trovare finalmente l’uomo giusto che sappia commisurare al sesso anche altri valori, capaci di fare davvero felice una donna… normale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *